berucci maria ernesta

La cantina Berucci Maria Ernesta è nata nel 2008 dalla passione e dal desiderio di creare, non solo un’azienda agricola, ma un progetto di vita nella zona laziale di Piglio.
Maria Ernesta ha ereditato l’amore per la terra e per la viticoltura dal padre, produttore di Cesanese del Piglio.
Dopo essersi occupata della creazione della Strada del Vino Cesanese, ha deciso di occuparsi con il fratello della vigna Colli Santi e di cominciare a coltivarla e vinificarla seguendo nuovi principi, ispirati all’agricoltura biologica e biodinamica.
Nel 2015 Marie Ernesta incontra Geminiano, con alle spalle una carriera di geologo e di impegno in progetti umanitari in tutto il mondo, ma deciso a cambiare vita per tornare alle radici della sua terra. I due decidono di unire le loro vite e i loro poderi, dando vita a un’azienda agricola in armonia con l’ambiente e l’ecosistema naturale.
La tenuta si estende su una superficie complessiva di 2,5 ettari, nelle campagne attorno al borgo di Piglio, una zona collinare storicamente molto vocata per la viticoltura e culla del vitigno autoctono a bacca rossa Cesanese.
I terreni d’antica origine vulcanica, drenanti, ricchi di sostanze minerali ed il clima fresco, costituiscono un habitat ideale per la vite.
Le vigne sono gestite in modo naturale. Oltre ai principi base dell’agricoltura biologica, si utilizzano trattamenti con prodotti omeopatici, che stimolano le difese naturali della pianta contro gli attacchi dei parassiti e si cura con grande attenzione la vitalità e la presenza di biodiversità nei suoli.
Tutte le lavorazioni in vigna sono eseguite a mano con cura e passione artigianale.
In cantina si eseguono vinificazioni con fermentazioni spontanee e lieviti indigeni, senza aggiunta di additivi o solforosa.
Un approccio alla vigna e alla cantina che garantisce vini sani, capaci di esprimere in modo diretto e schietto il gusto autentico dell’uva. Acquistali online su WinePoint.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di berucci maria ernesta

Vino bianco artigianale e fatto come una volta, la Passerina del Frusinate di Maria Ernesta Berucci offre al naso note erbacee e minerali, che conducono ad un sorso sapido e carnoso.

Rosso autoctono, caldo e dal tannino rispondente, “L’Onda” affascina naso e palato con i suoi sentori varietali molto ben espressi dall’Azienda Agricola Berucci.

Perfetti da regalare

Vino rosso artigianale, dal sorso sostanzioso e dal profilo estremamente affascinante, il Cesanese del Piglio “Mola da Piedi” si abbina bene a carni arrosto e alla griglia.

Perfetti da regalare

La Passerina del Frusinate “Raphaël” è perfetta come aperitivo o abbinata ad antipasti leggeri, primi piatti, pesce e pollame.

berucci maria ernesta Rosso 'Raphael' Berucci 2019

Rosso del Lazio piacevole e spensierato, da servire a tutto pasto e con primi piatti al sugo di carne.

Rosato intenso e fruttato, affinato in anfora e damigiana, offre un sorso artigianale e “naturale”, dal sapore di frutta fresca matura. Ottimo con carni bianche e antipasti misti.