BLOG  
Prosecco di Valdobbiadene Superiore Brut 'Quartese' Ruggeri 2018
Valutazione media:

Prosecco di Valdobbiadene Superiore Brut 'Quartese' Ruggeri 2018

Ruggeri

Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 91/100
€ 11,50 € 9,90
Q.tà  
 

Il Valdobbiadene DOCG Superiore Brut “Quatese” Ruggeri è uno spumante color giallo paglierino chiaro solcato da sottili bollicine. Al naso si apre con note vegetali di erba medica e melissa. Seguono sentori fruttati di pera, mela, ananas, cedro ed arancia. Il palato è fresco, snello, incentrato sulla vena acido-sapida e con un finale piacevolmente fruttato.


Stile: Prosecco Brut
Classificazione: Prosecco Valdobbiadene D.O.C.G.
Vitigno: Prosecco o Glera (nome tradizionale del vitigno Prosecco)
Produttore: Ruggeri
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Veneto
Zona: Parte Nord della Provincia di Treviso - Valdobbiadene
Vendemmia: Seconda metà di Settembre
Vinificazione: in bianco. Fermentazione a temperatura controllata
Presa di spuma: rifermentazione lenta con Metodo Charmat o Martinotti alla temperatura di 12°-14° C
Gradazione alcolica: 11.0 % Vol.
Residuo Zuccherino: 9,9 grammi/litro
Temperatura di Servizio Prosecco: 6-8° C
Abbinamento cibo - Prosecco: aperitivo con stuzzichini e finger food, pesce in umido, pasta con sugo di verdure, antipasto con salmone affumicato o pesce affumicato, pizza margherita, focaccia con verdure, pasta con sugo di pesce al pomodoro.

Caratteristiche del Ruggeri Quartese

QuarteseValdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut, dell'azienda Ruggeri deriva da uve prodotte in un territorio unico in cui la vite si alleva da tempi remoti. La storia enologica del comprensorio vitivinicolo si perde nella notte dei tempi e non è raro trovare viti antichissime di età superiore agli 80 anni. Esse sono le colonne portanti di vigneti che forniscono uve schiette e sincere dotate di caratteristiche organolettiche in grado di parlare del territorio da cui provengono. La zona di produzione si trova a nord della provincia di Treviso, ai piedi dei primi rilievi dolomitici. Il microclima è ideale per lo sviluppo fenologico delle piante che godono di condizioni estreme ma ottimali. Le colline concentriche sui cui versanti sono disposti i filari in file ordinate, sono costituiti da argilla e calcare con buon drenaggio idrico che assicura il buon equilibrio vegetativo della vite. Esse hanno un apparato radicale che riesce a prendere nutrimento anche a notevole profondità del suolo. Il vitigno Glera, un tempo chiamato Prosecco, fornisce grappoli allungati leggermente spargoli con acini dorati baciati dal sole. Gli inverni possono essere abbastanza rigidi, ma le estati assolate favoriscono la buona maturazione delle uve con concentrazione di acidi e zuccheri. La vendemmia si svolge tardivamente ad inizio ottobre, attraverso la raccolta manuale dei grappoli che vengono condotti rapidamente in cantina. La pressatura soffice è seguita da riposo sulle fecce fino al momento in cui il vino viene immesso in autoclave per la presa di spuma. Il risultato è un vino franco e sincero dotato di carica aromatica complessa. Il gusto pieno ed elegante riconferma quanto percepito all'olfatto. Le bollicine sono fini e sottolineano personalità, corpo e tempra dello spumante. La persistenza gusto-olfattiva è lunga con un finale deciso. Il suo abbinamento ideale è antipasti di pesce, crostacei e molluschi.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Ruggeri  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.



Vini simili che ti consigliamo