Clicca e Scopri tutte le migliori offerte della settimana del Black Friday. Sconti fino al 50%


Italia - Marche

I Vini marchigiani

Storia e geografia delle viticoltura marchigiana

Una pubblicità di qualche anno fa, volta ad incentivare il turismo ed interpretata da Dustin Hoffman, diceva: “Marche, una regione plurale”, giocando sul termine Marche che è appunto plurale.
Le Marche sono da millenni un punto di incontro tra culture e popolazioni. I Piceni, considerati autoctoni, in realtà sono arrivati da altre terre lontane. Il porto di Ancona è attivo dal 3000 a.C. e per almeno cinque millenni non ha mai smesso di spedire e ricevere merci. Tra queste anche piante di vite, provenienti con tutta probabilità dalla Grecia attorno all’anno 2000 a.C.

È una delle poche regioni italiane dove i Romani al loro arrivo trovarono una viticoltura già sviluppata ed organizzata.
Sotto il dominio di Roma la viticoltura continuò a prosperare insieme ai commerci, arrivando fino ai giorni nostri in buono stato di salute.
Le Marche oggi producono alcuni tra i migliori vini italiani. Soprattutto, grazie alla poliedricità di produzione, sono in grado di offrire una gamma di vini molto completa, dai bianchi freschi e leggeri a quelli più strutturati e longevi; dai vini rossi leggeri, fruttati e profumati a quelli importanti, adatti anche a lunghi affinamenti; infine, si producono vini passiti e spumanti eccellenti.
La conformazione del territorio fa sì che nel nord della regione si trovino produzioni simili a quelle della Romagna, che nella zona centrale vivano le produzioni più tipiche, mentre nella zona meridionale sussistano produzioni simili al confinante Abruzzo.
Solo la parte nord della regione è pianeggiante, soprattutto nella fascia costiera, mentre dal centro della regione fino al confine con l’Abruzzo il panorama cambia a favore di colline e piccole asperità, sempre più marcate man mano che dal mare ci si inoltra nell’entroterra.

I Vini Bianchi Marchigiani del Metauro e il nord della regione

A Nord di Ancona, fino alle spiagge romagnole, la produzione di principale interesse è la Denominazione Bianchello del Metauro. L’Uva Bianchetta dà origine a questo vino bianco prodotto lungo la valle del fiume Metauro. Non è una produzione quantitativamente importante anche perché l’area è poco sviluppata. È però un vino bianco interessante, che ben si sposa alla cucina di pesce di mare, specialmente se le preparazioni sono leggere e non eccessivamente speziate.
Poco lontano dal letto del fiume sorge un Comune, Pergola, che cede il nome al vino che lì si produce, un vino rosso da uve di Vernaccia nera. È una produzione ancor più limitata per un vino molto particolare e quasi sconosciuto.
Una superficie più vasta è destinata ai vini dei colli pesaresi, una di quelle denominazioni che comprendono un territorio ampio e consentono l’utilizzo di più varietà d’uva.
La provincia di Pesaro-Urbino che governa i territori delle Marche settentrionali, indipendentemente dalla Denominazione, propone vini piacevoli, freschi e leggeri.

Il vino Rosso Marchigiano più famoso: il Rosso Piceno

Dalla provincia di Ancona fino al confine meridionale della regione si può bere Rosso Piceno, prodotto prevalentemente a base Montepulciano e Sangiovese, a cui può essere aggiunto anche Cabernet Sauvignon. È il vino “base” di tutta la regione Marche, rappresenta l’unione tra i vitigni più coltivati e risponde ad un disciplinare sufficientemente elastico da permetterne una produzione variegata.
È un vino rosso di medio corpo, piacevole immediatamente ma in grado di migliorarsi con qualche anno di affinamento, sia in legno che in vetro. Proprio per via di una zona di produzione molto ampia, della possibilità di utilizzare diversi vitigni e di un disciplinare di produzione non eccessivamente restrittivo, si possono trovare sul mercato vini Rosso Piceno Doc anche molto diversi tra loro.

Il Vino Bianco delle Marche più noto: il Verdicchio. Matelica e Jesi

Verdicchio è un’uva, l’uva bianca marchigiana forse più famosa. Jesi e Matelica sono due città, la prima a pochi chilometri dal mare, la seconda nell’entroterra pre-appenninico.
Ciascun Comune produce vino a base Verdicchio e gli conferisce il proprio nome. Verdicchio dei Castelli di Jesi e Verdicchio di Matelica sono i due vini bianchi marchigiani più famosi in Italia e nel mondo. Spesso in realtà non è nota la differenza tra le due denominazioni, che vengono intese, sbagliando di grosso, come un’unica produzione sotto il nome di Verdicchio. Pur condividendo il vitigno e non essendo nemmeno tanto lontane tra loro, queste due cittadine producono invece vini molto diversi.
Il Verdicchio dei Castelli di Jesi è un vino bianco profumato, non molto ma più dell’omologo di Matelica, al naso presenta sentori floreali e fruttati, gode dei benefici del mare a pochi chilometri. Qui i terreni sono più grassi e il clima più mite.
Matelica è più spostata all’interno della regione, dopo la prima fascia collinare che la separa dal mare, posta ai piedi delle prime alture appenniniche. Il clima non è marino ma continentale, d’inverno spesso nevica. Anche il terreno è diverso, molto più ricco di roccia e sostanze minerali. Al palato il Verdicchio di Matelica risulta più robusto ma meno profumato al naso, le note minerali e sapide prendono il posto di quelle più fresche e fruttate. Queste caratteristiche gli consentono di essere più longevo, anzi è auspicabile che il vino abbia potuto evolvere per qualche anno prima di essere bevuto. In alcuni casi si arriva favorevolmente anche a molti anni di affinamento per consentire al Verdicchio di Matelica di raggiungere la massima espressione.

Lacrima di Morro d’Alba e Rosso Conero

Due vini prodotti a pochi chilometri di distanza che nulla c’entrano l’uno con l’altro. A ridosso di Ancona, sulle pendici del monte Conero si produce l’omonimo rosso da uve Montepulciano con una piccola aggiunta, non obbligatoria, di Sangiovese. Poco distante a Morro d’Alba con il vitigno Lacrima si produce un altro vino rosso, completamente diverso dal primo.
Il Conero è infatti un vino austero, strutturato e corposo, che gradisce riposare in legno prima di essere imbottigliato e anche dopo la vendita ben gradisce altri anni di affinamento in vetro. Si sposa meglio a piatti di carne, di media o grande struttura, sconsigliato invece con pietanze leggere e piatti di pesce.
La Lacrima di Morro d’Alba, che non ha chiaramente niente a che vedere con la piemontese città di Alba, è sempre un vino rosso ma di minor struttura, ottimo se bevuto giovane, perché fresco e soprattutto profumato, fragoline di bosco e lampone compongono il suo bouquet. Si accosta bene a piatti più leggeri e anche a qualche preparazione a base di pesce.

La Vernaccia di Serrapetrona

Serrapetrona si conquista una pagina speciale nei libri che parlano del vino italiano per un motivo preciso. Vi si produce uno spumante rosso, fatto con uve Vernaccia nera, con la particolarità che per realizzarlo occorrono ben tre fermentazioni e non due come di consueto nel metodo classico o champenoise. Dalla massa di uve fermentate una prima volta, se ne separa una parte che sviluppa subito una seconda fermentazione; dopo di che viene assemblato di nuovo il tutto e si procede alla rifermentazione in bottiglia per ottenere il vino spumante.
Il procedimento è antico e benché sia particolare non incide in maniera determinante sul prodotto finito, che infatti rimane un buono spumante rosso, con caratteristiche di freschezza e intensità olfattiva, chiuse da una buona acidità. È un vino da pasto, nel senso che è meglio impiegarlo accostato al cibo e non da solo, ad esempio come aperitivo.
Oggi viene prodotta anche della Vernaccia di Serrapetrona dolce naturale o dolce passita, in questo caso l’abbinamento ideale è con i dolci, specie se al cioccolato.

I Vini delle Marche: il Sud della regione

La parte più meridionale ha molto a che spartire con il confinante Abruzzo. Qui vengono prodotti vini utilizzando l’uva Montepulciano in particolare per i rossi, esattamente come in Abruzzo. Anche i vini bianchi cambiano l’uvaggio principale. Abbandonata la Bianchetta a nord e concentrato il Verdicchio nelle province di Ancona e Macerata, fanno la loro comparsa due vitigni autoctoni coltivati proprio a cavallo del confine tra Marche e Abruzzo: la Passerina e il Pecorino. L’area di produzione è la stessa e si concentra in particolare attorno alla città di Offida, da cui prende anche il nome la Doc (Offida D.O.D.). I due Vini però sono di nuovo molto differenti tra loro, la Passerina è infatti meno alcolica e meno strutturata, di solito la si consuma immediatamente o pochi anni dopo la produzione, è più fresca e profumata e ben si abbina a piatti di pesce.
L’uva Pecorino dà invece un vino più alcolico, spesso sopra i 14 gradi, più rotondo e strutturato, necessita di qualche tempo prima di essere bevuto, ma soprattutto non si adatta meno a piatti di pesce, mentre funziona meglio con pietanze a base di carne bianca e prodotti della terra.
Queste due uve si uniscono in un vino, il Falerio, prodotto in piccola parte nelle Marche, ma soprattutto in Abruzzo.

Molte sono le Cantine marchigiane di grande pregio. Di seguito un breve elenco di alcune cantine: Velenosi, Vicari, Ciù Ciù, Collestefano, La Staffa, Rocca di Castiglioni, Tenuta di Tavignano, Fazi Battaglia, La Monacesca, Poderi San Lazzaro.
Tutti i vini delle Marche è possibile acquistarli online nel nostro store a prezzi vantaggiosi e con periodiche offerte speciali. Se segui le nostre Newsletter ti verranno comunicate offerte speciali e codici di sconto che ti permetteranno di bere vini bianchi, rossi e spumanti delle Marche a prezzi eccezionali.


Vini Italia - Marche

  • Lacrima di Morro d'Alba "Querciantica" Velenosi 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 88/100
    Veronelli: 87/100
    Luca Maroni: 94/100
    € 9,20 € 7,80
  • Passerina 'Evoé' Ciù Ciù 2019 Marche IGT - Bio e Vegan
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 87/100
    € 9,20 € 7,40
  • 'Oris' Ciù Ciù 2019 Falerio DOC - BIO Vegan
    Espresso: Espresso Espresso Espresso
    € 9,00 € 7,70
  • Sauvignon Ciù Ciù 2019 Lazio IGP
    € 10,50 € 6,00

    Avvisami quando disponibile

  • Pecorino 'Le Merlettaie' Ciù Ciù 2019 - BIO e Vegan Friendly
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Guida Decanter: 90/100
    € 11,70 € 9,90
  • Passerina 'Villa Angela' Velenosi 2019 Marche IGT
    € 11,00 € 7,10
  • Rosso Piceno Superiore BIO 2017 Velenosi
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 89/100
    Luca Maroni: 93/100
    € 9,50 € 7,70
  • Rosso 'Divicaroli' Cascina Melognis 2019 Colline Saluzzesi DOC
    € 13,00 € 9,00
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico 'Querciantica' Velenosi 2019
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 88/100
    Veronelli: 87/100
    Luca Maroni: 91/100
    € 13,30 € 7,90
  • Lacrima di Morro d'Alba Ciù Ciù 2018
    € 10,80 € 7,60
  • 'Roggio del Filare' Velenosi 2017
    Gambero Rosso: 3 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 94/100
    Luca Maroni: 97/100
    € 30,00 € 26,10
  • Rosato 'Sinespina' Cascina Melognis 2018
    € 13,00 € 9,00
  • Pecorino Velenosi 2019 Offida DOCG - Biologico
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 87/100
    Luca Maroni: 91/100
    € 16,00 € 10,50
  • Lacrima di Morro d'Alba Superiore 'Querciantica' Velenosi 2019
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100
    Luca Maroni: 99/100
    € 14,50 € 11,20
  • Vino di Visciole Selezione Querciantica Velenosi
    € 14,20 € 9,90
  • Sangiovese 'Saggio' Ciù Ciù 2015 - Biologico e Vegan
    € 15,00 € 9,00
  • Verdicchio di Matelica Collestefano 2019
    Gambero Rosso: 3 bicchieri
    Slowine: Vino Slow
    € 9,90 € 8,90
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico 'Serra 46' Filodivino 2019
    Luca Maroni: 90/100
    Wine Enthusiast: 89/100
    € 9,80 € 7,40
  • Passerina Velenosi 2019 Marche IGT - Biologico
    Luca Maroni: 90/100
    € 10,50 € 8,90
  • Lacrima di Morro d'Alba 'Diana' Filodivino 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 87/100
    Luca Maroni: 91/100
    € 11,00 € 7,80
  • Rosso Piceno 'Console Castino' Rocca di Castiglioni 2018 BIO
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Guida Decanter: 91/100
    € 12,40 € 10,90
  • Montepulciano d’Abruzzo 'Prope' Velenosi 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 91/100
    Luca Maroni: 92/100
    € 15,00 € 12,45
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Misco' Tenuta di Tavignano 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 88/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Robert Parker: 91/100
    Luca Maroni: 91/100
    Falstaff Magazin: 93/100
    € 15,50
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Massaccio' Tenute San Sisto 2018
    Gambero Rosso: 3 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    € 14,00 € 12,00
  • Verdicchio Bianco Frizzante Sur Lie 'Mai Sentito' La Staffa
    € 10,80 € 9,00
  • Montepulciano d'Abruzzo Velenosi 2019
    € 8,70 € 7,00
  • Trebbiano d'Abruzzo 'Prope' Velenosi 2019
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Luca Maroni: 92/100
    € 11,00 € 9,00
  • Pecorino 'Villa Angela' Velenosi 2019
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 88/100
    Luca Maroni: 94/100
    € 11,00 € 10,30
  • Rosso Piceno Superiore 'Solestà' Velenosi 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Veronelli: 90/100
    Luca Maroni: 96/100
    € 13,20 € 12,50
  • Verdicchio Castelli di Jesi 'Villa Torre' Tenuta di Tavignano 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Slowine: Vino quotidiano
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Luca Maroni: 90/100
    € 11,00 € 7,00
  • Passerina 'Corolla' Poderi San Lazzaro 2019 Marche IGT
    Guida Decanter: 89/100
    € 11,20 € 8,80
  • Rosso Piceno Superiore 'Brecciarolo' Velenosi 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Slowine: Vino quotidiano
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 88/100
    Luca Maroni: 93/100
    € 10,50 € 7,30
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Matto' Filodivino 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 88/100
    Luca Maroni: 90/100
    € 11,00 € 8,00
  • Rosso Piceno Superiore 'Podere 72' Poderi San Lazzaro 2017
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Slowine: Vino Slow
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100
    € 13,00 € 12,00
  • Lacrima di Morro d'Alba Superiore Vicari 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    € 26,60 € 22,00
  • Rosso Conero Lanari 2018
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    € 12,80 € 9,50
  • Rosso Piceno Velenosi 2019 - Biologico
    Luca Maroni: 93/100
    € 7,20 € 6,50
  • Gran Cuvée Brut Metodo Classico Velenosi 2014
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100
    € 19,00 € 16,00
  • Spumante Brut Metodo Classico Gran Cuvee Gold Velenosi 2008
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 88/100
    Guida Sparkle: da non perdere
    € 31,20 € 22,90
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Conscio' Accadia 2018
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Slowine: Grande Vino
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    € 13,00 € 11,50
  • "Barbarossa" Tenuta di Tavignano 2018 Lacrima di Morro d'Alba DOC
    Wine Spectator: 86/100
    € 11,70
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi 'Capofila del Pozzo Buono' Vicari 2019
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    € 10,80 € 9,80
  • Spumante Brut Rosé Metodo Classico 'The Rose' Velenosi 2013
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Veronelli: 88/100
    € 40,30 € 18,00
  • Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Rincrocca' La Staffa 2017
    Gambero Rosso: 3 bicchieri
    Slowine: Vino Slow
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    € 23,80 € 22,50
156 risultati