Selezione di Ottobre. Un viaggio in Italia con 10 vini eccezionali. € 106 invece di € 171,80. Risparmi € 65,80 (-39%)

Pinot Bianco Vigneti Le Monde 2019 Friuli Grave DOC

Vigneti Le Monde
 aggiungi ai PREFERITI

Pinot Bianco Vigneti Le Monde 2019 Friuli Grave DOC

Pinot Bianco Vigneti Le Monde 2019 Friuli Grave DOC

Vigneti Le Monde
 aggiungi ai PREFERITI
€ 12,20 € 11,20
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2018 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2017 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2018 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda

Pinot Bianco fresco e strutturato dal colore giallo paglierino lucente. Si apre al naso su intriganti sensazioni di salsedine per voltare verso suadenti note di susina, mela golden, pesca e fiori essiccati. L’ingresso al palato è intenso, fresco, avvolgente e si chiude su note di erbe officinali. Affina in acciaio con permanenza a contatto con i lieviti per 6 mesi


Tipo: vino bianco fresco e delicatamente aromatico
Denominazione: Friuli D.O.C.
Uve: Pinot Bianco 100%
Produttore: Vigneti Le Monde
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Friuli
Vinificazione: macerazione a basse temperature per 36 ore; pigiatura soffice e fermentazione alcolica in vasche di acciaio termo-controllate
Affinamento: 6 mesi in acciaio sulle fecce fini
Gradazione alcolica: 13,0 % vol.
Temperatura ideale di servizio: 10-12° C
Filosofia produttiva: lieviti indigeni, energie rinnovabili, agricoltura integrata a basso impatto


L'estrema piacevolezza del Pinot Bianco Friuli Grave DOC è regalata dalla presenza di un terroir eccellente che si estende tra le province di Udine e Pordenone. In questo lembo di Friuli Venezia-Giulia in cui la terra corre tra l'arco alpino e il mare, si trovano i vigneti della famosa azienda Vigneti Le Monde. Siamo vicino Pordenone. Qui viene coltivato il Pinot Bianco, un'uva che, conosciuta anche con il nome di Weissburgunder, è stata a lunga confusa con lo Chardonnay. In queste zone trova quello che le serve per produrre vini di alto lignaggio. La terra ha una duplice matrice, argillosa e calcarea, un mix che sembra creato apposta per regalare vini profumati e ben strutturati. Il clima è caratterizzato dalla presenza di precipitazioni abbondanti lungo tutte le stagioni. Al lavoro incessante della natura si aggiunge una particolare filosofia aziendale che rappresenta la chiave per capire l'eccellenza di questa etichetta. Ogni bottiglia nasce con l'intenzione di parlare non a chi frequenta il mondo dell'enologia per lavoro, ma al cuore e al palato delle persone che amano sedersi a tavola e bere un buon vino.
La freschezza del Pinot Bianco viene esaltata dall'affinamento nelle vasche di acciaio, metallo tra i più indicati per rispettare e non alterare i caratteri varietali tipici dell'uva. Il colore è il primo aspetto che colpisce di questo vino bianco perché nel calice rivela una tessitura giallo paglierino, percorsa da intense sfumature dorate. La palette aromatica fruttata racconta storie di succosa frutta esotica, pesche mature e lievi accenni speziati. La beva è scorrevole e invitante e il palato si trova avvolto da una sensazione vellutata molto piacevole, ricca di sfumature aromatiche. Ottimo vino da aperitivo, è perfetto per le serate estive o le riunioni informali. Accompagna con eleganza gli antipasti e le ricette a base di pesce bianco, molluschi e raffinati crostacei e in particolare con il brodetto alla triestina. Per vivere pienamente l'esperienza gourmet friulana, consigliamo di abbinare questo Pinot Bianco ai cjarsons, i tipici gnocchi originari della Carnia ma diffusi ormai in tutta la regione.

Regione: Italia - Friuli

Cantina: Vigneti Le Monde  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinot Bianco

Denominazione: Friuli Grave D.O.C.