BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Duemani

 aggiungi ai PREFERITI

Duemani

La Cantina Duemani nasce al confine tra la provincia di Livorno e quella di Pisa, nel territorio della Doc Montescudaio, celebre per i suoi terreni ricchissimi di minerali. E’ il progetto di due persone: Elena Celli e Luca D'Attoma. L'hanno voluto, pensato e realizzato ex novo. Laddove non c’era la vigna, l'hanno piantata, hanno scelto da subito la viticoltura biodinamica e oggi sono certificati Demeter. Hanno deciso di puntare sulle varietà che meglio potevano adattarsi ai terreni e alle condizioni climatiche: cabemet franc, merlot e syrah. Imbottigliano i loro vini dal 2004 e sono divenuti dei punti di riferimento per l'intero territorio.
I fondatori di Cantina Duemani, all’inizio del nuovo millennio, hanno individuato a Riparbella, la terra da acquistare e con la quale dare vita al progetto imprenditoriale dell’azienda: un luogo estremo e decisamente scontroso, nel quale è predominante nei terreni la presenza di argilla e sassi. Il territorio si presentava incolto da diversi anni e circondato dalla presenza della macchia mediterranea. La collina, con i tipici profumi di mare e di bosco, fece innamorare i proprietari: rivolta verso la costa, ad un’altitudine di 250 metri sopra il livello del mare ed interessata da una costante brezza in grado di garantire escursioni termiche significative, la collina aveva tutte le caratteristiche per garantire una maturazione lenta delle uve, garanzia di perfetto equilibrio. La conformazione del pendio sul quale si sviluppano i poderi aziendali, dà vita ad un caratteristico anfiteatro, nel quale i proprietari hanno impiantato tre vigne: nella parte più altra sono state impiantate le viti di Cabernet Franc, mentre più in basso vengono coltivate le uve di Merlot; da ultimo, nel mezzo dell’anfiteatro naturale, il cuore della produzione di Cantina Duemani, ovvero le vigne di uve Syrah; queste ultime vengono allevate rigorosamente ad alberello, su un suolo decisamente pietroso ed arido. A partire dall’anno 2014, è avvenuta l’integrazione della produzione con una nuova vigna di tre ettari, coltivata a Cabernet Franc e localizzata a 350 metri di altitudine sopra il livello del mare, nella suggestiva conca che si trova attorno alla cantina aziendale. Grazie all’impianto della nuova vigna, l’azienda può oggi vantare su un numero complessivo di 10 ettari vitati. La scelta di localizzare la produzione sulla Costa Toscana, ha avuto origine dalla volontà della proprietà di produrre vini, solamente con i vitigni favoriti, ovvero Cabernet Franc, Syrah e Merlot; in questi luoghi il clima e la terra sono particolarmente adatti per la coltivazione di dette varietà di uve.


Cantina Duemani


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point