-51%. Selezione 6 Vini Rossi a € 64 invece di € 129,60. Risparmi € 65,60 (-51%)

Greco di Tufo 'Terra d'Uva' Benito Ferrara 2018

Benito Ferrara
 aggiungi ai PREFERITI

Greco di Tufo 'Terra d'Uva' Benito Ferrara 2018

Greco di Tufo 'Terra d'Uva' Benito Ferrara 2018

Benito Ferrara
 aggiungi ai PREFERITI
€ 17,50 € 17,30
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda

Il Greco "Terra d’UvaBenito Ferrara è un vino campano fresco e dotato di ottima sapidità dal colore giallo paglierino intenso. Al naso è floreale e richiama sentori di frutta gialla, pera e fiori d’arancio. Il palato armonico e deciso ha un finale persistente e ammandorlato.


Denominazione: Greco di Tufo D.O.C.G.
Uve: 100% Greco
Produttore: Benito Ferrara
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Campania
Vinificazione: in acciaio
Affinamento: 7 mesi sui lieviti in acciaio
Gradazione: 13,0 % vol.
Servire a: 8-10° C

Caratteristiche del Benito Ferrara Greco di Tufo Terra d'Uva

Se il Greco di Tufo rappresenta un'eccellenza campana, la cantina Benito Ferrara è parte della storia stessa della viticoltura avellinese. Dagli inizi del '900 la famiglia Ferrara si dedica alla produzione di vini di alta qualità, figli di un territorio vocato da millenni per la viticoltura. Millenaria è anche l'origine del pregiato vitigno "Greco", portato sulle coste campane dai Greci, appunto, intorno al II secolo a C. Nell'area del piccolo Comune di Tufo il vitigno trovò le condizioni ambientali ideali, fino a meritare il marchio "DOCG". Il clima mite, soleggiato e temperato gode di una buona escursione termica tra giorno e notte, ideale per la salute delle viti distese sulle alte colline dell'Irpinia. Il terroir di origine vulcanica, sabbioso e argilloso, conferisce alle bacche la mineralità e la freschezza per cui sono universalmente apprezzate.
Il vino Terre d'Uva è ottenuto dalla lavorazione di sole uve Greco di Tufo, sottoposte a pressatura soffice dopo la vendemmia che solitamente si svolge alla fine di Ottobre. Il mosto trascorre, poi, 7 mesi sulle fecce, per acquisire carattere e complessità aromatica. Complessità che si percepisce al naso con sentori freschi di pesche gialle, salvia e ginestra e con le tipiche note ammandorlate che perdurano alla degustazione. Quest'ottimo vino accompagna egregiamente tutto il pasto ed è perfetto anche per il consumo giornaliero. Il grande equilibrio tra sapidità e freschezza esalta il sapore dei piatti a base di crostacei, frutti di mare e pesce, delle minestre e delle verdure.

Regione: Campania

Cantina: Benito Ferrara  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Greco

Denominazione: Greco di Tufo D.O.C.G.

Altre annate disponibili:

Greco di Tufo 'Terra d'Uva' Benito Ferrara 2019