ciu ciu

L’azienda vitivinicola Ciù Ciù si trova in Contrada Ciafone, in provincia di Ascoli Piceno e i suoi vigneti ricadono nella DOC Rosso Piceno Superiore, un territorio collinare da sempre altamente vocato per la viticoltura. Fondata nel 1970 da Natalino e Anna Bartolomei, la cantina e le sue etichette esprimono fin da subito la filosofia dei due coniugi: produrre vini di alta qualità che rispecchino la tradizione e valorizzino il territorio. Un territorio estremamente affascinante quello di Offida, dove mare e montagna si fondono per creare insieme all’uomo vini genuini e dalla spiccata personalità.

Si parte quindi dalla viticultura, gestendo gli oltre 150 ettari di vigneto secondo agricoltura biologica e appoggiandosi ai vitigni della tradizione locale, come passerina e pecorino, seguiti da sangiovese, montepulciano e varietà internazionali come merlot e chardonnay.
I vigneti risalgono le ondulate colline di Offida, trovando un habitat molto favorevole, con microclima, suolo e sottosuolo anche molto variegati tra loro. Questa diversificazione è perfetta per offrire una gamma vini ampia e variegata, strettamente legata alla vigna e alle caratteristiche di ogni terroir.
Un grande lavoro di ricerca e selezione, a cavallo tra tradizione e sperimentazione, ha infatti permesso alla cantina Ciù Ciù di abbinare vitigni e terroir, senza lasciare nulla al caso. Questo avviene ovviamente anche in cantina, dove i grappoli vengono lavorati con la massima cura e nel totale rispetto della materia prima, grazie all’esperienza dello staff e alle tecnologie moderne.

La gamma produttiva risulta particolarmente ricca e interessante, con etichette che spiccano per l’espressività e per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.
Da non perdere il vino biologico e vegan Ciù Ciù Rosso Piceno Superiore DOC “Gotico”, blend di montepulciano e sangiovese, dal carattere intenso, morbido e speziato e dal sorso ricco e vellutato. Ottimo anche l’Offida Rosso DOCG “Esperanto” di Ciù Ciù, affinato in barrique per 24 mesi a cui seguono 3 di bottiglia. Per i bianchi sono da sottolineare il Pecorino Offida DOCG “Le Merlettaie”, affinato in rovere e dall’intenso nerbo fresco-sapido e la Passerina Marche IGT “Evoè” vino giovane, fresco e fruttato, ideale come vino quotidiano.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di ciu ciu

La Lacrima è un vitigno autoctono delle Marche capace di donare vini dall’intenso colore rubino con sfumature violacee e dagli intensi profumi fruttati e floreali. La Lacrima di Morro d’Alba di Ciù Ciù rispecchia alla perfezione le caratteristiche del vitigno. Ha aromi di frutti a bacca rossa, fragole e ribes. Il sorso è fresco, asciutto e di medio corpo. Affina esclusivamente in acciaio ed in bottiglie per meglio conservare le proprietà organolettiche del vitigno.

Da bere tutti i giorni

Un vino bianco agile e immediato, da stappare nelle occasioni informali tra amici o in famiglia. Ottimo come vino quotidiano per accompagnare pasti leggeri, antipasti e piatti di pesce.

Offerta Da bere tutti i giorni
GD
90/100

Vino che si esprime in un bouquet ampio e fruttato, dal quale emergono note di frutti di bosco e vaniglia; al palato si presenta delicato e caratterizzato da una notevole morbidezza. Oppidum Ciù Ciù BIOLOGICO viene ottenuto dalla vinificazione di uve Montepulciano, coltivate su vigneti localizzati sul territorio del Comune di Offida. Il vino affina in botti di legno di barriques, per poi trascorrere il tempo di sei mesi in bottiglia, prima di essere commercializzato.

Da bere tutti i giorni
Ve
95/100
GR
2 bicchieri rossi
Es
3/5

Profilo olfattivo che si esprime in sentori di marasca matura, accompagnati da note floreali; al palato propone un sapore morbido, di buon equilibrio e caratterizzato da un finale persistente. Esperanto Offida Rosso Ciù Ciù nasce dalla vinificazione di uve Montepulciano (85 per cento) e Cabernet (15 per cento), coltivate su terreni di medio impasto, tendenti all’argilloso, localizzati sul territorio del Comune di Acquaviva Picena e del Comune di Offida, rispettivamente nella Provincia di Ascoli Piceno.