cavalchina

Importante e solida realtà del Veronese, la Cavalchina nasce attorno ai primi anni del ‘900 a Custoza, una piccola frazione del comune di Sommacampagna, in Veneto.
Dopo l’acquisizione dei primi vigneti da parte della famiglia Piana, l’azienda si concentra nelle distillazioni delle vinacce e nella produzione di vini locali, favoriti dalla vocata zona pedoclimatica e dai terreni morenici del Garda.
La sponda veneta e veronese del lago infatti è un luogo dove si incontrano la coltivazione della vite e dell’ulivo grazie a dolci e morbide colline, clima mite, piovosità media e soprattutto il suolo morenico con depositi sassosi.
L’Azienda Agricola, che prende il nome dal piccolo lembo dove sorge la cantina,  un tempo di proprietà del conte Cavalchini, presto si specializza nella vinificazione e nelle produzione di vini artigianali e dal sapore puro e genuino.
Nel 1962 da un blend di uve diffuse sul territorio (fernanda, trebbiano e garganega), per mano della famiglia Piana e della Cavalchina nasce il primo bianco di Custoza, a cui si deve il merito del riconoscimento della DOC nel 1971. Il vino bianco leggero, delicato, sapido e profumato, localmente prodotto viene quindi finalmente associato alla località di produzione, celebrando l’identità del territorio e dei suoi piccoli produttori.
Oggi guidata da Franco e Luciano Piona l’azienda dispone di circa 50 ettari vitati e si estendono non solo nella provincia di Verona ma anche nel mantovano e in particolare all’interno delle denominazioni Bardolino, Valpolicella e Amarone su terreni prevalentemente morenici e calcarei.
I vitigni impiantati sono stati scelti con estrema cura a seconda del tipo di terreno e garantendo alla vite il miglior habitat possibile, per offrire nelle uve e quindi nei vini armonia e purezza.
Le rese sono volutamente basse e la vendemmia rigorosamente manuale con selezione in vigna per vinificare esclusivamente uve sane, di altissima qualità e al giusto grado di maturazione.
In cantina la filosofia resta quella del minor interventismo possibile, affiancando la tecnologia alla tradizione e all’esperienza pluridecennale della famiglia Piana in ambito vitivinicolo.
I vini della Cavalchina riflettono lo spirito artigianale e il territorio, con estrema fedeltà, e sono vinificati con la massima cura e rispetto della materia prima.
Tra questi segnaliamo il Custoza Superiore DOC “Amedeo” e il Custoza Cavalchina.
Il primo dedicato al Principe Amedeo di Savoia ferito nella battaglia di Cavalchina e ottenuto da uve fernanda (un clone del cortese), garganega, trebbiano toscano e trebbianello (un clone del friulano) vinificate separatamente. Il secondo si presenta come un vino fresco, leggero e molto godibile, perfetto per svariati abbinamenti cibo-vino.
Tra i rossi della Cavalchina spicca il Bardolino Superiore DOCGSanta Lucia” ottenuto da uve corvina, rondinella, marzemino e barbera vinificate separatamente.
Da non perdere il Bardolino Chiaretto DOC dal profilo sapido, fresco ed accattivante è ideale per accompagnare serate in giardino a base di antipasti misti, affettati e salumi.

 

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di cavalchina

Profumi che evocano note delicate di frutta bianca, agrumi e fiori bianchi; al gusto si rivela fresco, succoso e piacevolmente sapido. Custoza Cavalchina nasce dall’assemblaggio di quattro vitigni autoctoni: garganega, fernanda, trebbiano e trebbianello, uve che maturano in momenti differenti, che vanno dai primi di settembre ai primi di ottobre. Custoza di Cavalchina è un vino fortemente territoriale, in grado di esprimere le peculiarità del luogo di produzione.

Preferiti di Winepoint Da bere tutti i giorni Più venduti
Vi
3 Viti AIS
Sl
Vino Quotidiano
GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli

Vino che si esprime in profumi delicati di fragola e lampone, con richiami erbacei e di grano; gusto fresco e morbido, a tratti sapido e vivace. Bardolino Chiaretto Cavalchina è un vino rosé particolarmente fresco e profumato, un prodotto che può vantare un’antica tradizione territoriale. Tradizionalmente il Chiaretto veniva prodotto dal salasso del pigiato di Bardolino: oggi al fine, di preservare la freschezza, la fase di vendemmia viene anticipata di due settimane.

Vini per momenti romantici
WE
91/100
GR
2 bicchieri
LM
90/100
Vi
2 viti

Vino che si esprime all’olfatto con sentori di piccoli frutti neri e note mentolate; al gusto si presenta fresco ed asciutto, con una particolare finale acidulo. Santa Lucia Bardolino Superiore Cavalchina nasce dalla vinificazione di uve barbera, corvina, marzemino e rondinella: una cuvée che prende forma dopo la fase di fermentazione malolattica. L’affinamento avviene all’interno di botti di medie dimensioni per un tempo minimi di 6 mesi.

GR
2 bicchieri

Il Custoza Amedeo è un vino bianco di grande complessità che coniuga in modo assai sapiente profumi fruttati a sfumature sapide e minerali. È un vino che si presta molto bene all'invecchiamento.

Profumi che evocano note fruttate, con rimandi a note vegetali e balsamiche; al palato si esprime con tannini lievi e notevole freschezza. Il connubio di uve corvina, rondinella e molinara, dà vita ad uno dei migliori vini rossi italiani: l’Amarone. Quando queste uve vengono vinificate nella zona del Bardolino, regalano un vino elegante, disteso e particolarmente delicato, ma al tempo stesso assolutamente ricco di personalità.

GR
2 bicchieri
LM
90/100