BLOG  
Terlaner Classico Bianco 2018 Cantina Terlano
Valutazione media:

Terlaner Classico Bianco 2018 Cantina Terlano

Terlano
Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2017 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2017 - 90/100 Robert Parker: 2017 - 90/100

Il Terlaner Classico bianco della Cantina Terlano è un ricco e profumato vino bianco altoatesino frutto di un sapiente blend di uve Pinot BiancoChardonnaySauvignon. Alla vista si presenta di colore giallo paglierino carico. Al naso è floreale e fruttato con note di mela, albicocca ed un leggero sentore di miele. Al palato si avverte l’aroma di pesca, che conferisce vivacità, ma anche una spiccata morbidezza. Il sorso fresco e minerale è ulteriormente valorizzato da un retrogusto prolungato ed ammandorlato.


Tipologia: vino bianco fermo
Denominazione: Alto Adige D.O.C.
Uve:
60% Pinot Bianco, 30% Chardonnay, 10% Sauvignon
Produttore: Terlano
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Trentino Alto Adige
Zona di produzione: Terlano (BZ)
Altitudine: 250 - 500 metri s. l. m. 
Pendenza: 5 - 35 % 
Esposizione: Sud - Sud Ovest
Vinificazione: Vendemmia e selezione delle uve manuali. Pigiatura delicata a grappolo intero e sfecciatura per sedimentazione naturale. Fermentazione lenta a temperatura controllata in cisterne d’acciaio inox.
Affinamento: per 5-7 mesi sui lieviti fini in fusti d’acciaio. Assemblaggio un mese prima di imbottigliare.
Gradazione alcolica: 13,5% vol.
Temperatura di servizio: 8°-10° C
Zucchero residuo: 3,0 g/l
Acidità totale:
5,8
Abbinamento: Si sposa bene con antipasti e con primi anche impegnativi, grigliate di pollo e coniglio alla brace.


Il Terlaner Classico è il vino che meglio esprime le caratteristiche del territorio vocato per la produzione dell'Alto Adige D.O.C. Il suo uvaggio è composto per il 60% da Pinot Bianco, per il 30% da Chardonnay e per il 10% da Sauvignon: vitigni che rappresentano il fiore all'occhiello della tradizione vitivinicola altoatesina. Non è un caso che le Cantine Terlano producano questo vino bianco fermo fin dalla loro costituzione, nel lontano 1893. I maestri vignaioli coltivano storia, tradizione e alta qualità rispettando il loro prezioso terroir e i tempi dettati dalla natura. Il territorio di Terlan vanta peculiarità uniche: le catene montuose alpine proteggono i vigneti dai freddi venti settentrionali, aprendo le braccia alle più calde correnti mediterranee; il soleggiamento è intenso, e forte è l'escursione termica tra giorno e notte. Il terreno, composto da porfido rosso di origine vulcanica e da un substrato piuttosto asciutto, favorisce lo sviluppo di bacche ricche di aromi e mineralità. 
Raccolte a mano e sottoposte a pressatura soffice, le uve fermentano in cisterne d'acciaio e sono lasciate affinare fino a 7 mesi su lieviti selezionati. L'affinamento si conclude in botti di rovere che donano al "Terlaner" la sua particolare ricchezza aromatica. Un vino di gran carattere ed eleganza che si presenta al naso con sentori freschi, morbidi e fruttati, preludio al suo sapore minerale e strutturato. Ideale per aprire il pasto, insieme a formaggi freschi e verdure, esalta il gusto del pesce, dei crostacei e delle carni bianche. Anche una semplice pizza trova l'abbinamento perfetto con questo vino, figlio della migliore tradizione italiana.

Regione: Italia - Trentino Alto Adige

Cantina: Terlano  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinot Bianco, Chardonnay, Sauvignon

Denominazione: Alto Adige D.O.C.