WinePoint Magazine: Blog News su Vino ed Enologia

Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Le aziende che producono vino non possono sottovalutare l’importanza del packaging e, in particolare, delle etichette destinate ad accompagnare le loro bottiglie. Oggi, grazie ai progressi della tecnologia, una soluzione efficace è quella che prevede di configurare e ordinare le etichette direttamente su Internet, anche per i numerosi vantaggi che questa opzione mette a disposizione: per esempio la possibilità di accelerare i tempi di interazione col ...

di Giovanni Erba - 08/10/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Chiunque, dal principiante al sommelier esperto, generalmente abbina un vino rosso alla carne ed un bianco al pesce. Questo parallelo è poi sempre vero? Va rispettato come un dogma religioso oppure esistono delle eccezioni? Ecco qui di seguito esempi e suggerimento per un abbinamento eretico e godereccio. Vino rosso e pesce, analizziamo e smontiamo uno dei cardini del comune sentire in tema di abbinamenti. Diciamo subito infatti che si può, non solo come sporadica eccezione dettata dal gusto pe...

di Valerio Sisti - 13/02/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Spesso, dalle fonti più variegate, giungono opinioni e congetture sull’influenza delle fasi lunari per l’imbottigliamento del vino. Se si imbottiglia con luna calante o con luna crescente il vino risulterà frizzante piuttosto che fermo. Frizzante o fermo si crede altrettanto spesso che sia questione di uva, inteso come varietà della pianta: la Malvasia è frizzante, il Pinot nero no. Parimenti si crede che dolce o secco sia dipendente dall’uva, un esempio su tutti è il Moscato, che nell’immaginar...

di Valerio Sisti - 02/02/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Per i francesi è il rosé, prodotto da sempre, specialmente in Costa Azzurra e nel sud-est in generale, per noi italiani è il rosato, tipologia di vino che mai ha davvero raggiunto gli allori che meriterebbe. In realtà la vinificazione in rosa apre la strada a tanti possibili risultati finali, dai quali il vignaiolo è il principale interprete e responsabile. Se difatti la vinificazione di uve rosse richiede il completo contatto delle vinacce con il mosto, e parimenti la vinificazione in bianco r...

di Valerio Sisti - 30/01/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Alcuni termini tecnici del mondo del vino trasmettono un senso di prestigio, di ricercatezze ed unicità. È il caso di cru, parola francese di antica origine, che si scrive senza accento a si pronuncia di conseguenza senza enfatizzare la u finale. Cru è maschile, pertanto si dice “il” cru ed ha un significato che ormai è universale, tanto da renderla parola di uso comune anche in italiano e spesso associata ai nostri vini, piuttosto che a vini di altre nazioni. È bene però ricordare che l’origi...

di Valerio Sisti - 17/01/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Il Giappone è un luogo stupendo, è all’estremo oriente eppure è occidentale, ma un occidente diverso da quello che intendiamo e siamo abituati a conoscere noi europei. Per prima cosa il Giappone è fusione di epoche e tradizioni; nella terra del sol levante convivono armonicamente le tradizioni più antiche e le più moderne tecnologie, dalle piazze brulicanti di gente ed insegne luminose ai piccoli templi semplici ed antichi, dove si pratica ancora lo Shintoismo, una religione davvero molto ances...

di Valerio Sisti - 12/01/2021 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Cosa rende un vino tipico? Spiegarlo non è così semplice, ma ci proveremo lo stesso. Un vitigno, qualunque vitigno, ha delle caratteristiche peculiari tipiche, ad esso riconducibili e che a volte lo rendono riconoscibile. Un Syrah per esempio: è scuro di colore, la sua tonalità si spinge al violaceo e le note olfattive sono spesso dominate dal pepe nero, insieme magari ad un misto di piccoli frutti di bosco. Queste caratteristiche fanno sì che il Syrah sia un vitigno abbastanza riconoscibile in ...

di Valerio Sisti - 18/12/2020 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Lo spettro di un nuovo lockdown incombe e questo terribile periodo purtroppo prosegue. Stanno cambiando o sono già cambiate alcune delle nostre abitudini più quotidiane, una di queste è legata al consumo di vino ed al mondo che amiamo. Se difatti tutta la filiera ha subito il contraccolpo della pandemia, anche il consumo personale è cambiato: beviamo meno vino in locali pubblici e compensiamo questa mancanza con un consumo casalingo maggiore. Vediamo allora come organizzarla questa scorta perso...

di Valerio Sisti - 12/11/2020 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Il Sommelier è sempre più evoluto e anche in versione casalinga non si fa mancare una serie di strumenti che fanno sembrare la tavola a un’officina meccanica. Ecco dunque apparire nelle nostre casa termometri, cavatappi a pressione, cavatappi a lamelle, Coravin, pinze togli truccioli, ossigenatori e via di questo passo. Vediamone qualcuno nel dettaglio. Il Coravin è quello strumento a pressione di gas argon che si usa per estrarre un singolo bicchiere alla volta dalla bottiglia senza bisogno di...

di Valerio Sisti - 26/10/2020 Leggi tutto
Articoli del Sommelier Valerio Sisti

Come tutte le professioni anche quella del Sommelier prevede l’utilizzo di strumenti professionali dedicati. Che poi il Sommelier sia in realtà un geometra che si cimenta nell’apertura e nel servizio solo per commensali amici e fra le riservate mura domestiche non è una buona scusa per non possedere quel minimo di strumentazione necessaria ad un servizio decente. Eccone una parte che ciascun amante del vino dovrebbe possedere. Per prima cosa il cavatappi o, più elegantemente, levatappi. Ce ne s...

di Valerio Sisti - 19/10/2020 Leggi tutto