BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Casalpriore

 aggiungi ai PREFERITI

Casalpriore

Casalpriore è un’azienda agricola che ha sede in Campogalliano, nella Provincia di Modena. Il podere è invece dislocato in Stiolo di San Martino in Rio (RE). Le coltivazioni della vite avvengono con l’ausilio del metodo biologico: la tradizione vitivinicola di questi luoghi è secolare. La produzione aziendale è incentrata sulla rilettura dell’antica viticoltura modenese e reggiana: per  Francesco Aggazzotti e Raffaele Bertani, la fonte di ispirazione e valorizzazione del territorio, è un obiettivo concreto. Azienda Agricola Casalpriore fu acquisita dalla famiglia di Gabriele Ronzoni, nel corso dell’anno 1987. Le ampie cantine con i relativi vasi vinari del casale del XVII secolo, sono testimoni della storica ed importante produzione vitivinicola, che ha origini antiche su questo territorio; negli Statuta adottati da Borso d’Este, Signore di San Martino in Rio (futuro Duca di Ferrara), negli anni 1441 – 1450, la coltura della vite è regolata con una serie di norme particolarmente severe e rigide. L’area occupata dai poderi aziendali, è caratterizzata da una parte di filari a pergola, risalenti al 1960, al confine tra le Province di Modena e di Reggio Emilia: il terreno è di origine alluvionale e particolarmente favorevole alla coltivazione di Lambrusco Salamino ed uva Ancellotta, quest’ultima particolarmente diffusa nel reggiano; la zona è inoltre vocata alla coltivazione di Sorbara e di Oliva. In questi luoghi vi sono certamente tutti gli elementi storici e culturali per intraprendere la produzione di un Lambrusco ricco di colore, sano, profumato e sapido, in grado di cogliere il meglio dalle province di Modena e di Reggio Emilia: terreni particolarmente vocati ad una conduzione agricola biologica. La storia della produzione del vino Lambrusco, affonda le proprie radici nei secoli: i grandi naturalisti romani Catone, Columella e Plinio il Vecchio, ci parlano nella loro opera di vinis lambrusca selvatica, una specie di uva che cresce fra le siepi, sul bordo dei campi. A partire dal XVII secolo, nelle Province di Modena e di Reggio Emilia, iniziò ad affermarsi la coltivazione delle uve Lambrusco: l’area particolarmente interessata delle Province, dalla coltivazione di Lambrusco è il territorio di San Martino in Rio: tra le carte di casa d’Este risalenti all’anno 1680, troviamo infatti che per fare il vino rosso della Corte Estense, si usava la Lambrusca di Masenzatico e di San Martino. Nell’anno 1846, nella Provincia di Reggio Emilia, già venivano prodotti 1.100.000 quintali di uva. Nel 1906, sul territorio di San Martino in Rio, nacque la prima Cantina Sociale della Provincia


Cantina Casalpriore

  • Lambrusco 2017 Casalpriore  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Emilia Romagna, Cantina: Casalpriore, Vitigni: Lambrusco, Lambrusco Maestri, Tipologia: Vino rosso

    € 11,00
    Q.tà  
     
  • Lambrusco "Stiolorosso" Biologico 2018 Casalpriore  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Emilia Romagna, Cantina: Casalpriore, Vitigni: Lambrusco, Lambrusco Maestri, Tipologia: Vino rosso

    € 14,00

    Avvisami quando disponibile


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point