BLOG  
Valutazione media:

"Noras " Cannonau di Sardegna 2016 Santadi

Santadi

Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 90/100 Wine Spectator: 2012 - 89/100 James Suckling: 2015 - 92/100 Robert Parker: 2014 - 89/100 Luca Maroni: 2013 - 89/100

Il Cannonau "Noras" della Cantina Santadi è un vino fermo della Sardegna dal colore rubino compatto. Ha un impatto olfattivo dominato da note floreali, cui fanno seguito aromi di frutti di bosco e cenni di resina. In bocca ha un bel carattere, deciso e convincente, con tannini eleganti ed una buona freschezza. Il finale è lungo e ritmato da mille ricordi fruttato-speziati. Matura 10 mesi in acciaio e 6 mesi in barrique


Tipo: vino rosso fermo
Classificazione: Cannonau di Sardegna DOC
Uve:
90% Cannonau, 10% Carignano
Produttore: Santadi
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Sardegna
Zona di produzione: basso Sulcis
Vendemmia: seconda metà di Settembre
Vinificazione: Dopo la vendemmia, l’uva è sottoposta a pressatura soffice immediata a freddo. La successiva vinificazione avviene in contenitori d’acciaio a temperatura controllata (25°-28° C). 
Affinamento: in barrique per 6 mesi. Segue ulteriore affinamento in bottiglia di 6 mesi
Gradazione alcolica: 13,5% vol.


Dal colore rubino con riflessi granata, il Noras è una delle eccellenze della cantina Santadi. Molto profumato all'olfatto, ricorda aromi floreali, delicati, accompagnati poi da note fruttate. In bocca è deciso, il palato è colpito da un gusto convincente che lascia comunque una buona freschezza.
Questo vino rosso è ottenuto da uve provenienti da uno dei vitigni più antichi del mediterraneo, il Cannonau, presente soprattutto nelle parti più orientali della Sardegna. Il termine cannonau deriva probabilmente dalla pratica di “cannonare” il vino, che per gli antichi vignaioli sardi indicava la follatura del cappello durante la fermentazione, molto resistente e di notevole spessore.
Il clima arido ma ventoso delle coste sarde, abbinato al tipo di vite, più unica che rara, conferiscono all'uva caratteristiche di mineralità e salinità. Molto peculiare è inoltre il tipo di allevamento della vite, detto ad Alberello. Tipico delle regioni del meridione e delle isole, questo tipo di coltivazione viene utilizzato in presenza di spazi ridotti, esposti a climi secchi e aridi. La vendemmia delle uve viene effettuata tornando più e più volte al vigneto, che poi verranno fatte vinificare in contenitori d’acciaio a temperatura controllata. Segue l'affinamento in barriques per 6 mesi.
Il Noras può essere accompagnato con piatti ben strutturati, principalmente di carne o pesce, oppure a taglieri di formaggi stagionati.

Regione: Italia - Sardegna

Cantina: Santadi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Cannonau

Denominazione: Cannonau di Sardegna D.O.C.