BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Giovanni Almondo

 aggiungi ai PREFERITI

Cantina Giovanni Almondo può vantare poderi di 18 ettari, localizzati nelle migliori posizioni di Monta, all’estremità settentrionale del Roero. Il territorio del Comune di Monta è suddiviso in modo netto in una zona a settentrione, caratterizzata da terreni sabbiosi, sassosi e di spiccata acidità; a Sud il territorio è invece calcareo, e ricco di elementi nutritivi per le coltivazioni. La versatile conformazione del territorio del Comune di Monta, rende quest’ultimo il luogo ideale per la coltivazione di uve a bacca bianca, con la sua spiccata mineralità e sapidità, e allo stesso tempo il luogo perfetto per la coltivazione di uve a bacca rossa, per la produzione di vini eleganti e di struttura. Il terroir dei poderi Giovanni Almondo, può dunque vantare una doppia anima, che costituisce un particolare binomio, che si traduce nella produzione di un Arneis e di un Nebbiolo, unici nel loro genere. A Nord del territorio del Comune di Monta, nelle così dette fini superiori, sono concentrate le proprietà della Cantina più datate e storiche: le vigne di Arneis, caratterizzate da un’età compresa tra i 45 e i 60 anni. A Sud del Comune di Monta vi sono invece nei fini inferiori le vigne di Nebbiolo; queste ultime sono state impiantate nel corso degli anni novanta. Ai due vitigni, non possono che corrispondere due terroir differenti: le uve di Arneis, sono piantate su terreni particolarmente sabbiosi e acidi, caratterizzati da un pH di 5,5, a 390 metri di altezza sopra il livello del mare; si tratta di un luogo unico del Roero, paesaggi incredibili e icona del Sud del Piemonte. Vento costante, esposizione, altitudine e acidità dei terreni, sono fattori assolutamente fondamentali per lo stile fresco che caratterizza la produzione dei vini a bacca bianca di Cantina Giovanni Almondo: Arneis ha uno stile fresco, vibrante e sapido. Il Nebbiolo invece, è in grado di dare il meglio di sé, sulle così dette Sabbie D’Asti: si tratta di terreni caratterizzati da una buona presenza di calcare (30 per cento circa), localizzati ad un’altitudine inferiore ai 280, 230 metri sopra il livello del mare. La doppia natura della geologia che caratterizza il territorio del Comune di Monta, rappresenta il punto di forza della produzione di Cantina Giovanni Almondo: due terroir in uno, un grande binomio di diversità, sapientemente sfruttato dall’azienda, che dà vita a vini a bacca bianca e vini a bacca rossa, caratterizzati da una grande personalità e carattere. 


Cantina Giovanni Almondo


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point