alois lageder

La tenuta Alois Lageder si pone l'obbiettivo di conservare e proteggere la natura e il complesso ecosistema che ruota attorno alla viticoltura e all'incantevole paesaggio altoatesino dov'è collocata.

I punti chiave di questa filosofia sono lo stretto rapporto con l'ambiente circostante, la vegetazione e tutte le specie animali presenti, favorendo la biodiversità e la coltivazione della vite tramite un approccio olistico e una viticoltura biologica e biodinamica certificata Demeter.
In particolare alla tenuta Lageder sono banditi i fitofarmaci e chimici di sintesi, erbicidi e insetticidi, ma anche i concimi minerali, a favore di preparati omeopatici e una rigorosa difesa dei ritmi e dei cicli naturali.

Fondata nel 1823 da Johann Lageder, questa cantina ha all'attivo circa 200 anni di storia e tradizioni vitivinicole che iniziano con il semplice commercio di vini e proseguono attorno al 1970 con i severi criteri di qualità imposti da Alois Lageder e i metodi produttivi moderni e all'avanguardia studiati per esaltare il territorio e la materia prima d'eccellenza.
Ancora oggi la tenuta è guidata dalla famiglia Lageder che opta per un approccio biodinamico sia in vigna che in cantina, investendo innumerevoli energie nella ricerca e nello sviluppo, con particolare cura alla ricerca della sostenibilità e dell'equilibrio tra uomo e natura.
A questo proposito anche la nuova cantina, costruita nel 1995 è un chiaro esempio della filosofia aziendale. Pensata secondo un concetto di sostenibilità e armonia con l'ambiente circostante, l'edificio è ottenuto grazie all'uso di materiali biologici ed energie rinnovabili, con un progetto ravvivato da artisti contemporanei.

L'azienda vanta oggi circa 50 ettari di vigneti (coltivati con metodi biologici e biodinamici certificati) e produce vini che esprimono e riflettono l'impronta territoriale e la diversità di una terra ricca e certamente vocata per la viticoltura.
I vini della tenuta Alois Lageder sono proposti in 3 diverse linee per apprezzare al meglio le caratteristiche e le differenze che li rendono unici.
La linea “Classica” comprende vini ottenuti da vitigni internazionali e uve spesso conferite dai collaboratori dell'azienda. Spiccano il Gewürztraminer, il Müller Thurgau e il Lagrein, tutti firmati dalla tenuta Alois Lageder, che seleziona, vinifica e imbottiglia questi vini tipici e caratteristici della Regione.
Segue la linea “Composizioni” della tenuta Alois Lageder, nata per esaltare le diversità tra i terroir e i varietali, ottimizzando in cantina l'espressività del vigneto, tra cui lo Chardonnay “Gaun”, il Sauvignon Blanc “Lehen” e il Riesling “Rain”.
La terza linea, “Capolavori” ha come obbiettivo quello della ricerca continua della qualità e dell'eccellenza. Tutti i vini di questa linea sono ottenuti da uve coltivate in regime biologico-dinamico nei migliori vigneti della Tenuta Alois Lageder, tra cui è importante ricordare lo Chardonnay “LÖWENGANG” soprattutto nella versione 30 anni, il Pinot Nero "Krafuss e il Lagrein "Lindenburg.

 

I vini di alois lageder
Lagrein Rosé Alois Lageder 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT
alois lageder Lagrein Rosé Alois Lageder 2020 Vigneti delle Dolomiti IGT

Il vino rosato da uve lagrein di Alois Lageder vinifica e affina sulle fecce fini per circa 4 mesi in serbatoi di acciaio inox. Fresco, fruttato e versatile si abbina bene con antipasti misti, carni bianche e secondi piatti di pesce in salsa o in guazzetto. Ottimo con pesci grassi e affumicati.

JS
90/100
Riesling 'Rain' Alois Lageder 2019 Alto Adige DOC
alois lageder Riesling 'Rain' Alois Lageder 2019 Alto Adige DOC

“Rein” di Alois Lageder vinifica in acciaio a temperatura controllata e matura per 6 mesi sulle fecce fini. Fresco e versatile è un ottimo vino bianco per accompagnare antipasti e secondi piatti di pesce, ma anche pollame e carni bianche non troppo elaborate.

Merlot Alois Lageder 2017 Alto Adige DOC
alois lageder Merlot Alois Lageder 2017 Alto Adige DOC

Il Merlot di Alois Lageder è un vino rosso ottimo da servire con carni bianche e pollame, ma anche con selvaggina e formaggi stagionati. Da bere entro i 5 anni è dotato di grande morbidezza e affina per 12 mesi in acciaio, in botti di legno e in vasche di cemento.

Lagrein 'Lindenburg' Alois Lageder 2017 Alto Adige DOC
alois lageder Lagrein 'Lindenburg' Alois Lageder 2017 Alto Adige DOC

Vino fermo fresco di colore rosso rubino, ottenuto esclusivamente da uve Lagrein. All’olfatto affiorano note di cioccolato fondente, spezie e piccoli frutti rossi maturi. In bocca risulta di corpo vigoroso e ricco di tannini, chiudendo leggermente amaro. Affinamento per 15 mesi in barrique.

Cabernet Sauvignon 'Cor Romigberg' Alois Lageder 2016
alois lageder Cabernet Sauvignon 'Cor Romigberg' Alois Lageder 2016

Vino di colore rosso rubino biodinamico certificato Demeter. Offre al naso sentori floreali, di piccoli frutti rosso di sottobosco e spezie. All’assaggio è elegante, ricco di tannini e fresco. Affina in botti di legno per 18 mesi.

Perfetti da regalare
JS
93/100
Ve
93/100
RP
91/100
GR
2 bicchieri rossi
FM
92/100
Bi
5 Grappoli
Pinot Grigio 'Porer' Alois Lageder 2019 Alto Adige DOC
alois lageder Pinot Grigio 'Porer' Alois Lageder 2019 Alto Adige DOC

Vino fermo fresco biodinamico certificato Demeter, prodotto da uve Pinot Grigio in purezza. Nel calice appare in color paglierino con riflessi rossastri. Al naso richiama sentori minerali e fruttati di pesca e melone. Sorso secco, molto vivace e ricco di corpo. Affinamento su fecce fini in acciaio inox e botti di legno per complessivi 9 mesi.

RP
90/100
JS
92/100