il conventino

Il Conventino è un’interessante realtà del territorio di Montepulciano, che produce vini biologici dal profilo schietto e autentico.
La cantina è stata fondata negli anni ’70 ed è stata acquistata dalla famiglia Bini nel 2003, con l’intento di proseguire un percorso già tracciato nel segno della qualità e dell’eccellenza. Il nome della cantina deriva dalla presenza all’interno della tenuta di un piccolo convento del 1300, ristrutturato e integrato nel progetto complessivo della proprietà.
La tenuta si estende su una superficie di una ventina di ettari, coltivati nella splendida campagna che circonda l’antico borgo di Montepulciano, nel cuore della Toscana del vino. Si tratta di un meraviglioso territorio collinare tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, con altitudini comprese tra i 250 e i 500 metri sul livello del mare, caratterizzato da splendide esposizioni soleggiate e da terreni di prevalente matrice argillosa, particolarmente vocati per le uve a bacca rossa.
Qui il sangiovese regna sovrano da secoli, insieme ad altri vitigni autoctoni complementari come il canaiolo, il colorino e il mammolo, che completano in piccole percentuali l’assemblaggio dei vini.
Il clima mite e ventilato, consente al sangiovese, qui chiamato prugnolo gentile, i maturare perfettamente con un ricco corredo aromatico. La filosofia della cantina è improntata al massimo rispetto dell’ambiante naturale. La vigna è coltivata in regime di agricoltura biologica, senza utilizzo di sostanze chimiche, all’interno di un contesto di grande biodiversità ambientale, con presenza di ampie zone boschive ancora selvagge e incontaminate. Le lavorazioni in cantina sono realizzate per esaltare le caratteristiche della materia prima, lasciando intatti gli aromi varietali. I vini sono una diretta e fedele espressione del fortunato connubio tra territorio e vitigno, mediato dalla sapiente esperienza dell’uomo.
Le etichette de Il Conventino sono tra le migliori espressioni del terroir di Montepulciano e sono perfette per chi vuole conoscere il volto autentico che il sangiovese esprime in queste terre.

I vini di il conventino
Nobile di Montepulciano Il Conventino 2017
il conventino Nobile di Montepulciano Il Conventino 2017

Il vino rosso Nobile di Montepulciano Riserva Il Conventino, si presenta dal colore rubino intenso. L’analisi olfattiva esprime profumi di viola, di spezie, di confettura di prugne e ciliegia. Al palato è morbido, avvolgente, piacevolmente fresco e di grande struttura. Affina 30 mesi in botti in rovere di Slavonia e 6 mesi in barrique di secondo e terzo passaggio.

GR
2 bicchieri rossi