BLOG  
Bonarda Vivace 2018 I Doria di Montalto
Valutazione media:

Bonarda Vivace 2018 I Doria di Montalto

Doria di Montalto

La Bonarda della Cantina I Doria di Montalto è un vino rosso frizzante corposo e strutturato tipico della tradizione dell’Oltrepò Pavese. Chiaramente mosso ed “arricchito” con una percentuale di vini barricato e lasciato fermentare per almeno 1 mese con l’aggiunta di lieviti per metodo classico. Profumo intenso, aromi fruttati con prevalenza di frutta rossa e prugna. Sapore asciutto ma vellutato, pieno e con ritorno di aroma di mandorla. Vino biologico


Stile: Vino rosso frizzante secco 
Produttore: I Doria di Montalto
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Uve: 100% Croatina
Contenuto: 75,0 cl
Gradazione alcolica: 12% Vol

Regione: Lombardia
Zona di produzione: Provincia di Pavia - Montalto Pavese
Resa uva per ettaro: massimo 85 quintali per ettaro.
Sistema di allevamento: Cordone speronato a 70 cm da terra, Guyot
Struttura del terreno: Morenico glaciale 
Età media delle viti:
25 anni
Densità d’impianto: 5.000 piante per ettaro

Selezione delle uve:
in vigna con raccolta manuale in cassette. 
Vinificazione: pressatura delle uve soffice con selezione della parte migliore delle uve
Fermentazione: in acciaio inox a temperatura controllata. 
Affinamento: 4 mesi sui lieviti in acciaio. Parte del vinio viene fatto affinare in botti di rovere. Segue assemblaggio.
Spumantizzazione: la spumantizzazione avviene in bottiglia secondo il Metodo Classico. Si procede quindi all'imbottigliamento ed all'aggiunta di nuovi lieviti che procedono a creare una seconda fermentazione che determina il formarsi delle bollicine

La Bonarda Vivace Oltrepò Pavese Doc viene prodotta dall'azienda I Doria di Montalto in provincia di Pavia. La cantina è una delle più antiche del territorio e quindi vanta una storia secolare, essendo una delle prime ad essere state iscritte nel registro delle aziende vinicole del territorio. Con questa presentazione si può dire che la sua conoscenza del terroir sia abbastanza approfondita, in quanto la tradizione si è andata perpetuando da generazione in generazione. I suoli di questa angolo di Oltrepò Pavese lombardo sono di natura morenica glaciale. La presenza di elementi minerali, calcare e argilla consente alle viti di trovare il prezioso nutrimento di cui necessitano. Il vino è di natura biologica perfettamente in linea con il rispetto dell'ambiente e dell'eco-sistema circostante. La coltivazione prevede l'allontanamento di concimi e pesticidi chimici che potrebbero essere invadenti per la natura. Il vitigno utilizzato è la Croatina che sembra sia proprio originaria di questa terra. Essa è dotata di grande resistenza, ha la buccia spessa e pruinosa in grado di rilasciare preziosi pigmenti al vino. La vendemmia inizia verso la fine di settembre, quando le uve, giunte a perfetta maturazione, vengono raccolte manualmente. In cantina, la pressatura soffice a temperatura controllata conserva le caratteristiche organolettiche delle uve. Il processo di vinificazione è particolare. La fermentazione avviene in acciaio cui segue un affinamento sui lieviti. Una parte del vino affina in botti per poi essere assemblato e imbottigliato per la rifermentazione secondo metodo classico. Il vino risulterà complesso, armonico e strutturato. Il bouquet sarà ampio essendo composto da sentori primari e sentori terziari. Il sapore ne risulterà vellutato, morbido e suadente con un gradevole retrogusto.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Doria di Montalto  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Bonarda, Croatina

Denominazione: Bonarda Oltrepo Pavese D.O.C.




Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Valutazione media:
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Simone Panini