BLOG  
Samas Isola dei Nuraghi IGT 2016 Agripunica
Valutazione media:

Samas Isola dei Nuraghi IGT 2016 Agripunica

Agripunica

Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
€ 12,50 € 9,90
Q.tà  
 

Il “Samas” Isola dei Nuraghi IGT della cantina Agripunica è un vino sapido ed equilibrato dal colore giallo paglierino vivo con riflessi verdognoli. Il profumo è ampio dove emergono note di frutta tropicale e agrumi oltre a sentori speziati di salvia. Al palato risulta morbido e fresco. Affinamento delle due varietà di uva da cui il vino è composto in vasche di cemento per un periodo di 3 mesi circa


Tipo: vino bianco
Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.
Uve: Vermentino 80%, Chardonnay 20%
Produttore: Agripunica
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Sardegna
Vendemmia: dall’ultima decade di agosto alla prima decade di settembre. Raccolta manuale delle uve vengono poste in piccole cassette protette da ghiaccio secco per preservare le caratteristiche organolettiche degli acini
Vinificazione: fermentazione iniziale a temperatura controllata di circa 16°C, per poi continuare a contatto con le bucce per circa 40 giorni con delicati rimescolamenti.
Affinamento: affinamento in vasche di acciaio inossidabile per circa 2 mesi e mezzo; successivamente avviene il blend delle due varietà con ulteriore affinamento in vasche di cemento termo-controllate per circa 3 mesi
Temperatura di Servizio: 12-13° C
Gradazione alcolica: 12,5% vol.

Il Samas Isola dei Nuraghi IGT è un vino che regalerà intense sensazioni, proposto dalla famosa cantina sarda Agripunica. L'azienda opera nella parte più a sud dell'isola, più precisamente nel territorio conosciuto come Sulcis meridionale. I vigneti si trovano negli appezzamenti di Barrua e Narcao, su un territorio che presenta estati asciutte e inverni freddi, condizioni ideali per lo sviluppo di ottime uve. La benefica influenza del mare, unita alle numerose ore di sole che durante l'anno alimentano i vigneti, è una delle caratteristiche più evidenti dei terreni di Agripunica. Il vino, la cui qualità è certificata dalla denominazione Isola dei Nuraghi IGT, nasce dalla combinazione di 2 uvaggi differenti. Più nello specifico, si tratta di Vermentino all'80%, qualità di uva autoctona della Sardegna, affiancato da Chardonnay al 20% restante. Quando i grappoli hanno raggiunto il grado di maturazione ottimale, tra fine agosto e inizio settembre, prende il via la vendemmia. La fermentazione iniziale controllata, a contatto con le bucce per 40 giorni, è poi seguita dall'affinamento in contenitori di acciaio inossidabile. Dopo 2 mesi e mezzo è tempo per il blend delle 2 varietà di uva, con ulteriore riposo in vasche di cemento per circa 3 mesi. Il risultato finale è un vino bianco dallo splendido colore giallo paglierino, che permette di scorgere anche tenui riflessi verdognoli. Il bouquet floreale, assai ampio e fresco, richiama principalmente frutti tropicali e agrumi, ma anche nuance speziate. Il retrogusto, sapido e prolungato, riesce ad avvolgere e conquistare tutto il palato sorso dopo sorso.

 

Regione: Italia - Sardegna

Cantina: Agripunica  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Vermentino, Chardonnay

Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.