BLOG  
Querciantica Verdicchio dei Castelli di Jesi 2017 Velenosi

Querciantica Verdicchio dei Castelli di Jesi 2017 Velenosi

Velenosi

Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 88/100 Luca Maroni: 2015 - 87/100
€ 11,20 € 8,90
Q.tà  
 

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Querciantica di Velenosi emerge per freschezza e piacevolezza di beva. Ha colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli, offre all’olfatto un bouquet floreale delicato ma deciso, gradevolmente fruttato, con leggere note di mela verde, miele, spezie. Il gusto è pieno, armonico e persistente, con il caratteristico finale lievemente amarognolo.


Tipo:
vino bianco fermo
Classificazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico
Produttore: Velenosi
Gradazione alcolica:
13% vol.
Uve: 85% Verdicchio, 15% uve a bacca bianca
Contenuto: 75,0 cl
Altitudine media: 100 mt s.l.m
Caratteristiche del terreno: Medio impasto tendente al sabbioso
Vendemmia: Raccolta manuale in piccole cassette riposte in celle frigorifere prima di arrivare in cantina.
Vinificazione: Il Verdicchio è un mosto fiore ottenuto dalla spremitura soffice delle uve che vengono raccolte a mano quando sono leggermente surmature, vengono pressate con la pneumopres, il mosto viene raccolto in contenitori di refrigerazione e portato a 5°C per la decantazione statica, e successivamente trasferito in serbatoi d’acciaio per la fermentazione che avviene a temperatura controllata. La fermentazione avviene con l’inoculo di lieviti selezionati, e con massima cura, onde evitare fermentazioni indesiderate. Il vino ottenuto, è conservato in contenitori d’acciaio a temperatura controllata sino al momento dell’imbottigliamento sterile. La leggera surmaturazione delle uve e il contatto del vino con i lieviti selezionati, conferiscono al prodotto particolari caratteristiche di pienezza e rotondità.
Resa per ettaro: 80 quintali/ettaro
Zona di produzione: Regione Marche
Abbinamenti: accompagna perfettamente piatti impegnativi e profumati come zuppe di verdure, pasta e ceci, tagliatelle ai funghi. Ottimo il tradizionale abbinamento con la rana pescatrice in potacchio.

Riconoscimenti:
Guida Duemilavini Bibenda AIS 2014:
annata 2012 – 3 grappoli AIS

Regione: Italia - Marche

Cantina: Velenosi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Verdicchio

Denominazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C.

Lo sapevi che:

Querciantica Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Velenosi ha ottenuto anche i seguenti riconoscimenti:
Canada World Wine Award: annata 2014 - Medaglia di Bronzo




Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.