Il Riesling della Mosella

Il Riesling della Mosella

Scrivere di vino è sempre divertente, a volte lo è molto di più, questa è una di quelle volte. Parleremo di Mosella, ovvero quell’area vitivinicola che comprende Ruwer, Saar e appunto la Mosella. Tre fiumi, i primi due che confluiscono nel secondo e infine questo che confluisce nel Reno. Siamo nella Germania centro orientale, Tra le città di Treviri e Coblenza. Se qualcuno dovesse pensare ancora che la Germania è patria di sole birre e... Continua a leggere →

Un vitigno mediterraneo: il Vermentino

Un vitigno mediterraneo: il Vermentino

Alcuni vitigni sono fortemente localizzati, nel senso che vengono impiegati con pieno successo in aree specifiche, a volte molto piccole. Altri ben si adattano ad ogni clima e condizione, portando i propri acini a piena maturazione un po’ ovunque. Altri vitigni ancora sono legati, più che ad un luogo specifico, a specifiche condizioni; è il caso del Vermentino, che cresce bene in molti luoghi ma che non può prescindere dal mare. È come... Continua a leggere →

Tanto Vino da far girare la testa: il Veneto

Tanto Vino da far girare la testa: il Veneto

Questa volta davvero non è semplice, cercare di riassumere una regione intera in un unico articolo è già ardimentoso normalmente, se la regione in questione è il Veneto l’ardimento non basta, le doti di sintesi sono messe in seria difficoltà e il pericolo di scrivere un pezzo che abbia poco senso è reale. In effetti, basta uno sguardo alla cartina delle denominazioni di origine per rendersi conto di quale sia la portata... Continua a leggere →

Frutti e profumi di Sicilia

Frutti e profumi di Sicilia

Alla Pescheria di Catania tutto è esposto per strada: pesci di ogni genere, pescati di fresco durante la notte, esposti su banchi improvvisati dagli stessi pescatori. Non solo pesce però, anche carni, frutta e verdure da vendere e comprare nel quartiere del vecchio mercato del pesce, che per i catanesi è semplicemente A’ Piscaria. Chi c’è stato sa di cosa parliamo: un’esplosione di gusto, colori e profumi unica, affascinante e... Continua a leggere →

Marche: una pubblicità vera

Marche: una pubblicità vera

Uno spot televisivo di qualche anno fa recitava: Marche, una regione plurale. Credo fosse Dustin Hoffman l’interprete del messaggio. Era una pubblicità volta a valorizzare tutto il comparto turistico marchigiano, comparto che però non può, e infatti non prescinde, dall’enogastronomia. Se poi si vuole analizzare il settore vitivinicolo nello specifico, allora le Marche diventano davvero una regione plurale. Nello scorso articolo abbiamo... Continua a leggere →

Toscana: il Sangiovese

Toscana: il Sangiovese

Proseguiamo le escursioni regionali nell’Italia del vino e, dopo Friuli e Piemonte, atterriamo in Toscana, una delle regioni vitivinicole Italiane di maggior produzione e pregio. Avevamo già parlato di Bolgheri in un articolo di qualche tempo fa, ora proveremo a fare un ragionamento più generale sull’intera regione. Generalizzare non è mai facile, in Toscana un modo efficace però c’è: il Sangiovese. Sangiovese o Sangioveto, come... Continua a leggere →

Piemonte: dialogo improbabile tra Barbera e Nebbiolo

Piemonte: dialogo improbabile tra Barbera e Nebbiolo

Nebbiolo – non so se sa, ma mi chiavano Nibiol un tempo? Ero celebre già nell’antichità io! ..Eh bei tempi, quando la bruma mattutina e le nebbie al vespro mi coprivano come un mantello, ma cosa ne vuole sapere Lei... Barbera – Cosa ne saprei io? Ma da dove crede che venga io? Quelle nebbie le abbiamo condivise, so benissimo di cosa parla, anch’io sono di qui. N – Lei di queste parti? Ma mi faccia il piacere, Lei è ovunque e da... Continua a leggere →

Il Friuli ed i suoi grandi vini

Il Friuli ed i suoi grandi vini

Iniziamo con questo pezzo una serie di articoli dedicati alla produzione di alcune Regioni italiane. Le poche righe che seguono e che seguiranno, non hanno l’obbiettivo di essere esaustive. Come potrebbero? Vorrebbero però riuscire a raccontare il senso, piuttosto che il quando e il come. Buona lettura. Il Friuli Venezia Giulia è una delle Regioni italiane a più alta propensione vitivinicola; immaginare i tanti vini bianchi blasonati che... Continua a leggere →

Dieci millenni di vino parte 2

Dieci millenni di vino parte 2

Oggi beviamo vino per piacere, per il gusto di una buona bottiglia, la peculiarità di un’annata o di una specifica etichetta, ma ciò che ce lo permette, la ricchezza di cui beneficiamo, è molto recente ed il vino in passato fu, e rimase per molti secoli, prima di tutto un alimento, una componente essenziale della dieta personale ed anche un simbolo del cristianesimo. Settimana scorsa raccontavamo di come fossero aromatizzati,... Continua a leggere →

Dieci millenni di Vino parte 1

Dieci millenni di Vino parte 1

Giunti nell’anno diciassettesimo del terzo millennio beviamo ancora vino, come lo bevevano i nostri nonni e come lo berranno i nostri nipoti. Se le tendenze cambiano e anche i consumi risentono delle mode e dei costumi che evolvono, è pur sempre vero che il vino ha attraversato secoli di storia senza subire stravolgimenti sostanziali. Il nettare di Bacco è sempre prodotto con uve fresche, pigiate e accudite da sapienti mani che sanno... Continua a leggere →

Articoli successivi »