BLOG  
Cagnulari

Cagnulari "Bacco" Siddura 2015

Siddura

Veronelli: 2014 - 88/100
€ 25,00 € 19,80
Q.tà  
 

Il Cagnulari "Bacco" di Siddura è un vino rosso di colore rubino con riflessi violacei intensi. Al naso sovviene un Intenso ed intrigante bouquet di ciliegia marasca e lampone e muschio.In bocca è corposo, armonico, i tannini delicati ne fanno apprezzare la buona freschezza.

Tipo: vino rosso fermo
Uve: 100% Cagnulari
Produttore: Siddura
Contenuto: 75,0 cl
Denominazione: IGT  Isola dei Nuraghi
Regione: Sardegna
Caratteristiche del terreno: calcarei, argillosi

Gradazione alcolica: 13,5% vol.
Resa: 65 hl/ettaro
Temperatura di Servizio:
8-10° C
Vendemmia: Manuale, in piccole cassettine tra fine Settembre e inizio Ottobre, Il trasporto delle uve avviene con mezzi refrigerati per preservarne i profumi e proteggerle da eventuali fermentazioni indesiderate
Vinificazione: Una volta ottenuto il mosto fiore, pigiando le uve in modo soffice, si prosegue con la macerazione e la successiva fermentazionein tini di acciaio termocondizionati per un periodo che varia dai 15 ai 18 giorni.
Affinamento: Su fecce nobili in vasche d’acciaio e botti della capacità di 10 hl. In bottiglia per almeno 2 mesi prima della messa in commercio.

Gli ingredienti che rendono il Cagnulari Bacco Isola dei Nuraghi IGT di Siddura un vino rosso di grande qualità sono pochi ma essenziali: un vitigno autoctono di pregiate fattezze, un terroir particolarmente vocato e la passione per il proprio mestiere. La cantina Siddura, situata in un luogo magico e selvaggio della Sardegna, la Gallura, ci ha abituato nel corso degli anni a delle magistrali interpretazioni dei vitigni autoctoni sardi, regalandoci nel calice il profilo e la consistenza olfattiva di un'isola affascinante e ricca di sfumature. Nel caso di questo vino rosso lo sforzo è stato ancora maggiore perché si è trattato di ridare fama a un vitigno dimenticato e utilizzato spesso come semplice uva da taglio. Con attenzione e lavoro meticoloso, la cantina Siddura ha saputo riportare in auge il Cagnulari, allevandolo nei vigneti situati vicino a Luogosanto, su un terreno calcareo-argilloso che permette di ricavare pochi ma eccellenti grappoli.
La vendemmia di fine settembre si svolge con il solo ausilio della mani. L'uva, ben refrigerata per evitare fermentazioni spontanee, arriva in cantina per la macerazione a temperatura controllata e l'affinamento che si svolge parte in vasche d'acciaio e parte in botti di medie dimensioni. Una volta imbottigliato, il Cagnulari Bacco di Siddura riposa nel vetro per altri due mesi. Questo vino rosso, perfetto per la tavola quotidiana, è caratterizzato da un profumo intenso di ciliegia marasca, muschio e lampone. In bocca rivela un gusto piacevolmente intrigante e sensuale e un finale abbastanza persistente. Perfetto in abbinamento con i salumi.

 

Regione: Italia - Sardegna

Cantina: Siddura  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Cagnulari

Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.