la braccesca

La Braccesca fa parte del ricco patrimonio di Tenute della famiglia Antinori, uno dei nomi più famosi e ricchi di storia del mondo dl vino italiano.
Oltre allo storico podere nel cuore dell’area del Chianti Classico, Antinori possiede numerose tenute di particolare prestigio: Braccesca, San Casciano, Badia a Passignano, Peppoli e alcune perle come Tenuta Tignanello, Tenuta Guado al Tasso, Castello della Sala, Pian delle Vigne e Tenuta Montenisa in Franciacorta.
La Braccesca si trova nello splendido territorio della Val di Chiana, nell’area che da Cortona si estende verso Montepulciano. Antinori ha acquistato la proprietà nel 1990, in una zona della Toscana particolarmente interessante e dal grande potenziale.
La tenuta ha una superficie complessiva di 500 ettari, di cui 300 coltivati a vigneto.
La proprietà abbraccia due denominazioni: da una parte le vigne di Sangiovese del Nobile di Montepulciano e dall’altra i vigneti di Syrah dell’area di Cortona.
Il grande rosso della Valle del Rodano ha trovato in Val di Chiana una seconda patria. Tra molti vitigni internazionali, si è dimostrato quello che meglio si è adattato ai suoli di argille, scisti e sabbie e al clima continentale dell’area, caratterizzato da estati molto soleggiate e sempre ventilate.
Se il Sangiovese di Montepulciano è una consolidata realtà, che ha secoli di storia alle spalle, la Syrah è da pochi decenni radicata a Cortona, ma in breve tempo ha saputo ritagliarsi un ruolo importante nell’ambito dei rossi italiani, esprimendo alcune eccellenze di livello assoluto.
Il vitigno ha origini centro-europee e nasce da un incrocio tra la mondeuse blanc, originaria della Savoia e la dureza, nativa della regione dell’Ardeche. A Cortona ha trovato una sua forte identità territoriale, che la avvicina alle interpretazioni della Valle del Rodano.
I vini de La Braccesca tengono fede al proverbiale standard qualitativo di casa Antinori, con una gamma di etichette molto interessante e capaci d’esprimere il carattere delle terre della Val di Chiana. Acquistali online su WinePoint.

I vini di la braccesca
Nobile di Montepulciano La Braccesca Antinori 2018
la braccesca Nobile di Montepulciano La Braccesca Antinori 2018

Nobile di Montepulciano equilibrato ed elegante con profumi intensi di piccoli frutti di bosco come more e ribes a cui si aggiungono sensazioni speziate. Sorso equilibrato, fresco e con un tannino equilibrato. Matura 14 mesi in botte grande

JS
90/100
LM
93/100
Vi
3 Viti AIS
RP
91/100
Ve
90/100
Bi
4 Grappoli
Syrah 'Bramasole' La Braccesca - Antinori 2018 Cortona DOC
la braccesca Syrah 'Bramasole' La Braccesca - Antinori 2018 Cortona DOC

Il Bramasole Syrah è un vino rosso fermo e il fiore all’occhiello della cantina La Braccesca - Antinori, la cui prima annata risale al 2000. Presenta una complessità unica che regala note di more, tabacco e frutta che persistono anche all’assaggio: ciò è dovuto alla lunga macerazione con bucce e al lungo affinamento in barrique e bottiglia.

Ve
93/100
RP
94/100
JS
95/100
Bi
4 Grappoli
Cortona Rosso 'Achelo' La Braccesca - Antinori 2020
la braccesca Cortona Rosso 'Achelo' La Braccesca - Antinori 2020

Vino rosso toscano da uve Syrah di grande eleganza, equilibrio e dal colore rubino compatto. Ha olfatto intenso e complesso con note di mora e frutti rossi che si amalgamano alle  note spaziate tipiche del vitigno Syrah. In bocca è avvolgente, morbido, con una lunga e minerale persistenza. Matura alcuni mesi in barrique di II e III passaggio

LM
92/100
Ve
89/100