sordo giovanni

L’Azienda Agricola Giovanni Sordo si trova proprio nel cuore del Piemonte e di una tra le più importanti e prestigiose zone vitivinicole al mondo, quella del Barolo DOCG. Fondata nel 1912 tra le colline di Castiglione Falletto, a pochi passi da Alba, l’azienda da oltre 100 anni si dedica alla coltivazione della vite e alla produzione di eccellenti vini, come Barolo, Barbaresco e Dolcetto.

La cantina è attualmente guidata da Giorgio Sordo, figlio di Giovanni e nipote del fondatore Giuseppe, arrivando così alla terza generazione di produttori.

La cantina Sordo si caratterizza come un azienda vinicola a conduzione famigliare, fondata sul rispetto della natura e dell’ambiente, dedicandosi da sempre ad un tipo di viticoltura moderna e attenta ai bisogni delle piante e del terreno. Per questo in vigna si utilizzano principalmente metodi della tradizione come i trattamenti a base di zolfo e inerbimenti controllati, mentre i diserbanti e i fertilizzanti chimici sono totalmente banditi.
I vigneti di proprietà si estendono per oltre 50 ettari e sono collocati in più comuni, tra cui Barolo, Castiglione Falletto, Serralunga d’Alba, Monforte d’Alba, La Morra, Verduno, Grinzane Cavour e Novello, rappresentando gran parte delle migliori sottozone di produzione del Barolo e soprattutto alcuni tra i “Cru” più prestigiosi di questa zona vitivinicola.

Ed è proprio la diversificazione la chiave di lettura per la cantina Sordo e i suoi vini piemontesi: differenti vigneti con differenti esposizioni e condizioni pedo-climatiche. Questo rende ogni vigna un terroir unico con le sue peculiarità, che puntualmente trovano eccellente espressione nei vini firmati Sordo.
Anche nella cantina recentemente ristrutturata (2014), si trovano gli ingredienti fondamentali per seguire la filosofia del rispetto per la materia prima e della tradizione, con vinificazioni capaci di valorizzare la storia del territorio e la specificità di ogni singolo terroir.
Pratiche tradizionali quindi ma sostenute da attrezzature moderne e affinamenti in botte grande di rovere di Slavonia, per garantire nei vini sapori autentici e genuini.

La gamma vini è strettamente legata all’espressione territoriale e dedicata in particolare al Barolo e alle sue sfumature, raccontato e interpretato nei diversi cru di appartenenza. Si parte dalla base, con il convincente Barolo DOCG ottenuto da uve coltivate in diversi vigneti e comuni, per proseguire con il Barolo DOCG “Gabutti” che prende il nome dalla zona di Serralunga d’Alba dove si trova il vigneto. Anche il Barolo DOCG “Villero” prende il nome dal cru di appartenenza delle uve, che sono coltivate nel comune di Castiglione Falletto. Si tratta di un vino intenso, rotondo ed elegante, spettacolare per coerenza e complessità gusto-olfattiva, che non può mancare nelle cantine degli appassionati.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di sordo giovanni
sordo giovanni Barolo Rocche di Castiglione Giovanni Sordo 2016

Proveniente dai migliori vigneti di Barolo, questo prestigioso rosso piemontese vinifica in acciaio e matura per 24 mesi in botti di rovere di Slavonia. Un vino austero e affascinante, dal lungo potenziale evolutivo.

Perfetti da regalare
FM
93/100
GR
2 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
JS
94/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
sordo giovanni Barolo Giovanni Sordo 2016

Eleganza, delicatezza di profumi ed equilibrio contraddistinguono questo Barolo frutto della vinificazione di uve Nebbiolo provenienti da vigneti con caratteristiche diverse, ognuno dei quali contribuisce a donare varietà a e complessità di aromi. Delicati profumi floreali e fruttati anticipano un sorso avvolgente, austero e dotato di tannini morbidi.

Vi
3 Viti AIS
GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli
sordo giovanni Barolo Riserva 'Gabutti' Giovanni Sordo 2016

Un bellissimo esempio di Barolo della zona di Serralunga questo Barolo Gabutti. Colore rosso granato che anticipa delicati profumi di frutti di bosco e violette che si librano leggiadri su uno sfondo balsamico. Sorso strutturato, minerale e con un tannino evidente ma carezzevole e destinato ad ammorbidirsi ulteriormente con l’invecchiamento

Perfetti da regalare
FM
91/100
GR
2 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
JS
92/100
sordo giovanni Nebbiolo d'Alba 'Valmaggiore' Giovanni Sordo 2017

Un Nebbiolo vinificato in acciaio e affinato in grandi botti di rovere di Slavonia per esaltare struttura, corpo e complessità gustativa. Da servire tra i 16 e i 18° C con preparazioni a base di carne.

Vi
3 Viti AIS
JS
91/100
GR
2 bicchieri
sordo giovanni Barolo Parussi Giovanni Sordo 2016

Barolo frutto della vinificazione in purezza di uve Nebbiolo di vigneti che sorgono in Castiglione Falletto. Ha un bellissimo colore granato che anticipa delicati sentori di viola, rosa e piccoli frutti di bosco. Dopo la prima olfazione e trascorso qualche secondo, il vino si apre con note speziate e balsamiche. Sorso equilibrato, austero, caldo e con un tannino setoso. Matura in rovere 34 mesi

WE
90/100
Vi
3 Viti AIS
WS
90/100
JS
94/100
GR
2 bicchieri
FM
90/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
sordo giovanni Barolo Villero Giovanni Sordo 2016

Vino rosso di grande eleganza, ricco di aromi di piccoli frutti rossi e spezie dolci come vaniglia e liquirizia. Sorso equilibrato, avvolgente e dotato di un tannino delicato. Affina in botte grande minimo 24 mesi.

FM
93/100
Vi
3 Viti AIS
LM
98/100
JS
92/100
sordo giovanni Nebbiolo d'Alba Giovanni Sordo 2017

Nebbiolo elegante e austero, dai sentori fruttati e la beva asciutta e corposa. Ottimo l’abbinamento con la cucina piemontese.

JS
90/100
Ve
87/100
sordo giovanni Barbaresco Giovanni Sordo 2017

Barberesco equilibrato ed elegante, ottenuto da una lavorazione in acciaio e un affinamento in grandi botti di rovere. Pieno e complesso al palato, offre un lunghissimo potenziale evolutivo.

JS
92/100
FM
90/100
sordo giovanni Barbera d'Alba Superiore 'Massucchi' Giovanni Sordo 2017

Una Barbera Superiore lavorata in acciaio ma sapientemente affinata in legni grandi, dal sorso caldo e pieno. Molto versatile negli abbinamenti con il cibo, si trova a suo agio anche come vino da tutto pasto.

GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli
Ve
89/100