Catalogo Corvina

Hai scelto
Filtri
Filtra per

Fascia di prezzo
Carta dei vini
Filtra Carta dei vini
Filosofia produttiva
Vini a tema
Filtra Vini a tema
Abbinamento
Filtra Abbinamento
Regione
Filtra Regione
Mostra tutti i filtri
Amarone Valpolicella Classico Albino Armani 2018
Albino Armani Amarone Valpolicella Classico Albino Armani 2018

Prodotto dalla vinificazione delle uve autoctone Corvina, Corvinone e Rondinella, questo Amarone è un esempio perfetto dei grandi vini rossi veneti. Colore rubino intenso ed aromi di grande varietà e complessità che spaziano dalle amarene, ai frutti di bosco ed alle more per arrivare a sensazioni speziate di vaniglia, cacao e caffè. Sorso caldo, avvolgente e morbido. Affina 24 mesi in botti di rovere.

WE
90/100
FM
93/100
Vitigni Storici Italiani
Valpolicella Ripasso Costa Arente 2019
Costa Arente Valpolicella Ripasso Costa Arente 2019

Il Ripasso della Valpolicella di Costa Arènte matura in legno ed è perfetto per accompagnare secondi di carne rossa, arrosti e selvaggina da piuma.

GD
90/100
GR
2 bicchieri
Bi
4 Grappoli
Amarone Classico 'Albasini' 2016 Villa Spinosa
villa spinosa Amarone Classico 'Albasini' 2016 Villa Spinosa

L'Amarone Classico "Albasini" Villa Spinosa è un vino rosso morbido e strutturato che sa esprimere al meglio eleganza, equilibrio, rotondità e potenza. Dal colore rosso intenso rilascia profumi di frutta, amarena, vaniglia, oltre a note di spezie dolci. Ricco al gusto, soffice e di ottima struttura, lungo e caldo il finale. Affina 48 mesi in botti di rovere di Slavonia.

GR
3 bicchieri rossi
Bi
4 Grappoli
Vi
4 Viti AIS
Artigianale
Vignaioli Indipendenti
Amarone Classico 'Case Vecie' 2018 Brigaldara
brigaldara Amarone Classico 'Case Vecie' 2018 Brigaldara

L’Amarone Case Vecie di Brigaldara è un vino rosso dal colore granato intenso. Al naso richiama sentori di frutta in confettura, spezie, amarene, combinati con note di tabacco e cacao. Al palato elegante e strutturato, i tannini avvolgenti e caldi regalano un finale lungo e persistente. Affina per 24 mesi in barrique e successivamente in botti di rovere da 25 hl per altri 12  mesi.

GR
3 bicchieri rossi
Bi
5 Grappoli
Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Amarone Classico Corte San Benedetto 2013
Corte San Benedetto Amarone Classico Corte San Benedetto 2013

Vino elegante di colore granato intenso prodotto con uve cresciute su vigneti situati tra 100 e 400 metri s.l.m. Al naso emergono note floreali e fruttate di amarene sotto spirito e prugna secca, oltre a sentori speziati. All'assaggio è corposo ed avvolgente. Affinamento in botti di rovere per 36 mesi circa.

GD
96/100
Amarone della Valpolicella Classico Villa Spinosa 2018
villa spinosa Amarone della Valpolicella Classico Villa Spinosa 2018

L'Amarone Classico Villa Spinosa è un vino rosso di grande eleganza e profondità dal colore rubino tendente al granato nel tempo. Al naso esprime profumi di frutta matura e confettura con note di appassimento. Il gusto è avvolgente ed elegante; ha corpo e struttura ed un finale peristente. Matura 12 mesi in barrique ed ulteriori 24 mesi in botti di Rovere di Slavonia.

RP
90/100
GR
3 bicchieri rossi
Bi
4 Grappoli
Vi
4 Viti AIS
Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Bardolino Tantini Giovanna 2021
tantini giovanna Bardolino Tantini Giovanna 2021

Il Bardolino della Cantina Tantini Giovanna è un vino rosso fresco e profumato dal colore rubino intenso e con riflessi granati. Il bouquet olfattivo è piacevole con note di prugna, ciliegia, frutti di bosco, bergamotto e cacao, arricchiti da aromi balsamici e minerali. Al Palato esprime una media struttura. E’ equilibrato, morbido avvolgente ed allo stesso tempo fresco e dal finale fruttato

Da bere tutti i giorni
Vi
3 Viti AIS
GR
2 bicchieri rossi
Bi
4 Grappoli
Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Ettore' Tantini Giovanna 2017 Veronese IGT
tantini giovanna Ettore' Tantini Giovanna 2017 Veronese IGT

"Ettore" della Cantina Tantini Giovanna è un vino rosso intenso e complesso dal colore rubino profondo arricchito da riflessi violacei. Il bouquet olfattivo esprime note balsamiche, di frutti rossi e spezie. Il gusto è ampio e potente, ottimamente strutturato, dai tannini setosi e morbidi. Finale lungo e persistente. Matura 18 mesi in barrique nuove francesi

GR
2 bicchieri rossi
Artigianale
Vignaioli Indipendenti
Grappa di Amarone Pietro Dal Cero Ca' dei Frati -cl 50
Ca' dei Frati Grappa di Amarone Pietro Dal Cero Ca' dei Frati -cl 50

Grappa di colore ambrato carico, realizzata dalle vinacce delle uve Corvina, Corvinone e Rondinella. All'olfatto emergono morbide sensazioni di miele di castagno, liquirizia e prugne in confettura. In bocca è decisa, avvolgente e vellutata. Affinamento di 24 mesi nelle barrique utilizzate per l'invecchiamento dell'Amarone Pietro Dal Cero.

Ripasso Superiore 'Il Vegro' Brigaldara 2021
brigaldara Ripasso Superiore 'Il Vegro' Brigaldara 2021

Il Ripasso Il Vegro di Brigaldara è un vino rosso di colore rubino intenso. Al naso ha un bouquet che richiama note di frutta matura, vaniglia e cannella. Al palato è asciutto e corposo con un gusto pieno e persistente. Affina in botti di rovere.

Bi
4 Grappoli
Artigianale
Vignaioli Indipendenti
Ripasso Valpolicella Classico Superiore 'Jago' Villa Spinosa 2019
villa spinosa Ripasso Valpolicella Classico Superiore 'Jago' Villa Spinosa 2019

Elegante vino rosso il cui Ripasso è avvenuto sulle vinacce di Amarone e Recioto. Colore rubino con sfumature granata alla vista. Al naso si percepiscono intense note di marasche, ciliegie e fiori di ibisco. Il sorso è vellutato, fresco e di grande struttura. Finale di piacevole persistenza.

Vi
3 Viti AIS
GR
2 bicchieri rossi
Bi
4 Grappoli
Artigianale
Vignaioli Indipendenti
Valpolicella Classico Brigaldara 2022
brigaldara Valpolicella Classico Brigaldara 2022

Valpolicella dal colore rubino brillante frutto della vinificazione delle uve Autoctone Corvina, Corvinone e Rondinella. Di grande eleganza ha i profumi di piccoli frutti rossi, ciliegie e spezie tipici della denominazione. Il sorso è equilibrato, dotato di buona acidità e con tannini delicati.

 

GR
2 bicchieri
Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Valpolicella Classico DOC Vigneti di Ettore 2021 - Tappo vite Stelvin
vigneti di ettore Valpolicella Classico DOC Vigneti di Ettore 2021 - Tappo vite Stelvin

Vino rosso veneto di colore rubino con riflessi porpora alla vista. All’olfatto note dolci di cacao, liquirizia, violette e ciliegie. Sorso armonico, vellutato, morbido e fresco.

Sl
Vino Quotidiano
Ve
87/100
Valpolicella Classico Superiore 'Figari' Villa Spinosa 2021
villa spinosa Valpolicella Classico Superiore 'Figari' Villa Spinosa 2021

Figari Valpolicella Classico Superiore Villa Spinosa si presenta di colore rosso rubino intenso. Il bouquet è un mix di note di frutta matura e confettura combinati a sentori di spezie e vaniglia. Al gusto è elegante e morbido con un finale aromatico persistente.

GR
2 bicchieri
Valpolicella Classico Villa Spinosa 2022
villa spinosa Valpolicella Classico Villa Spinosa 2022

Il Valpolicella Classico Villa Spinosa è un vino rosso dal colore rubino intenso. Al naso è complesso con sentori fruttati di ciliegia, marasca combinati con una lieve nota di viola. Al palato fresco e con una buona struttura chiude con un finale lungo ed elegante.

Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Valpolicella Ripasso Superiore Albino Armani 2021
Albino Armani Valpolicella Ripasso Superiore Albino Armani 2021

La Valpolicella sa sempre stupire per i suoi vini dal colore rosso intenso e dal sorso caldo. Questo ripasso della Valpolicella è frutto della vinificazione di uve Corvina, Corvinone e Rondinella che dopo una prima vinificazione e breve affinamento, vengono ripassate sulle vinacce dell’Amarone per una seconda fermentazione che dona un ulteriore grado alcolico ed arricchisce il vino con una maggiore carica aromatica e di struttura.

Vitigni Storici Italiani
Valpolicella Superiore Valpantena Costa Arente 2020
Costa Arente Valpolicella Superiore Valpantena Costa Arente 2020

Rosso della Valpolicella da tenere sempre in cantina e da servire in tutte le occasioni informali. Ottimo con carni rosse alla griglia, arrosti e primi piatti al ragù di carne.

GR
2 bicchieri
GR
2 bicchieri rossi
Ve
89/100
Valpolicella Ripasso Superiore Albino Armani 2020
Albino Armani Valpolicella Ripasso Superiore Albino Armani 2020

La Valpolicella sa sempre stupire per i suoi vini dal colore rosso intenso e dal sorso caldo. Questo ripasso della Valpolicella è frutto della vinificazione di uve Corvina, Corvinone e Rondinella che dopo una prima vinificazione e breve affinamento, vengono ripassate sulle vinacce dell’Amarone per una seconda fermentazione che dona un ulteriore grado alcolico ed arricchisce il vino con una maggiore carica aromatica e di struttura.

Vitigni Storici Italiani
Valpolicella Superiore 'Case Vecie' Brigaldara 2021
brigaldara Valpolicella Superiore 'Case Vecie' Brigaldara 2021

Vino elegante fermo di colore rubino brillante, prodotto con uve Corvina, Corvinone e Rondinella. Al naso affiorano richiami di ciliegie, note speziate dolci di vaniglia e sentori balsamici. Il sorso è corposo e raffinato, dal finale persistente. Affina in botti di rovere per 12 mesi prima di essere imbottigliato.

GR
3 bicchieri rossi
Ve
88/100
GR
2 bicchieri rossi
Vignaioli Indipendenti
Artigianale
Valpolicella Classico Superiore Ripasso Corte San Benedetto 2017
Corte San Benedetto Valpolicella Classico Superiore Ripasso Corte San Benedetto 2017

Vino strutturato fermo di colore rubino intenso. Profumi fruttati prugne e ciliegie, oltre a sentori speziati, affiorano all'olfatto. Il sorso è corposo ed avvolgente, dal finale persistente. Affinamento in barrique per circa 18 mesi.

GD
89/100
Amarone DOCG Costa Arente 2016
Costa Arente Amarone DOCG Costa Arente 2016

Elegante e raffinato, l’Amarone della Valpolicella di Costa Arènte è un vino che emoziona sorso dopo sorso. Perfetto da solo o abbinato a carni rosse, selvaggina e formaggi erborinati.

AG
93/100
GR
2 bicchieri rossi
Bi
5 Grappoli
Valpolicella Ripasso Classico Superiore Vigneti di Ettore 2019
vigneti di ettore Valpolicella Ripasso Classico Superiore Vigneti di Ettore 2019

Vino rosso di grande eleganza, morbidezza e persistenza gustativa al palato, di colore rubino carico. Al naso note di ciliegie, lamponi, more, spezie ed erbe balsamiche.

GR
2 bicchieri
Ve
87/100
Recioto della Valpolicella La Collina dei Ciliegi 2017 - cl.50
La Collina dei Ciliegi Recioto della Valpolicella La Collina dei Ciliegi 2017 - cl.50

Recioto della Valpolicella setoso e avvolgente, dai netti sentori di spezie dolci e frutti rossi. Ottimo l’abbinamento con dessert al cioccolato e formaggi erborinati.

-33% Offerta
Green Energy
Valpolicella Classico Corte San Benedetto 2022
Corte San Benedetto Valpolicella Classico Corte San Benedetto 2022

Vino fermo di media struttura che appare alla vista in colore rosso rubino. All'olfatto affiorano sensazioni fruttate di ciliegia, marasca e prugne. Il sorso è fresco e di piacevole beva, dal finale persistente.

Da bere tutti i giorni
Valpolicella Superiore 'Formiga' La Collina dei Ciliegi 2017
La Collina dei Ciliegi Valpolicella Superiore 'Formiga' La Collina dei Ciliegi 2017

Fresco, diretto e molto godibile, il “Formiga” è un vino rosso della Valpolicella da servire con primi e secondi piatti a base di carne.

Ve
87/100
Green Energy
La Corvina è il vitigno a bacca nera più interessante del
Veronese, in particolar modo in Valpolicella e lungo la sponda
orientale del Lago di Garda. Il suo nome deriva
probabilmente dalla somiglianza tra il colore dell'acino
maturo e le piume del corvo, anche se in realtĂ  non dona ai
vini ottenuti una colorazione particolarmente carica. Se
coltivata in terreni magri e collinari dĂ  origine a vini dai
profumi di buona intensitĂ  che ricordano i piccoli frutti e le
spezie, pepe in particolare.
Utilizzata dopo un appassimento di circa un centinaio di
giorni
è la protagonista delle DOCG Amarone della
Valpolicella
e Recioto della Valpolicella, Garda e Bardolino.
Si tratta senza dubbio del vitigno a bacca nera piĂą importante
della provincia veronese, diffuso ampiamente sia nella

Valpolicella sia in Valdadige e lungo le sponde del Lago di Garda. Nonostante ciò non è ricchissima la documentazione storica che lo riguarda: le citazioni più antiche si devono all’autore Piccana che nel suo libro “De’ problemi del bever freddo” del 1627 ricorda, fra i vari tipi di vino adatti alle mescolanze con acqua fredda, i vini Corvini. Per avere notizie più precise e attendibili dobbiamo aspettare Marani (1775) che lo consiglia, assieme al vitigno “Rossetta”, per le «campagne magre». Pollini (1818) descrive varie Corvine coltivate soprattutto in Valpolicella, tra le quali un biotipo denominato “Zervei de Gatto” che pare avvicinarsi molto all’attuale Corvina Veronese. Il primo a distinguere tra diversi tipi di Corvina è Acerbi (1825), mentre sono i francesi Mas e Pulliat (1878) a cominciare a fare chiarezza tra i vari sinonimi con i quali era chiamato: Corbina, Corvina Veronese, Corvina Gentile, Corvina Rizza, Corbinella e Corvinona. Oggi appare chiaro che esistono il Corvina, con vari biotipi individuati e riconosciuti, e il Corvinone che, considerato per anni una mutazione della Corvina Veronese, è state recentemente classificato come varieté indipendente. Vitigno principale nella composizione delle varie tipologie di vini della Valpolicella, il Corvina ha acquisito negli ultimi anni un’importanza sempre maggiore, dimostrata anche nelle vinificazioni in purezza. La comparsa degli impianti di deumidificazione nei fruttai deputati all’appassimento delle uve ha ulteriormente incrementato l’interesse da parte dei produttori di Amarone e di Recioto delia Valpolicella, che possono cosi ricorrere negli assemblaggi a minori quantità di Rondinella, storicamente considerato meno pregiato ma più resistente all’appassimento naturale.

E’ ben diffuso in tutta la parte occidentale della provincia di Verona, in particolar modo sulle sponde del Lago di Garda e nella Valpolicella Classica (dove è addirittura in una fase espansiva), un po’ meno nella zona “allargata”. Il Corvina Rizza, molto diffuso prima dell’avvento della fillossera e coltivato soprattutto nei vigneti più vocati, è invece quasi sparito con la comparsa dei portainnesto americano, anche se lo si può ancora trovare in alta collina nei vigneti più vecchi.
Iscritto al Registro Nazionale nel 1969, il Corvina è considerato idoneo alia coltivazione nelle province di Verona e Brescia e autorizzato in quella di Sondrio (dove è chiamato Corvino); è previsto il suo utilizzo nelle Doc Valpolicella, Garda Corvina e Bardolino e nella Docg Bardolino Superiore.

Il grappolo si presenta di dimensioni medie, allungato, cilindrico e piramidale, piuttosto compatto e con un’ala spesso lunga (in questo caso è usualmente definita Corvina Doppia). L’acino è di media grandezza e di forma quasi elissoidale; la buccia, di uno splendido blu violaceo, è spessa e consistente, molto pruinosa, e contiene una polpa dal sapore semplice e dolce. Germoglia tardivamente e matura in epoca medio-tardiva, pertanto la vendemmia generalmente si compie nelle ultime giornate di settembre e nelle prime di ottobre.

Il vino ottenuto da vinificazione tradizionale di uve fresche ha un bel colo re rosso rubino intenso. I profumi sono dominati dalle sensazioni fruttate (ciliegia in particolare), mentre con l’invecchiamento presenta interessanti sfumature speziate e minerali. Al palato ha un corpo sostenuto, mantenendo buona acidità e tannini dolci, che rendono l’insieme armonico e di ottimo equilibrio. Se prodotto con grande cura e buona concentrazione, può invecchiare per parecchi anni. Con le uve appassite si possono ottenere i dolci Recioti -- di grande impatto olfattivo (confettura di amarene), misurata e raffinata dolcezza ed estrema morbidezza -- e gli Amaroni, grandi rossi strutturati capaci di invecchiare per decenni.


Leggi di piĂą
Leggi di meno