Catalogo Vini Bianchi Sicilia

Hai scelto
Filtri
Filtra per

Fascia di prezzo
Filosofia produttiva
Tipologia vino
Filtra Tipologia vino
Abbinamento
Filtra Abbinamento
Mostra tutti i filtri
Salina Bianco 'LĂ©ne' D'Amico Salvatore 2023 BIO
D'Amico Salvatore Salina Bianco 'LĂ©ne' D'Amico Salvatore 2023 BIO

Aromatico e minerale, la Malvasia delle Lipari “Léne” è un vino bianco secco da gustare con antipasti di mare, pesce e carni bianche leggere.

Vini Vulcanici
Viticoltura Eroica
Uve Autoctone Rare
Zero Filtrazioni
Fermentazione Spontanea
Artigianale
Senza solfiti aggiunti
Biologico
Salina Bianco 'Tenuta Valdichiesa' D'Amico Salvatore 2022 BIO
D'Amico Salvatore Salina Bianco 'Tenuta Valdichiesa' D'Amico Salvatore 2022 BIO

Perfetto con piatti di pesce, crostacei e primi piatti leggeri, “Tenuta Valdichiesa” si propone come un vino bianco giovane, fresco e fruttato, da servire nelle occasioni informali.

Biologico
Senza solfiti aggiunti
Fermentazione Spontanea
Zero Filtrazioni
Uve Autoctone Rare
Viticoltura Eroica
Vini Vulcanici
Artigianale
Zibibbo 'Grotta dell'Oro' Hibiscus 2022 - Isola di Ustica
hibiscus Zibibbo 'Grotta dell'Oro' Hibiscus 2022 - Isola di Ustica

Vinificato in acciaio, “Grotta dell’Oro” è un vino bianco secco e fruttato, dai lunghi ritorni minerali. Ottimo con antipasti di pesce e primi piatti del territorio.

GR
2 bicchieri
Viticoltura Eroica
Artigianale
Bianco 'L'Isola' Hibiscus 2022 Terre Siciliane IGT
hibiscus Bianco 'L'Isola' Hibiscus 2022 Terre Siciliane IGT

Vinificato in solo acciaio, “L’Isola” è un bianco siciliano particolarmente sapido e minerale, da abbinare ad antipasti di mare e piatti di pesce non troppo elaborati.

Viticoltura Eroica
Artigianale
Etna Bianco 'Vigne Niche Calderara Sottana' Tenuta delle Terre Nere 2022
tenuta delle terre nere Etna Bianco 'Vigne Niche Calderara Sottana' Tenuta delle Terre Nere 2022

Intenso e complesso vino bianco da uve Carricante, di colore paglierino-dorato alla vista. Profumi di spezie e note floreali tipiche affiorano al naso. All’assaggio è sapido, fresco e di gradevole beva.

Bi
4 Grappoli
Etna Bianco Murgo 2022
murgo Etna Bianco Murgo 2022

Il vino Etna Bianco dalla cantina Murgo si presenta al calice di colore giallo paglierino arricchito da delicati riflessi verdi. Il bouquet olfattivo è fine, delicato e complesso, ed esprime note di fiori di ginestra e frutta verde. Ad avvolgere il tutto, un’aria salmastra e  minerale di roccia tufacea. Il gusto è fresco, minerale, ampio ed armonico con una spiccata intensità e persistenza. Affina 6 mesi in barrique

Vignaioli Indipendenti
Vini Vulcanici
Etna Bianco Tenuta delle Terre Nere 2022
tenuta delle terre nere Etna Bianco Tenuta delle Terre Nere 2022

Vino bianco di spiccata mineralitĂ  e freschezza che appare alla vista in color paglierino carico. Al naso si percepiscono intensi sentori di tiglio e fiori bianchi.

WE
92/100
Ve
91/100
WS
91/100
Bi
4 Grappoli
Vignaioli Indipendenti
Grillo 'Onde di Sole' Hibiscus 2022 Terre Siciliane IGT
hibiscus Grillo 'Onde di Sole' Hibiscus 2022 Terre Siciliane IGT

“Onde di Sole” nasce per valorizzare al meglio il territorio siciliano e i suoi vitigni tradizionali, regalando un sorso fruttato, fresco e sapido, da abbinare con tutta la cucina di mare.

GR
2 bicchieri rossi
Viticoltura Eroica
Artigianale
Malvasia delle Lipari Passito D'Amico Salvatore 2019 BIO - cl.50
D'Amico Salvatore Malvasia delle Lipari Passito D'Amico Salvatore 2019 BIO - cl.50

Da uve appassite naturalmente al sole della Sicilia, la Malvasia delle Lipari Passito è perfetta da abbinare alla pasticceria secca e ai formaggi. Ottimo con i dolci della tradizione locale.

Biologico
Senza solfiti aggiunti
Fermentazione Spontanea
Zero Filtrazioni
Viticoltura Eroica
Vini Vulcanici
Macerato
Uve Autoctone Rare
Artigianale
Salina Bianco 'Ambra' D'Amico Salvatore 2022 BIO
D'Amico Salvatore Salina Bianco 'Ambra' D'Amico Salvatore 2022 BIO

Vino bianco siciliano affinato in legno, dal sorso intenso e originale, “Ambra” è perfetto con la cucina di mare e con le carni bianche leggere.

Biologico
Senza solfiti aggiunti
Fermentazione Spontanea
Zero Filtrazioni
Uve Autoctone Rare
Viticoltura Eroica
Vini Vulcanici
Lieviti Indigeni
Artigianale
Zibibbo Passito 'Zhabib' Hibiscus 2022 - cl.37,5 - Isola di Ustica
hibiscus Zibibbo Passito 'Zhabib' Hibiscus 2022 - cl.37,5 - Isola di Ustica

Vinificato in acciaio, con aggiunta di uve appassite al sole della Sicilia, il Passito “Zhabib” è perfetto con la piccola pasticceria e con i dolci del territorio.

GR
2 bicchieri rossi
Viticoltura Eroica
Artigianale

Se, un tempo, da questa celebre isola italiana sembravano arrivare solo importanti e corposi vini rossi, oggi sono proprio i bianchi a catturare maggiormente l’attenzione.

Sono infatti profumati, tipici, saporiti e gustosi, rappresentativi del variegato territorio in cui nascono e crescono i diversi grappoli d’uva, da cui prendono vita.

La regione Sicilia rappresenta un microcosmo magnifico, ben diversificato in termini di suolo e microclima, capace di dar vita a vini davvero pregiati. Traggono vita da vitigni sia autoctoni sia internazionali, poiché le numerose costellazioni territoriali della galassia Sicilia hanno dimostrato di saper diversamente coccolare tante tipologie di vite, come l’Ansonica (o Inzolia), il Grillo, il Catarratto, lo Zibibbo, lo Chardonnay, il Sauvignon, il Viognier ed anche il Gewurztraminer

Sanno incantare soprattutto per la loro piacevole mineralità, la ricca freschezza e i profumi che ricordano la frutta estiva ed esotica e gli aromi più tipici della macchia mediterranea. Sono spesso dotati di una particolare e invitante leggerezza gustativa ed anche di una struttura intensa e persistente.

Bianco Etna DOC

Principe dei Vini Siciliani è sicuramente l’Etna Bianco. Un grande vino che racconta alla perfezione la bellezza del paesaggio alle pendici del vulcano.

E’ prodotto a partire soprattutto da uve Catarratto e, nelle versioni superiori, affinate più a lungo, di Carricante: due vitigni autoctoni particolarmente legati a questo territorio dal tipico suolo di natura vulcanica.

E’generalmente dotato di profumi delicati di pesche e di albicocche, con particolari e ricche note floreali di zagara e gelsomino, accenni minerali e leggermente fumé.
Al gusto, la sua più pregiata caratteristica è senz’altro la vibrante freschezza, seguita anche da una spiccata e gustosa sapidità minerale, con ricordi di frutta secca e pietra pomice. E’ inoltre dotato di un piacevole equilibrio gustativo, ben bilanciato tra acidità e tenore sapido, capace di sposare il gusto di pietanze ricche di sapore.

Grillo di Sicilia

E’ Attualmente, uno dei più noti e apprezzati. Si ottiene dalle uve del vitigno autoctono Grillo, vinificato in purezza.

Dai più vocati territori della Sicilia del Nord, in quel territorio costiero racchiuso tra Marsala e Trapani, arrivano le migliori interpretazioni di questa particolare uva autoctona. In realtà, il Grillo viene coltivato in quasi tutta la Sicilia ma è proprio nella zona suddetta che mostra il suo lato migliore, fatto soprattutto di profumi fruttati e vegetali e di una particolare e squisita sapidità gustativa.

I migliori Grillo sprigionano sensazioni di frutta esotica, con note di mango, papaya, frutto della passione, limone e kumquat, arricchite da note vegetali di tarassaco, erba tagliata e foglia di pomodoro. Il Grillo è famoso per avere una ricchezza aromatica paragonabile al Gewurztraminer. Al gusto mostra una vivace freschezza e una particolare mineralità salina, ricca di note iodate. 

Il Grillo, se sapientemente affinato e fatto evolvere oppure ricavato da uve leggermente surmature o vigne vecchie, rivela anche una maggiore intensità, sia nei profumi sia nel sapore. Un ventaglio aromatico che si arricchisce di aromi di scorza d’arancia, di miele millefiori, di ricordi di frutta secca e di lievi note speziate.

Al gusto, si tratta di vini sicuramente più caldi e rotondi, ma sempre ricchi di quella deliziosa mineralità salmastra che li contraddistingue fin dalla gioventù, che ritroviamo qui espresso in maniera ancora più persistente.

Alcamo DOC

Quello della DOC Alcamo è un territorio collinare compreso tra i comuni di Palermo e Trapani, affacciato sul Mar Mediterraneo. Da questo areale provengono vini a base soprattutto di uve autoctone, come Catarratto, Inzolia e Grecanico, a cui spesso contribuiscono uve internazionali profumate, come il Sauvignon e Chardonnay che hanno saputo ben acclimatarsi in questa zona della Sicilia.

I bianchi di questa DOC fanno dall’invitante freschezza e della loro gradevole sapidità il loro lato migliore: delicati e profumati, con note di melone, pesca gialla, limone e sentori floreali di fiori d’acacia e gelsomino, perfetti per esaltare, con grazia, il gusto di pietanze vegetariane e di pesce, genuine e naturali.

Monreale DOC

Da questo incantevole territorio, caldo e sferzato dalle brezze marine, prendono vita degli ottimi bianchi a base di uve di Catarratto e Inzolia.

In questo caso, siamo di fronte a bianchi intensi, ricchi nei profumi e nel gusto, dal caratteristico colore dorato e con profumi pieni e rotondi, che ricordano la frutta estiva matura e quella secca, il miele d’acacia e i fiori e le erbe della macchia, come il rosmarino, l’alloro e la maggiorana.

Al gusto, rivelano una grande forza e una struttura decisa: sono caldi, dotati di una buona persistenza e perfetti nell’accompagnare pietanze di pesce elaborate e salsate.

Contessa Entellina DOC

Vitigni come Chardonnay, Sauvignon e Viognier, in questa calda zona della Sicilia, hanno saputo sfoggiare i loro aspetti più pregiati.

I bianchi della DOC Contessa Entellina, a base soprattutto di Chardonnay e Sauvignon, sono ricchi di profumi e sapori, perfetti sia per una cucina di mare sia per accompagnare tante pietanze vegetariane.

Si rivelano con profumi di albicocche, di pesche, di scorza di limone, di fiori di ginestra, con lievi note speziate ed erbacee che ricordano il prezzemolo, la salvia e l’elicriso, con punte di zenzero, vaniglia e pepe bianco, specie nelle versioni affinate in legno.

Al gusto sono decisamente pieni, rotondi e persistenti, ben bilanciati tra freschezza e sapidità.

Menfi DOC

Anche in questo affascinante e limitato areale, racchiuso tra pochi comuni della provincia di Agrigento e Trapani, provengono delle chicche enoiche deliziose, dalla fusione di uve internazionali e autoctone.

In particolare, particolarmente rinomato e apprezzato, è il bianco della sottozona Feudo dei Fiori, nel comune di Menfi. Vinificato con Inzolia e Chardonnay, è profumato e incredibilmente gustoso, perfetto per esaltare soprattutto il gusto dei primi piatti conditi con ingredienti di mare, per via delle sue pregevoli doti di freschezza e sapidità.

Lo Zibibbo vinificato in secco

Il vitigno Zibibbo, conosciuto anche come Moscato d’Alessandria, è una varietà d’uva aromatica capace di regalare una grande intensità di profumi, soprattutto fruttati e floreali.

Richiama i profumi dei limoni di Sicilia, del melone, delle pesche e delle albicocche, con note più esotiche di ananas, l’aromaticità dei fiori di ginestra, d’acacia e di zagara, con delle delicate sensazioni di frutta secca.

All’assaggio, è un vino di cui spicca la pregevole e deliziosa acidità, seguita da una più mite mineralità e da un’ottima persistenza gusto-olfattiva con chiari ricordi fruttati e dolci, con una tipica scia lievemente ammandorlata.

Nell’enoteca online WinePoint è possibile acquistare il vino bianco siciliano di oltre 300 cantine. Puoi trovare i grandi nomi come Donnafugata, Planeta, Firriato e Duca di Salaparuta, ma anche piccoli vignaioli di straordinaria qualità come Milazzo Terre della Baronia, Case Alte, Palmento Costanzo ed Arianna Occhipinti.

Leggi di piĂą
Leggi di meno