alois lageder

La tenuta Alois Lageder si pone l'obbiettivo di conservare e proteggere la natura e il complesso ecosistema che ruota attorno alla viticoltura e all'incantevole paesaggio altoatesino dov'è collocata.

I punti chiave di questa filosofia sono lo stretto rapporto con l'ambiente circostante, la vegetazione e tutte le specie animali presenti, favorendo la biodiversità e la coltivazione della vite tramite un approccio olistico e una viticoltura biologica e biodinamica certificata Demeter.
In particolare alla tenuta Lageder sono banditi i fitofarmaci e chimici di sintesi, erbicidi e insetticidi, ma anche i concimi minerali, a favore di preparati omeopatici e una rigorosa difesa dei ritmi e dei cicli naturali.

Fondata nel 1823 da Johann Lageder, questa cantina ha all'attivo circa 200 anni di storia e tradizioni vitivinicole che iniziano con il semplice commercio di vini e proseguono attorno al 1970 con i severi criteri di qualità imposti da Alois Lageder e i metodi produttivi moderni e all'avanguardia studiati per esaltare il territorio e la materia prima d'eccellenza.
Ancora oggi la tenuta è guidata dalla famiglia Lageder che opta per un approccio biodinamico sia in vigna che in cantina, investendo innumerevoli energie nella ricerca e nello sviluppo, con particolare cura alla ricerca della sostenibilità e dell'equilibrio tra uomo e natura.
A questo proposito anche la nuova cantina, costruita nel 1995 è un chiaro esempio della filosofia aziendale. Pensata secondo un concetto di sostenibilità e armonia con l'ambiente circostante, l'edificio è ottenuto grazie all'uso di materiali biologici ed energie rinnovabili, con un progetto ravvivato da artisti contemporanei.

L'azienda vanta oggi circa 50 ettari di vigneti (coltivati con metodi biologici e biodinamici certificati) e produce vini che esprimono e riflettono l'impronta territoriale e la diversità di una terra ricca e certamente vocata per la viticoltura.
I vini della tenuta Alois Lageder sono proposti in 3 diverse linee per apprezzare al meglio le caratteristiche e le differenze che li rendono unici.
La linea “Classica” comprende vini ottenuti da vitigni internazionali e uve spesso conferite dai collaboratori dell'azienda. Spiccano il Gewürztraminer, il Müller Thurgau e il Lagrein, tutti firmati dalla tenuta Alois Lageder, che seleziona, vinifica e imbottiglia questi vini tipici e caratteristici della Regione.
Segue la linea “Composizioni” della tenuta Alois Lageder, nata per esaltare le diversità tra i terroir e i varietali, ottimizzando in cantina l'espressività del vigneto, tra cui lo Chardonnay “Gaun”, il Sauvignon Blanc “Lehen” e il Riesling “Rain”.
La terza linea, “Capolavori” ha come obbiettivo quello della ricerca continua della qualità e dell'eccellenza. Tutti i vini di questa linea sono ottenuti da uve coltivate in regime biologico-dinamico nei migliori vigneti della Tenuta Alois Lageder, tra cui è importante ricordare lo Chardonnay “LÖWENGANG” soprattutto nella versione 30 anni, il Pinot Nero "Krafuss e il Lagrein "Lindenburg.

 

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di alois lageder

Vino biodinamico certificato Demeter di colore paglierino brillante intenso. All’olfatto affiorano note aromatiche, minerali ed esotiche di mango, maracuja e mela cotogna. Il sorso è fresco, equilibrato e di corpo vigoroso, dal finale lungo e persistente. Affina in acciaio inox ed in botti di legno per 9 mesi complessivi.

Vini per momenti romantici
JS
92/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli

Vino fresco aromatico ottenuto da uve Muller Thurgau della Valle Isarco. Al naso emergono note fruttate di mela ed albicocca, oltre sentori floreali e di noce moscata. All’assaggio è minerale, di corpo snello ed elegante. Affina in acciaio inox su fecce fini per circa 4 mesi.

Adatto a svariati abbinamenti cibo-vino, il Pinot Grigio Alois Lageder è perfetto con antipasti di pesce, crostacei e carni bianche leggere. Ottimo anche con preparazioni semplici a base di funghi.

JS
91/100

Vino elegante biodinamico certificato Demeter di colore paglierino con sfumature verdognole. Il quadro olfattivo si compone di intense sensazioni fruttate di mango ed albicocca. All’assaggio risulta secco, morbido e di media struttura. Affina in acciaio inox ed in botti di legno per complessivi 9 mesi.

Il Cabernet Riserva Alois Lageder affina in acciaio, barriques e cemento, per garantire la profondità e l’eleganza gusto-olfattiva che lo caratterizzano. Fruttato e speziato è un rosso da abbinare a selvaggina in umido e carni rosse arrosto

Il vino rosato da uve lagrein di Alois Lageder vinifica e affina sulle fecce fini per circa 4 mesi in serbatoi di acciaio inox. Fresco, fruttato e versatile si abbina bene con antipasti misti, carni bianche e secondi piatti di pesce in salsa o in guazzetto. Ottimo con pesci grassi e affumicati.

JS
90/100

Il Pinot Nero Alois Lageder matura in cemento ed è indicato per accompagnare secondi piatti di carne rossa e bianca, pollame e formaggi di media stagionatura, ma anche preparazioni raffinate e saporite a base di anatra e selvaggina. Ottimo con pappardelle al ragù di cinghiale e con arrosto di cortile.

Vino biodinamico certificato Demeter, prodotto con sole uve Pinot Nero. All’olfatto affiorano note di frutti a bacca rossa, spezie e sentori tostati. In bocca è mediamente strutturato, vellutato, agile e fresco. Affina alcuni mesi in acciaio inox, vasche di cemento e botti di legno.

Il Lagrein di Alois Lageder vinifica e matura parte in cemento e parte in acciaio inox per un periodo di circa 12 mesi. Offre un sorso intenso e saporito, perfetto da gustare con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.

JS
91/100

“Al Passo del Leone” Bianco di Alois Lageder vinifica esclusivamente in acciaio, con fermentazione spontanea e affinamento sulle fecce fini per circa 4 mesi. È un vino da bere fresco e giovane per valorizzare al meglio il suo fragrante e vivace bouquet.

Lo Chardonnay “30 Anni Löwengang” propone un sorso intenso e complesso, dai netti ricordi speziati e di legno dolce. Perfetto da abbinare a carni bianche, crostacei e piatti a base di funghi.

Pinot Bianco vinificato in acciaio a temperatura controllata e affinato sulle fecce fini per 4 mesi. Si abbina bene con antipasti di mare, piatti vegetariani e carni bianche leggere.

JS
90/100

Vino fermo fresco biodinamico certificato Demeter, prodotto da uve Pinot Grigio in purezza. Nel calice appare in color paglierino con riflessi rossastri. Al naso richiama sentori minerali e fruttati di pesca e melone. Sorso secco, molto vivace e ricco di corpo. Affinamento su fecce fini in acciaio inox e botti di legno per complessivi 9 mesi.

RP
90/100
JS
92/100

“Rein” di Alois Lageder vinifica in acciaio a temperatura controllata e matura per 6 mesi sulle fecce fini. Fresco e versatile è un ottimo vino bianco per accompagnare antipasti e secondi piatti di pesce, ma anche pollame e carni bianche non troppo elaborate.

La Schiava di Alois Lageder è un ottimo vino rosso da tutto pasto e per accompagnare un pranzo leggero in famiglia o tra amici. Ottimo con piatti di carne bianca e pollame, antipasti misti e primi piatti non troppo elaborati.

“Al Passo del Leone” Bianco di Alois Lageder vinifica esclusivamente in acciaio, con fermentazione spontanea e affinamento sulle fecce fini per circa 4 mesi. È un vino da bere fresco e giovane per valorizzare al meglio il suo fragrante e vivace bouquet.

Il Merlot di Alois Lageder è un vino rosso ottimo da servire con carni bianche e pollame, ma anche con selvaggina e formaggi stagionati. Da bere entro i 5 anni è dotato di grande morbidezza e affina per 12 mesi in acciaio, in botti di legno e in vasche di cemento.

Vino elegante fresco di color paglierino limpido, ottenuto esclusivamente da uve Pinot Bianco. Al naso affiorano delicati aromatici, fruttati e minerali. Il sorso è secco, pieno e mediamente strutturato. Affina su fecce fini in acciaio e botti di legno per un totale di 9 mesi.

RP
91/100

Vino aromatico fresco di color paglierino con sfumature verdognole. Le uve Sauvignon Blanc in purezza con cui è prodotto, conferiscono richiami minerali, floreali di sambuco, e fruttati di pesca. Sorso morbido, corposo ed equilibrato. Affinamento su fecce fini in acciaio per 9 mesi circa.

Vino di colore rosso rubino biodinamico certificato Demeter. Offre al naso sentori floreali, di piccoli frutti rosso di sottobosco e spezie. All’assaggio è elegante, ricco di tannini e fresco. Affina in botti di legno per 18 mesi.

Perfetti da regalare
Ve
93/100
JS
93/100
GR
2 bicchieri rossi
RP
91/100
FM
92/100
Bi
Bibenda 5 Grappoli

Vino fermo fresco di colore rosso rubino, ottenuto esclusivamente da uve Lagrein. All’olfatto affiorano note di cioccolato fondente, spezie e piccoli frutti rossi maturi. In bocca risulta di corpo vigoroso e ricco di tannini, chiudendo leggermente amaro. Affinamento per 15 mesi in barrique.

Vino fresco ed equilibrato prodotto da uve Moscato Giallo in purezza. Profumi fruttati di agrumi e pesche, oltre a note floreali e speziate affiorano all’olfatto. Il sorso è minerale e di medio corpo. Affinamento per circa 6 mesi in acciaio inox su fecce fini.

Di denominazione Alto Adige DOC, questo vino fresco e fermo appare alla vista in color granato. Le uve Pinot Nero usate in purezza, conferiscono note di piccoli frutti rossi di sottobosco, pepe e pietra focaia. All’assaggio è vellutato e di media struttura. Affinamento per complessivi 18 mesi in botti di legno di diverse dimensioni.

Perfetti da regalare
JS
93/100
RP
95/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli

Adatto a svariati abbinamenti cibo-vino, il Pinot Grigio Alois Lageder è perfetto con antipasti di pesce, crostacei e carni bianche leggere. Ottimo anche con preparazioni semplici a base di funghi.

JS
91/100

“Al Passo del Leone” Rosso di Alois Lageder proviene da vigneti dell’Alto Adige dal suolo ghiaioso e calcareo. Le uve fermentano spontaneamente in acciaio con lieviti indigeni e maturano in botti di legno per circa 1 anno. Si abbina con carni rosse al sugo, selvaggina in umido e arrosto.

Vino biodinamico certificato Demeter di colore rosso rubino. All’olfatto offre delicate sensazioni floreali, di cacao, liquirizia e susine. Al palato si presenta con corpo vigoroso, intenso e ricco di tannini. Affina per alcuni mesi in acciaio inox ed in barrique.

Vino aromatico fresco di color paglierino con sfumature verdognole. Le uve Sauvignon Blanc in purezza con cui è prodotto, conferiscono richiami minerali, floreali di sambuco, e fruttati di pesca. Sorso morbido, corposo ed equilibrato. Affinamento su fecce fini in acciaio per 9 mesi circa.