Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

Hai scelto
Filtri
Filtra per

Fascia di prezzo
Filtra Fascia di prezzo
Carta dei vini
Filtra Carta dei vini
Abbinamento
Filtra Abbinamento
Mostra tutti i filtri
Montepulciano d'Abruzzo 'Malandrino' Cataldi Madonna 2019 - BIO
Cataldi Madonna Montepulciano d'Abruzzo 'Malandrino' Cataldi Madonna 2019 - BIO

Vino rosso rubino con richiami porpora alla vista, che spicca al palato per la sua grande eleganza, mineralità e sapidità. Al naso apre a sentori di menta piperita, liquirizia, ciliegie e tamarindo.

Vi
3 Viti AIS
Ve
88/100
GR
2 bicchieri
Bi
4 Grappoli
Montepulciano d'Abruzzo La Valentina 2019
La Valentina Montepulciano d'Abruzzo La Valentina 2019

Vino rosso caldo e profumato dal colore porpora intenso. Al naso si avvertono sentori di mora, susina e notefloreali. Il sorso è saporito e succoso, di buona freschezza e con tannino morbido.

LM
92/100
Ve
90/100
GR
2 bicchieri
Montepulciano d'Abruzzo Farnese 2020
Fantini - Farnese Montepulciano d'Abruzzo Farnese 2020

Vino rosso morbido e dalla beva estremamente piacevole di colore rubino con riflessi granati. Il profumo è conferito da note di piccoli frutti rossi e spezie dolci. Il sorso è corposo e caldo. Affinamento in botti di legno per alcuni mesi prima dell’imbottigliamento.

LM
94/100
Montepulciano d'Abruzzo Riserva 'Spelt' La Valentina 2018
La Valentina Montepulciano d'Abruzzo Riserva 'Spelt' La Valentina 2018

Montepulciano strutturato e complesso dal colore rosso rubino intenso. Al naso emergono note di visciole, prugne in confettura, spezie scure, tabacco, cacao e caffè. Il palato è avvolgente e con un tannino elegante ed un pregevole apporto sapido. Lungo e balsamico il finale. Matura 16 mesi in botti di rovere e 12 mesi in bottiglia.

JS
93/100
Vi
3 Viti AIS
Ve
94/100
GR
2 bicchieri rossi
Sl
Grande Vino
LM
90/100
Montepulciano d'Abruzzo 'Pinciaie' I Lauri 2018
I Lauri Montepulciano d'Abruzzo 'Pinciaie' I Lauri 2018

Vino rosso Riserva di grande eleganza gusto-olfattiva. Di colore rubino intenso con riflessi violacei alla vista, regala al naso note di nocciole, caffè tostato, more ed amarene. Il sorso è morbido ed equilibrato, dal finale persistente. Affinamento in barrique di rovere per 12 mesi, a cui seguono 12 mesi in bottiglia prima della commercializzazione. 

Montepulciano d'Abruzzo 'Malandrino' Cataldi Madonna 2020 BIO
Cataldi Madonna Montepulciano d'Abruzzo 'Malandrino' Cataldi Madonna 2020 BIO

Vino rosso rubino con richiami porpora alla vista, che spicca al palato per la sua grande eleganza, mineralità e sapidità. Al naso apre a sentori di menta piperita, liquirizia, ciliegie e tamarindo.

Vi
3 Viti AIS
Ve
88/100
GR
2 bicchieri
Bi
4 Grappoli
Montepulciano d'Abruzzo 'Centovie Rosso' Umani Ronchi 2018 BIO
umani ronchi Montepulciano d'Abruzzo 'Centovie Rosso' Umani Ronchi 2018 BIO

Vino rosso da uve Montepulciano che appare in color rubino con netti richiami violacei. All’olfatto presenta ricchi sentori fruttati di amarene, frutti rossi, spezie e liquirizia. All’assaggio è elegante, morbido ed equilibrato.

Più venduti
Ve
91/100
GR
2 bicchieri rossi
Montepulciano d'Abruzzo Riserva Colline Teramane Mazzarosa 2014
Mazzarosa Montepulciano d'Abruzzo Riserva Colline Teramane Mazzarosa 2014

Il Montepulciano d’Abruzzo Riserva di Mazzarosa, nasce sulle Colline Teramane e offre un sorso caldo, morbido e giustamente tannico, dai sentori di frutta rossa e spezie fini.

LM
93/100
GD
90/100
Ve
89/100
Montepulciano d'Abruzzo 'Tonì' Cataldi Madonna 2017 - BIO - Vignaioli Indipendenti
Cataldi Madonna Montepulciano d'Abruzzo 'Tonì' Cataldi Madonna 2017 - BIO - Vignaioli Indipendenti

Vino rosso carico dal sorso corposo, elegante ed una fitta trama tannica. Al naso si avvertono intensi richiami fruttati di sottobosco che si fondono perfettamente con i sentori speziati e tostati derivanti dall’affinamento in botti di rovere per 12 mesi.

Vi
3 Viti AIS
Ve
94/100
'Centovie Rosso' Umani Ronchi 2015 Montepulciano d'Abruzzo DOC
umani ronchi 'Centovie Rosso' Umani Ronchi 2015 Montepulciano d'Abruzzo DOC

Vino rosso da uve Montepulciano che appare in color rubino con netti richiami violacei. All’olfatto presenta ricchi sentori fruttati di amarene, frutti rossi, spezie e liquirizia. All’assaggio è elegante, morbido ed equilibrato.

Più venduti
Ve
91/100
GR
2 bicchieri rossi
Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane Riserva 'Nostradamus' Ausonia 2015
Ausonia Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane Riserva 'Nostradamus' Ausonia 2015

“Nostradamus” è un rosso abruzzese dallo stile intenso e deciso, affinato per 12 mesi in legno, tra botti grandi e barriques. Fruttato e speziato risulta perfetto con arrosti, carni rosse e carni alla brace.

GR
2 bicchieri

La DOC Montepulciano d’Abruzzo

La DOC Montepulciano è la più estesa ed abbondante tra tutti i vini abruzzesi presenti in commercio ed è la prima a comprendere un’intera regione. La coltivazione, si estende tra le province di Chieti, l’Aquila, Pescara e Teramo. Le uve destinate alla produzione, come imposto dal disciplinare, devono essere lavorate in territori collinari di altitudine non superiore ai 500 m, con deroga fino ai 600 per i terreni esposti a mezzogiorno. Per il Riserva, è previsto un periodo, dopo la fermentazione in acciaio, di affinamento in botti di rovere o in barrique dai due ai tre anni.

La produzione comprende numerose DOC: il Rosso, vinificato normalmente, il Cerasuolo ottenuto limitando il periodo di fermentazione sulle bucce e da una spremitura soffice delle uve, per ottenere un vino dal colore rosato. Il Montepulciano d’Abruzzo DOC Casauria o Terre di Casauria è sottoposto ad un periodo di invecchiamento non inferiore ai 18 mesi. Il vino che presenta la denominazione Terre dei Vestini viene prodotto in provincia di Pescara con il 90% di uva Montepulciano, mentre il la DOC Alto Tirino nasce nelle provincie dell’Aquila da un minimo di 95% di Montepulciano così come la Denominazione ad Origine Controllata Terre dei Peligni. Della provincia di Chieti è invece la denominazione DOC Teate.

Il consorzio di tutela per il Montepulciano d’Abruzzo DOC

È competenza del Consorzio di Tutela dei vini d’Abruzzo, approvato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali nel 2012 garantire il rispetto dei Disciplinari di produzione del Montepulciano d'Abruzzo rosso DOC con attività di vigilanza, tutela, promozione e salvaguardia delle denominazioni DOC "Abruzzo", "Montepulciano d'Abruzzo", "Cerasuolo d'Abruzzo", "Trebbiano d'Abruzzo", "Villamagna". Dalla vendemmia 2003, alla sottozona denominata Colline Teramane è stata concessa la Denominazione ad Origine Controllata e Garantita. Alcuni produttori si sono distinti per il successo che negli anni hanno riscosso i vini da questi prodotti. Scusandoci con tutti quelli, e sono tanti, che non citeremo, ci limitiamo ad alcuni nomi simbolo: Emidio Pepe, Valentini, Masciarelli, Presidium, Cirelli e tanti altri ancora.

Leggi di più
Leggi di meno