Catalogo Nosiola

Hai scelto
Filtri
Filtra per

Fascia di prezzo
Filtra Fascia di prezzo
Carta dei vini
Filtra Carta dei vini
Abbinamento
Filtra Abbinamento
Mostra tutti i filtri
Nosiola Cesconi 2019
Cesconi Nosiola Cesconi 2019

La Nosiola della Cantina Cesconi è un vino bianco biologico. Ha colore paglierino ed al naso esprime sentori di pompelmo e fiori di sambuco. Al palato è sapido e fresco.

Offerta
Nosiola in anfora 'Fontanasanta' Foradori 2021
Foradori Nosiola in anfora 'Fontanasanta' Foradori 2021

Il Nosiola di Foradori nasce sulle colline di Trento, nei vigneti di “Fontanasanta” e offre un sorso intenso e persistente, dalle intricate sfaccettature aromatiche.

Vinsanto 'Nobles' Francecsco Poli 2005
Francesco Poli - S. Massenza Vinsanto 'Nobles' Francecsco Poli 2005

Ottenuto da uve Nosiola appassite su graticci e fermentate in acciaio inox, il “Nobles” matura in piccole botti di acacia per numerosi anni. Quindi è pronto da servire come vino da meditazione o a fine pasto, come corroborante dessert.

Nosiola Pojer e Sandri 2021
Pojer e Sandri Nosiola Pojer e Sandri 2021

Fresco ed elegante vino bianco prodotto con sole uve Nosiola vinificate con estrema maestria. Delicatamente fruttato con sensazioni vanigliate all'olfatto. Il sorso è fresco, consistente e con un leggero ed intrigante aroma di nocciola.

Ve
88/100
Nosiola Toblino 2021 Trentino DOC
toblino Nosiola Toblino 2021 Trentino DOC

Il Nosiola di Toblino è un vino bianco dal colore giallo paglierino scarico e sfumature verdoline, si esprime al naso con delicate note fruttate e varietali che richiamano la nocciola fresca. In bocca è secco, piacevolmente fresco e leggermente aromatico.

GR
2 bicchieri rossi
Vin Santo 'Arèle' Pravis 2006 - con astuccio
pravis Vin Santo 'Arèle' Pravis 2006 - con astuccio

Prodotto solo nelle migliori annate, il Vino Santo “Arèle” di Pravis è un meraviglioso passito da meditazione o per un dopocena in relax.

GR
3 bicchieri rossi
Nosiola Bottega Vinai 2021 Trentino DOC
Bottega Vinai Nosiola Bottega Vinai 2021 Trentino DOC

Fresco e aromatico, questo vino bianco trentino nasce per esprimere il territorio e le sue tradizioni. Offre un sorso pulito, leggero e scorrevole, slanciato da una bella tensione acida.

Da bere tutti i giorni Più venduti
Vinsanto 'Nobles' Francecsco Poli 2004
Francesco Poli - S. Massenza Vinsanto 'Nobles' Francecsco Poli 2004

Ottenuto da uve Nosiola appassite su graticci e fermentate in acciaio inox, il “Nobles” matura in piccole botti di acacia per numerosi anni. Quindi è pronto da servire come vino da meditazione o a fine pasto, come corroborante dessert.

Grappa di Nosiola Pojer e Sandri - Lit 0,50
Pojer e Sandri Grappa di Nosiola Pojer e Sandri - Lit 0,50

La Grappa di Nosiola firmata Pojer e Sandri è il distillato giusto per i palati delicati e raffinati, che desiderano apprezzare le peculiarità del varietale e le sue sfumature aromatiche.

Bianco Frizzante Biologico Metodo Ancestrale 'Rethium' Castel Noarna 2019 - Tappo corona
Castel Noarna Bianco Frizzante Biologico Metodo Ancestrale 'Rethium' Castel Noarna 2019 - Tappo corona

Vino bianco frizzante Metodo Ancestrale da uve Nosiola, Sauvignon Blanc e Chardonnay. Sorso fresco ed invitante. Al naso note fruttate e floreali.

Blanc de Sers' Casata Monfort 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT
casata monfort Blanc de Sers' Casata Monfort 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT

Vino bianco di colore giallo paglierino intenso tendente al dorato. All'olfatto note fruttati e di agrumi. Sorso morbido e fresco, dai sentori di salvia nel finale.

Nosiola 'Corylus' Casata Monfort 2017 Vigneti delle Dolomiti IGT
casata monfort Nosiola 'Corylus' Casata Monfort 2017 Vigneti delle Dolomiti IGT

Vino bianco da uve Nosiola che matura in barrique per circa 11 mesi. Il sorso è sapido e fresco, dal finale fruttato. Al naso profumi di spezie dolci e note balsamiche.

GR
2 bicchieri
Ve
87/100
Nosiola Battistotti 2021 Trentino DOC
Battistotti Nosiola Battistotti 2021 Trentino DOC

La Nosiola di Battistotti è un vino bianco aromatico dal sorso piacevole e delicato, perfetto da servire con piatti di pesce e primi piatti profumati. Da provare con il risotto allo zafferano.

Nosiola Castel Noarna 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT - Biologico
Castel Noarna Nosiola Castel Noarna 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT - Biologico

Vino bianco biologico dal sorso fresco, minerale e gradevolmente bilanciato. Al naso offre nuance fruttate e di nocciole.

Vino Santo Toblino 2005 Trentino DOC - cl 50
toblino Vino Santo Toblino 2005 Trentino DOC - cl 50

Vino Santo di straordinaria eleganza e ricchezza di aromi e profumi. Frutto della vinificazione di uve Nosiola che subiscono un appassimento di 7 mesi, una fermentazione di 3 anni ed una maturazione in rovere di almeno 10 anni. Ha un colore oro ambrato e delicati profumi d frutta candita, confettura di pesche, agrumi e vaniglia. Palato avvolgente, dolce e fresco allo stesso tempo. Un perfetto esempio di eleganza ed armonia.

Vini per momenti romantici
GR
3 bicchieri rossi
Bi
4 Grappoli
Vi
4 Viti AIS
La Nosiola è un vitigno dalle origini sconosciute, è
presente nella storia trentina fin dai tempi del
Concilio di Trento
. Diverse sono le interpretazioni
sul nome: negli studi del Settecento si parla
di “uva dall'occhio bianca”, da cui si arriverebbe
al dialettale ociolet” quindi, attraverso ulteriori
contaminazioni fonetiche, al
nome “ciaret”“nosiolet”.  Altre ipotesi
chiamano in causa la presenza intorno alle vigne di
piante di nocciolo, il colore degli acini dell'uva a
maturazione, che richiamerebbe quello delle nocciole
selvatiche, o i profumi di nocciola
tostata
sprigionati del vino. Singolare è anche la
declinazione di genere del vitigno: nella Valle dei
Laghi l'uva ed il vino si definiscono al
femminile
mentre a Lavis e in Vallagarina hanno
un determinativo maschile. Si deve al Di
Rovasenda (1877) la descrizione della diversità
del Durel” (Durella) rispetto al Trentino Nosiola,
da tanti studiosi erroneamente ritenuti sinonimi dello
stesso vitigno.
L'area di elezione è la Valle dei Laghi, anche se la
Nosiola è presente nel comprensorio di Lavis,
in Vallagarina e nella Valle di Sarca.
La pianta è adatta a terreni collinari, asciutti e
soleggiati; ha grappolo medio, cilindrico, allungato e
compatto, normalmente alato. Gli acini sono medi,
sferoidali, con buccia molto pruinosa, sottile ma
consistente. Arriva a maturazione nel periodo
compreso tra la fine di Settembre e i primi giorni di
Ottobre.
Nelle vinificazione tradizionali esprime profumi

fruttati freschi, intensi e dedicati a un tempo, con note di mela acerba e di nocciola. Sorretto generalmente da una buona vena acida, ha gusto schietto e fragrante, con una chiusura sapida. La versione Vino Santo, da uve appassite, colpisce per opulenza grassezza, ben bilanciate da giusta acidità