maixei

Maixei è il marchio di qualità della Cooperativa Agricoltori Riviera dei Fiori, nata nel 1978 per riunire i piccoli produttori di Rossese di Dolceacqua del territorio e che nel giro di pochi anni si è imposta all’attenzione degli appassionati e dei critici con vini qualitativamente molto interessanti.
La linea Maixei è stata creata nel 2007. Il termine deriva dal dialetto ligure e indica i muretti a secco che sostengono i terrazzamenti dedicati alla coltivazione della vite, dell’olivo, degli ortaggi, dei fiori e delle erbe aromatiche.
Sono proprio queste caratteristiche vigne terrazzate, che salgono con ordinati gradoni i ripidi pendii collinari, la cifra distintiva delle vigne del territorio di Dolceacqua, culla del Rossese.
Le vigne gestite da Maixei si trovano in Val Nervia e la Valle Crosia, in provincia di Imperia. Si tratta di piccole proprietà, spesso frazionate in minuscole parcelle, che appartengono a vignaioli locali. Le aziende che fanno parte della Cooperativa Riviera dei Fiori si trovano nei territori comunali di Apricale, Baiardo, Camporosso, Castelvittorio, Dolceacqua, Isolabona, Perinaldo, Pigna, Rocchetta Nervina, S.Biagio della Cima, Soldano e in alcune zone dei comuni di Vallecrosia, Ventimiglia e Vallebona. Le vigne si trovano a un’altitudine compresa tra i 300 e i 600 metri sul livello del mare e le viti sono coltivate secondo l’antico sistema ad alberello.
Lo scopo di questa piccola realtà ligure è di migliorare i sistemi di coltivazione e di vinificazione delle uve rossese, per produrre vini di livello sempre più alto, rispettando le antiche tradizioni del territorio. La storia del vitigno si perde nei secoli, ma sappiamo che già nel 1500 l’ammiraglio Andrea Doria considerava il Rossese un vino di particolare pregio, riservato alle festività della sua flotta. Ancora oggi Maixei vinifica le uve rossese in purezza con l’antica cura artigianale. Tutte le lavorazioni in vigna, comprese le operazioni di vendemmia, sono svolte a mano, per preservare l’integrità delle uve e trasferirne la fragranza nel vino. In cantina si utilizzano pratiche enologiche limitate al minimo indispensabile, lasciando sempre in primo piano le note varietali di questo straordinario vitigno. Oltre al Rossese, Maixei produce ottime versioni di Pigato, Vermentino e un’interessante versione di Syrah.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di maixei

Il “Barbadirame” di Maixei è frutto di una vinificazione in acciaio a temperatura controllata e un affinamento in tonneaux e in barriques di secondo passaggio. Ne risulta un rosso intenso e vellutato, da servire con formaggi stagionati, selvaggina e carni rosse.

Piacevole e beverino, il Rossese di Dolceacqua firmato da Maixei si abbina alla perfezione con carni bianche e pollame in salsa, ma anche con secondi piatti di pesce saporiti.

Rosso ligure preciso e molto piacevole al palato, da abbinare a primi e secondi piatti a base di carne; ottimo in particolare con le carni bianche in salsa. Vinifica in acciaio a temperatura controllata.

Rosso morbido e vellutato, dalla beva calda e avvolgente, da servire con selvaggina, carni rosse e carne alla brace.

Il Vermentino di Maixei vinifica in acciaio e fermenta a temperatura controllata con lieviti selezionati. Matura qualche mese in vasca, quindi è pronto per la messa in bottiglia e per accompagnare svariati piatti di pesce e primi piatti leggeri.

Vinificato in solo acciaio, a temperatura controllata e con lieviti selezionati, il Pigato di Maixei si abbina a piatti di pesce saporiti, crostacei e ricchi antipasti di mare.