BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Cesconi

 aggiungi ai PREFERITI

Cesconi

I Vini della Cantina Cesconi, in particolar modo la Nosiola, sono tra i più affascinanti che caratterizzano il territorio, per il loro equilibrio organolettico e progettuale. Non sono molti in Trentino a vantare pienezza di sorso e complessità conservando integro il filo conduttore con il vitigno ed il territorio. Tutto é frutto di un lavoro in vigna, teso a diminuire drasticamente le rese per ettaro, e ad ottimizzare le pratiche di cantina che mirano alla "concentrazione" e alla morbidezza, potendo contare su una grande attenzione finalizzata a mantenere un vino che sia perfettamente naturale e piena espressione del territorio. La produzione è realizzata infatti all'insegna dell’ecosostenibilità: in cantina ed in vigna si mettono in pratica con scrupolo, i princìpi della biodinamica. Dietro a tale scelta vi è la consapevolezza che una vite forte e naturalmente sana, con radici che affondano in profondità in un terreno "vivo", svilupperà un frutto che sarà la migliore espressione del territorio e dell'annata. Compito del vignaiolo è dunque quello di permettere all'uva di trasformarsi in vino nel modo più naturale possibile.
Le vigne di Cantina Cesconi sono localizzate in due territori profondamente differenti della Regione Trentino: le differenze si esprimo conseguentemente anche nei vini che nascono da detti territori differenti, dando luogo in entrambi i casi ad una complessa diversità. I vigneti situati sulla collina di Pressano, sono caratterizzati da un’altezza di circa 300 metri sopra il livello del mare; in queste condizioni, il clima continentale è in grado di offrire discrete escursioni termiche tra il giorno e la notte. I terreni di questa vigna hanno avuto origine dalla disgregazione di una roccia che è nata centinaia di milioni di anni fa; si tratta di suoli profondi e fertili, caratterizzati da una notevole presenza minerale. La vigna delle colline di Pressano predilige la coltivazione delle uve a bacca bianca per la produzione della Nosiola, del Traminer Aromatico, del Pinot bianco e del Pinot grigio, dello Chardonnay, del Sauvignon e del Lagrein. Non lontano dal Lago di Garda, sono poi localizzati i vigneti di Pivier e Pravi. Il vigneto di Pravi ospita la coltivazione di uve Manzoni Bianco e Riesling; la notevole presenza di argilla nel territorio del vigneto di Pivier, si rivela l’ingrediente fondamentale per la produzione di vini a bacca rossa, quali il Merlot e il Cabernet Franc: l’argilla è infatti un elemento fondamentale, sia per la presenza di un’alta concentrazione di minerali, sia per la capacità di ritenzione dell’acqua.


Cantina Cesconi



Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point