Selezione Bianchi Premiati. Risparmi € 37 (-39%)

Fiano 'Janare' La Guardiense 2019 Sannio DOC

La Guardiense
 aggiungi ai PREFERITI

Fiano 'Janare' La Guardiense 2019 Sannio DOC

Fiano 'Janare' La Guardiense 2019 Sannio DOC

La Guardiense
 aggiungi ai PREFERITI
€ 8,50
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 91/100

Il Fiano "Janare" La Guardiense è un vino bianco fresco ed equilibrato dal colore giallo paglierino brillante. Al naso è fine, intenso, pulito, e fruttato. Il sorso è fresco, di buona sapidità, equilibrato e di buona persistenza aromatica. 


Classificazione: Sannio DOP
Uve:
100% Fiano
Produttore: La Guardiense
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Campania
Area produzione: Sannio Beneventano
Suolo: calcare, argilla
Altitudine:
300-400 metri s.l.m.
Allevamento: Guyot
Vendemmia: inizio settembre
Vinificazione:
criomacerazione, pigiatura soffice, 15 giorni fermentazione
Gradazione alcolica: 13,5% vol.
Temperatura servizio: 8-10°C

È figlio del terroir fertile e vulcanico della Campania il Fiano Janare Sannio DOP prodotto dalla cantina La Guardiense. Un'azienda vinicola che in quasi 60 anni di attività ha saputo contribuire in modo decisivo all'evoluzione e alla riscoperta dell'antichissima tradizione enologica campana. Se una piccola cooperativa sorta negli anni '60 ad opera di 33 soci è divenuta una delle migliori realtà vinicole italiane si deve alla capacità di ciascun vignaiolo di coltivare ogni bacca nel cru ideale, rispettando l'ambiente e le peculiarità dei diversi vitigni. Spetta poi agli enologi trasformare tanta qualità in vini espressivi, autentici, territoriali. Una missione che sanno compiere sempre con successo.

Siamo tra le colline di Guardia Sanframondi, cuore della DOP Sannio, dove il clima risente dei venti freddi che di notte provengono dai Monti del Matese e dell'ottimo soleggiamento diurno. Qui, più di 2000 anni fa, vitigni pregiati trovarono dimora al temine di un lunghissimo viaggio iniziato sulle coste della Magna Grecia. Tra questi, il Fiano rappresenta una delle bacche più raffinate e aromatiche. Con la crio-macerazione alla temperatura fissa di 8°C prende il via la vinificazione tesa a valorizzare il legame intimo tra il vitigno e il suo terroir. Sempre a temperatura controllata, il vino fermenta in acciaio 2 settimane prima di essere posto in bottiglia, dove completa l'affinamento.

È una Campania più intensa quella che si ritrova in questo vino, caratterizzato dal colore giallo verdolino e da sentori netti di frutti e fiori. Come le mitologiche "Janare", le streghe che abitavano le selve del beneventano, questo Fiano narra la lunga storia di questo affascinante territorio fatto di boschi odorosi, di dolci colline, di vigneti e uliveti ordinati. Sensazioni che si ritrovano negli aromi fini di pere e pesche bianche, di agrumi e fiori di campo, di fragranti erbe aromatiche. Il sorso mostra un ottimo equilibrio tra acidità e sapidità, compiacendo il palato con la sua freschezza e la sua morbida piacevolezza. Invitante e appagante, è un raffinato compagno dell'apertivio e dell'antipasto a base di crostacei al vapore e sushi. Impreziosisce il sapore della paella e degli spaghetti alle vongole e si addice perfettamente ai sapori della terra: il coniglio in umido, il risotto alle zucchine e i formaggi freschi.

 

Regione: Italia - Campania

Cantina: La Guardiense  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Fiano

Denominazione: Sannio D.O.C.