Catalogo Ansonica

Hai scelto
Filtri
Filtra per

Fascia di prezzo
Filtra Fascia di prezzo
Produttore
Carta dei vini
Filtra Carta dei vini
Filosofia produttiva
Filtra Filosofia produttiva
Tipologia vino
Filtra Tipologia vino
Abbinamento
Filtra Abbinamento
Denominazione
Regione
Filtra Regione
Mostra tutti i filtri
Vermentino 'Il Bargaglino' Provveditore Bargagli 2019 Maremma Toscana DOC - Tappo a vite
provveditore bargagli Vermentino 'Il Bargaglino' Provveditore Bargagli 2019 Maremma Toscana DOC - Tappo a vite

Fresco, scorrevole e piacevolmente minerale, il Vermentino “Il Bargaglino” è un vino bianco scorrevole e profumato, molto versatile negli abbinamenti con il cibo.

'Damarino' Donnafugata 2021 Sicilia DOC
Donnafugata 'Damarino' Donnafugata 2021 Sicilia DOC

Dalle cantine sicule Donnafugata, il vino bianco fermo e secco Damarino. Si presenta di un delicato color giallo paglierino e al naso sprigiona note di fiori bianchi e agrumi, per un sorso avvolgente e minerale. Le uve principali che lo compongono sono le Ansonica.

'Vigna di Gabri' Donnafugata 2020  Bianco Sicilia DOC
Donnafugata 'Vigna di Gabri' Donnafugata 2020 Bianco Sicilia DOC

Un blend di uve Ansonica, Catarratto, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Viognier costituisce questo vino bianco. E' fermo e secco, ma molto aromatico, che rivela note di mela, fiori e ottima mineralità. Affina in acciaio e in piccola parte in barrique di rovere francese. Unite le parti, affina ulteriori 6 mesi in bottiglia.

Vini per momenti romantici
GR
2 bicchieri
FM
90/100
Elba Bianco 'Casa degli Aiali' Mola 2019
mola Elba Bianco 'Casa degli Aiali' Mola 2019
Vino da uve stramature bianco 'Appassitoditufo' Provveditore Bargagli 2007 - cl.50
provveditore bargagli Vino da uve stramature bianco 'Appassitoditufo' Provveditore Bargagli 2007 - cl.50

Ricco e concentrato al palato, “Appassitoditufo” è ottenuto da uve appassite sui graticci e affinate in legno. Ottimo con i dessert e la pasticceria secca.

L'Ansonica è un vitigno diffuso in Italia a opera dei Normanni, cui deve probabilmente anche il nome, che deriva da ansoria
(dal francese sorie, color oro, fulvo). Oggi è presente in minima parte lungo la costa toscana, mentre in Sicilia, dove prende il sinonimo di Inzolia, costituisce ancora una presenza di rilievo. E' forse il più antico vitigno autoctono siciliano. Numerose le DOC che ne prevedono la presenza, tra le quali vanno ricordate Alcamo, Contea di Sclafani e Contessa Entellina in Sicilia, Ansonica dell'Argentario ed Elba in Toscana