Selezione Bianchi Premiati. Risparmi € 37 (-39%)

"Primo Rosso" Mesa 2017 Isola dei Nuraghi IGT

Mesa
 aggiungi ai PREFERITI


"Primo Rosso" Mesa 2017 Isola dei Nuraghi IGT

Mesa
 aggiungi ai PREFERITI
€ 11,80 € 6,20

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:

Il "Primo Rosso" della Cantina Mesa è un vino rosso frutto di un blend di uve Carignano e Syrah dal colore rubino intenso. Il profumo è deciso con sentori di frutta rossa matura. Il sapore richiama la frutta rossa. La struttura è importante e armoniosa, con un finale persistente.


Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.
Uve: CarignanoSyrah
Produttore: Mesa
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Sardegna
Zona di Produzione:
il territorio del Sulcis, nell’estremità sud-ovest della Sardegna
Terreno
: il terreno è di natura sabbiosa  e calcareo-argillosa, ricco di scheletro, strutturalmente di medio impasto,  discreta la dotazione di sostanza organica e di reazione sub-alcalina. E’ sufficientemente dotato  degli elementi minerali che ne de- terminano la qualità
Clima: il clima della zona  è mediterraneo, caratterizzato  da piogge scarse distribuite irregolarmente nel corso dell’anno e concentrate quasi totalmente  nelle stagioni autunnali ed invernali, da frequenti ventosità  provenienti  da maestro, da temperature elevate nel periodo  primaverile-estivo, miti in autunno, variabili tra freddo secco e mite in inverno
Sistema di allevamento:
spalliera allevata  a cordone speronato e alberello  su piede franco
Vendemmia: syrah prima decade  di settembre, carignano seconda decade di settembre
Vinificazione: macerazione di 10 giorni con le bucce, il 50% continua il suo affinamento in barriques di 3°- 4° passaggio e il restante 50% matura in acciaio per alcuni mesi. Segue un affinamento in bottiglia di almeno 2 mesi
Gradazione alcolica: 13,0%


Il “Primo Rosso” è un vino rosso, dal colore rubino intenso, ottenuto dal blend, ossia la combinazione, di uve Carignano e Syrah. Il profumo deciso con sentori di frutta rossa matura accompagna il sapore, con richiami alla stessa frutta. Dalla struttura importante e armoniosa presenta un finale lungo e persistente.
L'unione fa la forza, così dicono. Questo vino infatti ha la particolarità di essere prodotto con un assemblaggio di due varietà di uve: il Carignano ed il Syrah. Alcuni dei vini più rinomati del mondo (Chateau LatourDom Pérignon) sono il frutto di un assemblaggio. Il terreno, di natura sabbiosa e calcareo-argillosa, dona alle uve una dose sufficiente di elementi minerali che ne determinano la qualità. Il Sulcis infatti, zona Sud-occidentale della Sardegna, è una delle aree più famose dell'isola, sia per rilevanza storica che per importanza geografica; baciata dal sole e della brezza marina, quest'area gode di una posizione di assoluto prestigio, che favorisce l'allevamento e la crescita dei vari tipi di uve, che acquisiscono notevoli proprietà di freschezza e mineralità. Infine, ma non per importanza, bisogna dare il giusto riconoscimento anche a chi produce questo vino eccezionale: la cantina Mesa. Uno dei segreti dei vini prodotti da questa cantina risiede principalmente nel tipo di produzione che viene adottato; privi di macchinari o pompe di qualsiasi tipo, all'interno del processo produttivo sono i ritmi naturali a dettare legge, rispettando così una materia tanto nobile e pregiata come l'uva.

Regione: Italia - Sardegna

Cantina: Mesa  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Carignano, Syrah

Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.