argiolas

Il sapore della Sardegna: i vini Argiolas
Le cantine Argiolas non si possono raccontare senza narrare l'avventura della famiglia, una storia che comincia nei primi anni del '900, a Serdiana, terra di contadini, vigne e oliveti. Tutto ha inizio nel 1906 anno di nascita di Antonio Argiolas, colui che comincia a unire le vigne, impiantare filari e a produrre seguendo la ricerca della qualità, con metodo e rigore.

Le fattorie delle Cantine Argiolas
Le cantine Argiolas sono situate nel centro di Serdiana, in un atmosfera bucolica e affascinante fra le stradine antiche e case costruite in pietra. Le abitazioni fabbricate in mattoni di terra cruda offrono uno scorcio di campagna molto bello da visitare. I vini della Cantina Argiolas vengono prodotti grazie alle uve di cinque differenti fattorie. In totale si contano circa 250 ettari, situati nelle tre delle zone della Sardegna del sud. I territori vengono considerati eccellenti per la coltivazione dei vitigni.

Lo stile Cannonau di Sardegna: un prodotto ecosostenibile
Le fattorie sono situate in diversi punti del territorio sardo, una Serdiana, tre nella zona Trexenta e l'altra a Porto Pino, nel Sulcis. Una particolare sensibilità nei confronti dell'ambiente è uno degli importanti obiettivi e caratteristiche delle Cantine Argiolas. Una delle caratteristiche ecosostenibili più influenti è sicuramente l'impiego dell'energia solare, un elemento fondamentale per la produzione. Dal 2009 infatti, è in funzione un impianto fotovoltaico da 200 kWp, che riesce a coprire una superficie di circa 1.500 metri quadri, con i suoi 934 pannelli fotovoltaici in silicio policristallino. Un metodo semplice per ottenere dai vitigni un ottimo vino a impatto zero sull'ambiente.

I vini delle cantine Argiolas
Sono davvero numerosi i vini della cantina Argiolas che ne produce circa 2 milioni di bottiglie ogni anno, tenendo sempre presente una qualità estremamente elevata, un esempio perfetto è il Turriga, vino rosso leggendario, elegante, immancabile nei migliori ristoranti di tutto il mondo. Un ottimo rosso con indicazione geografica tipica dell'Isola dei Nuraghi, le cui uve sono coltivate su terreni rocciosi. L'Iselis bianco è un vino fresco e morbido, prodotto dalle uve dei vitigni autoctoni di Nasco e Vermentino. Un altro bianco molto elegante e fruttato è il Vermentino di Sardegna, profumi di agrumi e frutta fresca per un sapore unico che richiama le terre del Vermentino. Numerosi sono i Cannonau di Sardegna, in quanto il vitigno Cannonau è tipico e molto diffuso nelle terre dell'isola, facendone un prodotto DOC, sempre più richiesto dagli amanti del buon vino. Tra i rossi è presente anche il vitigno autoctono Monica di Sardegna.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di argiolas
argiolas Vermentino di Sardegna 'Merì' Argiolas 2020

Il Vermentino di Sardegna "Merì" della Cantina Argiolas è un Vino Bianco Sardo dal profumo elegantemente fruttato e dal colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli. Al naso emergono intensi profumi primari di agrumi e frutta fresca. Al palato è fresco, sapido, equilibrato, delicato e fine. Ottimo come aperitvo ed in accompagnamento ad antipasti e piatti leggeri a base di verdure

JS
90/100
WE
91/100
Ve
90/100
GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Vermentino 'Costamolino' Argiolas 2020

Il Vermentino di Sardegna "Costamolino" della Cantina Argiolas è un vino bianco dal profumo delicato e dal colore paglierino chiaro. Il profumo è elegante e sottile, con note di pesca bianca, ananas, nespole ed una spiccata salinità. Il sorso è asciutto, fresco, con buona sapidità ed una lunga scia finale

JS
92/100
argiolas Nasco di Cagliari 'Iselis Bianco' Argiolas 2020

Vino bianco sardo dai richiami olfattivi di frutta tropicale, muschio e note floreali. Il sorso è avvolgente, dal finale lungo.

JS
92/100
GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Rosato 'Serralori' Argiolas 2020

"Serra Lori" della Cantina Argiolas è un vino rosato fresco e morbido prodotto con le uve autoctone CannonauMonicaCarignanoBovale. Ha colore rosato tenue ed un profumo delicato, intenso, fruttato e con aromi primari ben amalgamati con quelli secondari. Il sorso è fresco, molto gradevole e delicato. Perfetto come aperitivo

argiolas Monica 'Perdera' Argiolas 2019

Il "Perdera" Monica di Sardegna della Cantina Argiolas è un vino rosso secco dato dall’unione di uve MonicaCarignano Bovale Sardo. Colore rubino a intensità medio-buona, ha profumi di viola, mammola, marasca e cacao, tipici del vitigno Monica. Il sorso è rotondo, per la sua bassa acidità fissa e per i suoi nobili tannini ben polimerizzati, e per la sua ricchezza estrattiva. Sottogusto finale che tende quasi alla dolcezza gustativa. Matura 8 mesi in barrique

argiolas Nuragus 'S'elegas' Argiolas 2020

"S'Elegas" della Cantina Argiolas un vino bianco sardo prodotto con uve autoctone Nuragus. Ha colore giallo paglierino chiaro e profumo fresco, fruttato e con percezioni minerali. Il sorso è pieno, morbido e delicatamente sapido.

argiolas Monica di Sardegna Superiore Rosso 'Iselis' Argiolas 2018

"Iselis Rosso" della Cantina Argiolas è un vino rosso da uve autoctone Monica. Ha colore rosso rubino, profumo intenso ed avvolgente con note piacevolissime di frutta rossa, marasca e prugna in evidenza, dolcemente accompagnate da note di vaniglia e cannella. Il sorso è armonico e vellutato con tannini dolcissimi, frutta rossa e spezie in perfetto equilibrio. Finale molto lungo e piacevole. Matura 12 mesi in  in barrique di rovere

Ve
90/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Cannonau 'Costera' Argiolas 2020
argiolas Bianco 'Cerdena' Argiolas 2017 Isola dei Nuraghi IGT

Il "Cerdena Bianco" di Argiolas è un vino bianco sardo avvolgente e di grande consistenza aromatica. Ha profumo fine, ampio, persistente, con punte di rovere e di frutta esotica, frutta secca, miele e burro con sottofondo lievemente speziato. Al palato è un vino intenso, persistente, strutturato e coinvolgente. Affina 12 mesi in barrique di rovere francese. Il nome “Cerdena” significa Sardegna in Catalano.

GR
2 bicchieri rossi
Ve
94/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Cannonau di Sardegna Riserva 'Senes' Argiolas 2016

Grande vino rosso sardo da uve Cannonau in purezza. Ha colore rubino intenso ed un profumo vinoso ed elegante, con sfumature di confettura di more, tabacco, pepe e chiodi di garofano. Il sorso è grasso, rotondo, dotato di buona struttura e lunga persistenza. Affina 12 mesi in piccole botti di rovere.

 

GR
2 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
WE
91/100
WS
91/100
argiolas Carignano del Sulcis Riserva 'Is Solinas' Argiolas 2017

"Is Solinas" della Cantina Argiolas è un vino rosso sardo strutturato ed avvolgente da uve autoctone Carignano coltivate con la tecnica antica ad "alberello". Ha colore rubino con riflessi violacei ed un profumo intenso e persistente con note di frutta matura e confettura. Il sorso è pieno, armonico, caldo e con una persistente sapidità. Affina 12 mesi in botti di rovere francese.

Ve
93/100
JS
93/100
Vi
3 Viti AIS
WS
90/100
WE
91/100
GR
2 bicchieri
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Passito 'Antonio Argiolas' Argiolas 2016 - cl 50 con astuccio

Vino sardo delicatamente dolce dal colore giallo paglierino intenso. E' prodotto con uve surmaturate in vigna e ai raggi del sole ed è estremamante ricco di aromi primari intensi e marcatamente mediterranei. Al naso emergono bellissime note di frutta secca, agrumi, erbe aromatiche e miele. Il sorso è elegantemente dolce, rotondo, grasso e con un buon retrogusto sapido che lo rende ancora più piacevole e mai stucchevole.

argiolas Passito da uve stramature 'Angialis' Argiolas 2015 - cl 50

Il Passito "Angialis" della Cantina Argiolas è un vino sardo delicatamente dolce dal colore giallo paglierino intenso. E' prodotto con uve surmaturate in vigna e ai raggi del sole ed è estremamante ricco di aromi primari intensi e marcatamente mediterranei. Al naso emergono bellissime note di frutta secca, agrumi, erbe aromatiche e miele. Il sorso è elegantemente dolce, rotondo, grasso e con un buon retrogusto sapido che lo rende ancora più piacevole e mai stucchevole

Vi
3 Viti AIS
Ve
94/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Rosso 'Korem' Argiolas 2018

Il "Korem" Argiolas è un vino rosso sardo dai profumi ammalianti e stupefacenti. Ha colore rosso rubino intenso. Al naso si percepisce il profumo di iris, ciliegie sotto spirito, pepe rosa e cardamomo. Ricco di struttura, potente, con tannini evoluti e caratterizzanti. Equilibrato e vellutato, chiude con una scia di liquirizia. Matura 12 mesi in barrique

WE
90/100
Ve
93/100
GR
2 bicchieri rossi
Vi
3 Viti AIS
JS
94/100
Bi
Bibenda 4 Grappoli
argiolas Rosso 'Turriga' Argiolas 2017

"Turriga" Argiolas è un vino rosso sardo straordinario che nasce dall’unione delle uve CannonauCarignanoBovaleMalvasia Nera. Ha colore rubino intenso ed un bouquet che richiama un oceano di profumi, con tanta frutta rossa matura, anice stellato, bacche di ginepro e soffi di eucalipto. Al palato è puro piacere, cremoso e robusto, potenza e sapore. Affinato 2 anni in barrique

Perfetti da regalare
Ve
95/100
GR
3 bicchieri rossi
JS
97/100
Bi
Bibenda 5 Grappoli
Vi
4 Viti AIS
argiolas Spumante Brut Tagliamare Argiolas

Freschezza ed eleganza sono aggettivi che esprimono alla perfezione l’esperienza di assaggio di questo Spumante Brut Tagliamare: è prodotto con metodo Martinotti-Charmat in Sardegna, presso la cantina Argiolas , da un vitigno molto antico. Offre sentori pieni e persistenti di pera, erbe aromatiche e fiori, per un assaggio brioso e molto appagante. Vinificazione su propri lieviti in acciaio per circa 1 mese