BLOG  
Perdera Monica 2016 Argiolas
Valutazione media:

Perdera Monica 2016 Argiolas

Argiolas

Gambero Rosso: 2014 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 89/100 Wine Spectator: 2014 - 85/100 Robert Parker: 2013 - 88/100

Il "Perdera" Monica di Sardegna della Cantina Argiolas è un vino rosso secco dato dall’unione di uve MonicaCarignano Bovale Sardo. Colore rubino a intensità medio-buona, ha profumi di viola, mammola, marasca e cacao, tipici del vitigno Monica. Il sorso è rotondo, per la sua bassa acidità fissa e per i suoi nobili tannini ben polimerizzati, e per la sua ricchezza estrattiva. Sottogusto finale che tende quasi alla dolcezza gustativa. Matura 8 mesi in barrique


Caratteristiche: vino rosso
Cantina:
Argiolas
Denominazione:
DOC Monica di Sardegna
Regione: Sardegna
Provincia: Cagliari
Provenienza: Tenute in agro di Guamaggiore,S’Elegas
Uve: MonicaCarignanoBovale Sardo
Gradazione alcolica: 13,5%
Contenuto: 75 cl

Vinificazione: Pigiodiraspatura normale, raffrescamento del mosto in fermentazione 27-28°C per 8-10 giorni, conservazione in vasche e barrique in legno di rovere per 8 mesi

Il Perdera Monica di Sardegna DOC è una delle espressioni più interessanti dell'uva Monica, il vitigno più antico di tutta la regione. Le sue origini sono tuttora incerte ma sembra che abbia mutuato il nome dai monaci camaldolesi che contribuirono a diffonderlo in tutta la Sardegna. Il Perdera è frutto di un blend ben orchestrato. Il carattere gradevole raffinato dell'uva viene irrobustito dalla presenza del Bovale Sardo e del Carignano. Questi vitigni sono coltivati ad alberello nella tenuta di Sisini nel Surgius, un luogo caratterizzato da un terreno marnoso e calcareo e un clima mediterraneo, abbastanza ventilato soprattutto d'estate.Il Perdera Monica di Sardegna DOC è un vino rosso secco adatto alle occasioni informali e alla tavola di tutti i giorni. Questa sua caratteristica è frutto di un processo di produzione che si svolge per la maggior parte del tempo in fusti di acciaio inox, materiale che esalta senza contaminazioni sensoriali la vivacità tipica delle uve d'origine. La vinificazione, dopo la pigiatura, si svolge con la macerazione a temperatura controllata per circa 10 giorni. Dopo la maturazione in acciaio il vino evolve in fusti di legno di secondo passaggio per circa 8 mesi. Il Perdera si presenta nel calice con una profonda veste rubino e delicate sfumature violaceee. Al naso è fruttato e ricco dei sentori tipici dell'uva Monica: ciliegie, mammole e cacao. Al palato risulta rotondo con un retrogusto tipicamente dolce. È un eccellente vino da aperitivo. A tavola accompagna egregiamente i piatti della tradizione sarda, carne rossa e taglieri a base di salumi e formaggi tipici.

Regione: Italia - Sardegna

Cantina: Argiolas  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Monica, Carignano, Bovale Sardo

Denominazione: Monica di Sardegna DOC



Vini simili che ti consigliamo


Cantina Argiolas

vedi tutti i vini