Cleto Chiarli

Nasce poco prima del Regno d'Italia la storica cantina Cleto Chiarli, fondata a Modena nel lontano 1860.

Nell'osteria che gestiva insieme alla moglie e ai figli, Cleto maturò il desiderio di ampliare la produzione di quei vini che offriva al piacere dei suoi clienti. Quattro generazioni di viticoltori si sono succedute da allora, superando innumerevoli difficoltà, mostrando una straordinaria capacità di evolversi e di esaltare la qualità dei vitigni tipici dell'Emilia Romagna.

Le terribili guerre, i mutamenti sociali, i capricci delle mode fecero da stimolo al costante miglioramento delle pratiche enologiche. Attraverso i successivi ampliamenti e l'acquisizione di nuovi vigneti, la cantina si è dotata di metodi innovativi e tecnologie moderne per realizzare vini di alta qualità nel pieno rispetto dell'ambiente.

Dal cuore dell'Italia, i vini e gli spumanti firmati Cleto Chiarli seguono rotte internazionali e portano nel mondo un sorso di Emilia Romagna.

Sinonimo di allegra convivialità, il Lambrusco è senza dubbio una delle più note icone dell'enogastronomia dell'Emilia Romagna. E proprio all'antichissima famiglia dei Lambruschi è dedicata gran parte del lavoro della famiglia Chiarli. Dalle uve dell'intenso Grasparossa, del delicato Sorbara, del fresco Salamino nascono vini rossi frizzanti, tipicamente e sinceramente modenesi.

I vigneti aziendali nutrono anche altri pregiati vitigni autoctoni: il Pignoletto e il Trebbiano, il Grechetto Gentile e l'Albana.

In cantina, gli enologi prediligono il metodo Martinotti-Charmat per esaltare le peculiarità di ciascun vitigno: in acciaio, la fermentazione si svolge a temperatura costante così come la presa di spuma, frutto della rifermentazione in autoclave. Una lunga macerazione, seguita spesso dall'affinamento in legno, attende invece le nere bacche di Sangiovese.

I Vini Cleto Chiarli sono tutti presenti nella nostra enoteca Online con schede tecniche e recensioni dei sommelier e delle guide di settore. Approfitta delle offerte e degli sconti per acquistare a prezzi bassi e fare buoni affari.

I vini di Cleto Chiarli
Lambrusco Grasparossa 'Vigneto Cialdini' Cleto Chiarli 2020
Cleto Chiarli Lambrusco Grasparossa 'Vigneto Cialdini' Cleto Chiarli 2020

Il Vigneto Cialdini delle cantine Cleto Chiarli nel cuore dell’Emilia Romagna è un vino rosso frizzante e secco, molto profumato e ottenuto da uve Lambrusco Grasparossa in purezza. Si presenta di un color rubino e violaceo, e al naso si apre con note fruttate e fiorite. La vinificazione prevede pressatura soffice con macerazione a temperatura controllata.

Più venduti
LM
93/100
Sl
Vino Quotidiano
GR
2 bicchieri
FM
92/100
Bi
4 Grappoli
Magnum Lambrusco di Sorbara 'Premium Vecchia Modena' Cleto Chiarli 2020
Cleto Chiarli Magnum Lambrusco di Sorbara 'Premium Vecchia Modena' Cleto Chiarli 2020

Il Premium Vecchia Modena è un vino rosso chiaro frizzante, prodotto con uve Lambrusco Sorbara in purezza. Proviene dalle cantine Cleto Chiarli e la vinificazione prevede macerazione a bassa temperatura, svinatura, refrigerazione e fermentazione con presa di spuma. Si presenta di un colore brillante e al naso si rivela con note fruttate di fragola, corbezzoli, sambuco.

Preferiti di Winepoint Da bere tutti i giorni
RP
87/100
GR
3 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
LM
92/100
Bi
5 Grappoli
Blanc de Blanc Brut 2015
Cleto Chiarli Blanc de Blanc Brut 2015

Il Blanc de Blanc è uno spumante Brut delle cantine Cleto Chiarli in provincia di Parma, ed è realizzato con uve Chardonnay e Grechetto gentile. La vinificazione prosegue poi con Metodo Charmat, con presa di spuma in cuve close. Versatile a tavola per il sapore delicato e il perlage fine e persistente, perfetto con carni bianche e pesce.

Da bere tutti i giorni