BLOG  

Vermentino

 aggiungi ai PREFERITI


Il vermentino è una varietà di uva a bacca
bianca
molto gradevole ed aromatica. E’
diffusa in Sardegna e in Liguria, in misura
limitata in Corsica e sempre di più in Francia
nel Languedoc-Roussillon, dove è stata
autorizzata di recente in numerose
denominazioni tra cui il bianco Cotes du
Roussillon. In Corsica e detta anche Malvoise
de Corse e, secondo alcuni autori, fa parte
della famiglia della Malvasia. Il Vermentino è il
vitigno a bacca bianca più coltivato della
Corsica e fa la parte del leone nei suoi vini a
denominazione controllata.
L’origine del Vermentino non è chiara.
Per alcuni è originario dell’Aragona,
nel Nord-Est della Spagna, anche se non

risulta essere più coltivato in quella che dovrebbe essere la terra d’origine. Secondo altri sarebbe originario del Portogallo (dove è chiamato “codega”) o dell’Isola di Madera in considerazione delle numerose affinità (come ricchezza del colore, estratto e profumi) con la locale Malvasia.
In Italia gli ettari vitati di Vermentino sono quasi 4000, per lo più in Sardegna (dove è vendemmiato volutamente presto per conservarne l’acidità, ma anche così produce vini vivi e di carattere) e nel ponente ligure, ma viene considerato con favore e va aumentando la sua presenza nelle aree del litorale toscano e in Maremma. Si tratta di un bianco con un buon corpo, acidità e profumo: una bellissima combinazione


Vini con uve del vitigno Vermentino

59 risultati