'Dut'Un' Vie di Romans 2016

€ 45,30 € 43,00
Salva nei preferiti
Quantità
Codice
P12166
Disponibilità
Prodotto disponibile
Spedizione
Spedizione entro 1-2 giorni dalla data di ricezione del pagamento
costi di spedizione
spedizione gratuita
Premi e riconoscimenti

Descrizione

Il Dut’Un della cantina Vie di Romans è un vino bianco friulano elegante e corposo, avvolgente e sapido: all’olfatto regala note burrose e fruttate, all’assaggio una freschezza totale, persistente in aroma di frutta esotica. È frutto della commistione di due uve importanti, che portano ad un equilibrio encomiabile. Affinamento in barrique per 9 mesi e 19 in bottiglia.


Classificazione: Venezia Giulia I.G.T.
Vitigno: Chardonnay 50%, Sauvignon 50%
Produttore: Vie di Romans
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Friuli
Terreno: mediamente profondo con scheletro abbondante.
Esposizione: Est-Ovest e Nord-Sud
Vigne: guyot semplice, cordone speronato.
Vendemmia: prima e seconda decade di settembre.
Vinificazione: criomacerazione, 22 gg fermentazione
Fermemtazione malolattica: non svolta
Affinamento: barrique 9 mesi, bottiglia 19 mesi
Grado alcolico: 14,5% vol.


Il Dut’Un Vie di Romans è un importante vino bianco originario del Friuli, da un terreno limoso-argilloso con presenza di ossidi di alluminio e ferro, che conferiscono un color rossiccio; la commistione di uve impiegate per produrre questo elegante e peculiare vino bianco di classificazione Venezia Giulia IGT è arguta e sensibile: in egual misura, uve Chardonnay e uve Sauvignon dell’Isonzo, che regalano un equilibrio di note, aromi e profumi in perfetto equilibrio organolettico.
Di color giallo oro, con vividi bagliori verdognoli, il Dut’Un IGT è frutto di metodo e rispetto di tradizione viticola e terroir: un risultato complesso e sovrastrutturato da scoprire con accortezza e calma. 
All’olfatto sprigiona nell’immediato note molto avvolgenti e burrose, che comprendono frutta secca come mandorle, briosa frutta esotica matura, balsamicità di menta e salvia sul finire; un finire molto persistente anche al palato, per un assaggio lungo ed elegante, grintoso e molto sapido.
Il sorso è sicuramente più appagante se questo vino è servito in calice di apertura media, che veicoli tutti gli aromi concentrandoli sul naso, e alla temperatura di 10-12°C mantenuta tale durante tutto il servizio. Un servizio che può riguardare un aperitivo, un pranzo o una cena anche formali e d’occasione, perché il Dut’Un Venezia Giulia IGT è una perla tra i vini di questo calibro: proponilo accanto a crostacei, una selezione di formaggi dalle diverse stagionature, verdure leggere in tempura.
La raccolta è settembrina, entro le prime due settimane del mese, e prevede una vinificazione pellicolare con presenza di lieviti selezionati; a seguire una fermentazione a temperatura controllata e un affinamento di nove mesi in barrique, per concludersi in vetro per quasi due anni.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto

Dalla stessa cantina
Ti suggeriamo
Guarda anche