marchesi alfieri

Marchesi Alfieri, il castello sulle colline astigiane

È il regno della Barbera. Sulle colline tra le cittadine di Alba e Asti sorge il castello di San Martino Alfieri, sede della storica cantina Marchesi Alfieri. Qui i grandi vini del Piemonte sono protagonisti indiscussi e da secoli trovano ospitalità nelle cantine dell'antico maniero. L'azienda vinicola Marchesi Alfieri è guidata dal 1983 dalle sorelle San Martino di San Germano, ma la storia della cantina Marchesi Alfieri risale al XVII secolo.
Nel Medioevo il maniero apparteneva alla famiglia Solaro, mentre gli Alfieri - nobile casato di Asti - ne divennero proprietari del 1696 e cominciarono anche a gestire i terreni coltivati a vigneto.
Della famiglia Alfieri hanno fatto parte personaggi del calibro di Vittorio Alfieri, noto poeta, e Cesare Alfieri, statista che prese parte alla stesura dello Statuto Albertino. Attualmente l'azienda conta su 21 ettari di vigneti di proprietà dai quali vengono prodotte circa 130mila bottiglie all'anno.
Tra i vini del Piemonte prodotti dalla cantina Marchesi Alfieri va sicuramente citato il Barbera d'Asti Superiore "Alfiera". Vino rosso del Piemonte dal colore rubino scuro, deve il suo nome allo storico vigneto di 4 ettari da cui trae origine.
L'Alfiera viene affinata 15 mesi in barrique e si presenta con un gusto pieno e fruttato, dai sentori di ciliegia matura e frutti di bosco. Si abbina perfettamente alle carni rosse a al formaggio di media o lunga stagionatura.
Non si può parlare di vini del Piemonte senza citare il Grignolino. Ecco che il Sansoero nasce proprio dal tipico vitigno piemontese coltivato prevalentemente nella zona del Monferrato Astigiano. Il nome Grignolino potrebbe derivare dalla "grignola", termine che in dialetto piemontese viene utilizzato per indicare i vinaccioli dell’uva, che in questa varietà sono decisamente più numerosi rispetto alle altre. Il Sansoero è caratterizzato da un colore rosso rubino chiaro, sentori di viola, rosa e lampone.
Il San Germano è un vino relativamente nuovo per il Piemonte: viene infatti prodotto con uve Pinot Nero introdotte "soltanto" nell'Ottocento nelle vigne degli Alfieri da Cavour.
Il San Germano matura per un anno in barrique di rovere, si presenta con un profumo dai sentori di viola e di mirtillo che lo rendono un ottimo accompagnamento per grandi primi, selvaggina e formaggi stagionati non erborinati.

I vini di marchesi alfieri
Barbera d'Asti Superiore 'Alfiera' Marchesi Alfieri 2018
marchesi alfieri Barbera d'Asti Superiore 'Alfiera' Marchesi Alfieri 2018

Ha colore rosso scuro ed una bellissima struttura questa Barbera di Marchesi Alfieri. Il profumo è intenso ed ampio, con note di marasca, frutti di bosco, prugna e cacao amaro. Il sorso è pieno, strutturato ma allo stesso tempo avvolgente. Finale lungo e piacevolmente fruttato. Affina 15 mesi in botte piccola.

GR
2 bicchieri rossi
Bi
5 Grappoli
Barbera d'Asti 'La Tota' Marchesi Alfieri 2019
marchesi alfieri Barbera d'Asti 'La Tota' Marchesi Alfieri 2019

Il Barbera d'Asti "La Tota" di Marchesi Alfieri è un vino rosso di colore rubino intenso arricchito da venature purpuree. L’analisi olfattiva esprime note di vaniglia, legno di rovere e prugna matura. Il gusto è morbido, denso, equilibrato e di buona persistenza. Affina 12 mesi in barriques di rovere francese.

GR
2 bicchieri rossi
Ve
90/100
Bi
4 Grappoli
Grignolino 'Sansoero' Marchesi Alfieri 2020
marchesi alfieri Grignolino 'Sansoero' Marchesi Alfieri 2020

Il Grignolino "Sansoero" di Marchesi Alfieri è un vino rosso dal colore rubino chiaro. Al naso è floreale e fruttato, esprime note di frutti rossi, gerani, rosa rossa, viola e lampone. Al palato è morbido, pieno, leggermente tannico e dal finale ammandorlato.

GR
2 bicchieri rossi