BLOG

"Cartagho" 2014 Mandrarossa

Mandrarossa - Settesoli

Gambero Rosso: 2014 - 3 bicchieri
€ 15,50 € 12,30
Q.tà  
 

Il "Cartagho" di Mandrarossa è un ottimo vino rosso Siciliano da uve Nero d'Avola. Ha colore rosso intenso con riflessi porpora. Bouquet con profumi fragranti di frutti rossi e maturi alternati a note balsamiche di liquirizia ed un leggero tocco minerale. Al palato è elegante ed equilibrato. Morbido, caldo e con tannini delicati e fini. Affina in barriques di Allier per 12 mesi.


Stile: vino rosso fermo
Produttore:
Mandrarossa
Denominazione:
Sicilia DOC
Contenuto: 75,0 cl
Uve: 100% Nero d'Avola
Gradazione alcolica: 14% Vol.
Regione: Sicilia
Territorio di origine: Contrada Terranova - Menfi
Orografia: collinare 50 metri sul livello del Mare
Esposizione Vigneto: Ovest, Sud-Ovest
Morfologia del suolo: sabbioso e medio impasto 
Sistema di allevamento: Guyot
Densità per ettaro: 4.000 - 4.200 ceppi/ha
Resa per ettaro e ceppo: 95 quintali /ettaro; 1,20 Kg/ceppo
Vendemmia: Manuale, prima metà di Settembre
Vinificazione: vinificazione delle uve in rosso, macerazioni a 22-24°C a temperatura controllata per 6/8 giorni in vinificatori Inox
Affinamento: 12 mesi in barriques di rovere Troncais di Allier di media tostatura. 4 mesi in bottiglia

Il Mandrarossa Cartagho è il vino rosso più importante della Cantina Mandrarossa. Si distingue in quanto rappresenta l’essenza dei vini siciliani: profumi intensi e fruttati di more e marasca sotto spirito che si amalgamano ad un palato profondo e definito che richiama sensazioni di macchia mediterranea.
E’ prodotto inoltre con uve Nero d’Avola in purezza, un vitigno che rappresenta la storia dell’enologia e della viticoltura siciliana. Il Nero d’Avola è vinificato in Sicilia probabilmente già dall’epoca medievale anche se fino al XVII secolo veniva chiamato “Calabrese”. Questo non ci deve far cadere in errore in merito all’origine del vitigno. “Calabrese” sembra infatti l’abbreviazione del termine dialettale siciliano “Calavrisi”, ovvero uva (che in dialetto siculo si dice “cala”) di Avola (“Avrisi”). Ed è infatti proprio a partire dalle terre del piccolo comune siciliano di Avola che il vitigno si è diffuso nei comuni limitrofi e poi in tutta la Sicilia

Regione: Italia - Sicilia

Cantina: Mandrarossa - Settesoli  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nero d'Avola

Denominazione: Sicilia D.O.C.




Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.