spertino luigi

Cantina Luigi Spertino sorge nel distretto vitivinicolo situato tra Asti e Nizza Monferrato. Mauro Spertino ereditò dal padre Luigi la grande sapienza artigianale della produzione vitivinicola naturale. Cantina Spertino Luigi produce uno dei migliori Grignolini del territorio e una grande Barbera d’Asti, ottenuto da uve stramature. Cantina Spertino Luigi è un esempio di grande tradizione famigliare di un’eccellenza del Monferrato. Eccellente la Barbera d’Asti Superiore La Mandorla: un vino rosso particolarmente intenso ed avvolgente, caratterizzato da un colore rosso porpora; il vino viene prodotto con l’ausilio di uve raccolte in leggera surmaturazione; Barbera d’Asti Superiore La Mandorla, matura per il tempo di 18 mesi in grandi botti di rovere.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di spertino luigi

La Barbera d'Asti Superiore "la Mandorla" della Cantina Luigi Spertino è un vino rosso intenso ed avvolgente dal colore porpora intenso. Lo spettro olfattivo è dominato dalle componenti fruttate, seguito da note speziate di vaniglia e pepe e sentori balsamici di menta e legno di cedro. Il sorso è pieno, potente e completato da una freschezza che cnferisce un equilibrio perfetto. I tannini sono vellutati ed accompagnano un finale lingo e di buona sapidità. Matura 18 mesi in botti grandi di rovere

GR
3 bicchieri rossi
Vi
4 Viti AIS

Il Grignolino d’Asti di Spertino Luigi vinifica totalmente in legno con lieviti indigeni ed è prodotto come vuole la tradizione artigiana dell’Astigiano. Versatile negli abbinamenti, accompagna primi piatti al sugo di carne, carni bianche e rosse e formaggi stagionati.

GR
2 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
Sl
Slowine Vino Slow

Il Grignolino “Anfora” di Spertino Luigi è un vino dal colore rosso vivace che al naso apre ad un intenso bouquet floreale e di piccoli frutti rossi. Al palato è pieno, fresco e dai tannini vivaci. Affinamento in anfora

GR
2 bicchieri rossi

Il Barbera d’Asti di Spertino Luigi è un vino avvolgente dal colore rosso rubino che al naso apre a sentori fruttati. Al palato si ripercorre quanto percepito all’esame olfattivo, dove i sentori fruttati conferiscono compattezza ed intensità. Affinamento sia in vasche di acciaio inossidabile sia in botti di rovere per 1 anno e mezzo, per proseguire in bottiglia per ulteriori 4 mesi circa.