Selezione Bianchi Trentino Alto Adige. Risparmi € 26,60 (-37%)

Conero Riserva 'Cùmaro' Umani Ronchi 2015

Umani Ronchi
 aggiungi ai PREFERITI

Conero Riserva 'Cùmaro' Umani Ronchi 2015

Conero Riserva 'Cùmaro' Umani Ronchi 2015

Umani Ronchi
 aggiungi ai PREFERITI
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 94/100 James Suckling: 2014 - 91/100

Il nome di questo vino rosso marchigiano ‘Cùmaro’ Umani Ronchi affonda le radici nella lingua greca. Le uve Montepulciano impiegate per la produzione di questo vino crescono nell’area del Monte Conero, dove c’è un’alta presenza di arbusti tipici sempreverdi: il Corbezzolo, Komaros in greco.
Nel calice si manifesta in un elegante color rubino con riflessi granata, ed all’olfatto evoca immediati sentori di prugne, marasche e cassis. Si percepiscono anche note speziate di vaniglia, tabacco e pepe nero. Il sorso è asciutto, avvolgente e di grande morbidezza.


Denominazione: Conero Riserva D.O.C.G.
Uve: 100% Montepulciano
Produttore: Umani Ronchi
Contenuto: 75 cl
Regione: Marche
Zona produttiva: Osimo (AN)
Esposizione: sud-est
Altitudine: 150-200 metri s.l.m.
Suolo: origine pleistocenica, franco argilloso – calcareo - ricco di scheletro - tratti sabbiosi
Vendemmia: manuale ad ottobre
Vinificazione: diraspatura, pigiatura soffice, fermentazione in acciaio 12-14 giorni
Fermentazione malolattica: svolta
Affinamento: 12-14 mesi barrique rovere, 6-8 ,mesi bottiglia
Gradazione alcolica: 14,0% vol.
Temperatura servizio: 16-18° C

Armonioso e intenso, il vino rosso Cùmaro Conero Riserva DOCG fa del calice uno scrigno di austera eleganza. È il nobile figlio di un territorio vocato da millenni per la viticoltura. Già i Greci e gli Etruschi, i Piceni e i Romani coltivavano la vite tra le morbide colline del Conero, dove clima e suolo offrono al Montepulciano una dimora ideale. Calcare e argilla abbondano nel suolo sabbioso e profondo. Il mare soffia sugli acini il suo vento profumato che mitiga i rigori invernali e rinfresca le estati. Il sole avvolge gli acini con il suo calore e dona dolcezza alle uve.

In questo splendido habitat, e più precisamente nel territorio di Osimo, si estendono i vigneti che la cantina Umani Ronchi destina al grande vitigno del Centro-Italia. Nata negli anni '50, quest'azienda persegue sempre il medesimo fine: rispettare l'ambiente e i vitigni per realizzare vini raffinati e autentici. Applicando tecniche colturali biologiche e sostenibili e optando per rese basse che esaltino il pregio delle uve, i vignaioli consegnano agli enologi le bacche migliori di ciascuna parcella, che essi pongono a fermentare in acciaio.

Il vino matura almeno 12 mesi in legno e ancora 6 in bottiglia prima di offrirsi al palato con i suoi tannini fitti e setosi e il sorso corposo e morbido. Sentori di prugne mature, ribes e marasca dominano il naso insieme a pregevoli note speziate e vanigliate. La struttura e la persistenza di questo vino accompagnano egregiamente il sapore pieno e rotondo delle pappardelle al cinghiale e della faraona alla salvia, delle beccacce al tartufo e della bistecca alla fiorentina.

Regione: Italia - Marche

Cantina: Umani Ronchi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Montepulciano

Denominazione: Conero DOCG