BLOG  
Vaio Armaron Amarone Classico 2012 Masi

Vaio Armaron Amarone Classico 2012 Masi

Masi

Gambero Rosso: 2011 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2011 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2011 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2011 - 93/100 Wine Spectator: 2011 - 94/100 Robert Parker: 2011 - 92/100
€ 54,00 € 49,50
Q.tà  
 

L'Amarone Classico "Vaio Armaron" Masi è un vino rosso vigoroso e strutturato affinato per 36 mesi in botti di Rovere di Slavonia e 4 mesi in botti di ciliegio. Ha color rosso rubino scuro e presenta un profumo ricco, con note di ciliegie mature, prugne cotte, cannella e vaniglia. Il sorso è corposo e robusto, avvolgente e con retrogusto fruttato. Affina 36 mesi in botte di rovere di Slavonia


Tipo:
vino rosso fermo
Produttore: Masi
Classificazione:
Amarone della Valpolicella DOC
Regione: Veneto 
Gradazione alcolica:
15,5% vol.
Uve: Corvina 65%, Rondinella 20%, Molinara Serego Alighieri 15%
Contenuto: 75,0 cl

Vendemmia: Raccolta e selezione manuale delle uve a fine Settembre. Le uve vengono poste poi in un fruttaio fresco ed asciutto per circa quattro mesi ad appassire. In questi 4 mesi l'uva perde fino al 60% in peso raggiungendo alta concentrazione di nutrienti, estratti ed aromi.
Vinificazione: Pigiatura delle uve dopo leggero appassimento verso la fine di Dicembre. Crimoacerazione e fermentazione a temperatura controllata di 28°C per circa 20 giorni.
Affinamento: maturazione in botti di Rovere di Slavonia per 36 mesi. Segue ulteriore affinamento di 4 mesi in botti di ciliegio

Vaio Armaron dell'azienda Masi è un Amarone della Valpolicella Classico Docg prodotto nella tenuta Serego Alighieri. La storia della tenuta è legata alla famiglia del sommo poeta Dante. Quando andò in esilio a Verona fu seguito dal figlio Pietro che decise di acquistare dei terreni in Valpolicella con l'intento di impiantare vigneti e produrre vino. Il suo progetto fu tra i più riusciti. Generazione dopo generazione, la presenza della famiglia in zona assunse importante rilievo al punto che si è celebrato anche l'anniversario per i 650 anni dalla fondazione della cantina. Questo Amarone ne celebra il vanto enologico grazie alla sua eccellenza ed eleganza da essere considerato un vero e proprio gioiello dalla produzione vitivinicola veneta. Il Veneto è il punto di riferimento mondiale per la produzione di vini di qualità eccelsa e con propensione all'invecchiamento. La produzione dell'Amarone segue un rigido rituale che lo porta ad essere un vero nettare. Le uve utilizzate sono Corvina, Rondinella e Molinara. Le caratteristiche organolettiche delle uve si fondano su pigmenti, sentori e struttura. La maturazione avviene tardivamente per cui la vendemmia si posticipa tra la fine di settembre e inizio ottobre. La raccolta manuale dei grappoli garantisce l'integrità degli acini che dovranno essere sottoposti ad appassimento in fruttai. Essi sono riposti su graticci di bambù che agevolano una perdita fino a 60% di acqua. In gennaio le uve verranno pigiate e il mosto così ottenuto verrà immesso per 3 anni rovere e per altri 4 mesi in fusti di ciliegio. Il vino sarà una una seta al palato. Strutturato, consistente ed elegante sarà un vortice di emozioni sorso dopo sorso. Esso rappresenterà un'esperienza fuori dal comune per quanti cercano emozioni vere. Ideale è l'abbinamento con selvaggina, arrosti e carni rosse. Serate di meditazione davanti al camino con amici saranno il massimo dell'esperienza degustativa di questo Amarone multisfaccettato, complesso e ampio.


Curiosità: se vuoi scoprire di più sulla storia e le caratteristiche dell'Amarone, ti consigliamo la lettura dei seguenti articoli del Sommelier Valerio Sisti
"Amarone: in principio fu recioto secco"
"Geografia del vino. La Valpolicella e ... l'Amarone"

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Masi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Corvina, Rondinella, Albana

Denominazione: Amarone Valpolicella Classico D.O.C.

Altre annate disponibili:

"Vaio Armaron" Amarone Classico 2011 Masi

Lo sapevi che:

Affinato per 3 anni in botti di ciliegio




Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.