Cervaro della Sala 2015 Antinori

Cervaro della Sala 2015 Antinori

Antinori

Gambero Rosso: 2014 - 3 bicchieri Guida Bibenda: 2012 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2012 - 93/100
€ 35,00 € 32,90 -6%

Avvisami quando disponibile

Il vino, di colore giallo paglierino con qualche riflesso ancora verdolino, esprime un profumo intenso di note aromatiche di agrumi, pere e fiori di acacia che fondendosi insieme ai sentori di vaniglia ne aumentano la complessità. Ha un gusto pieno e ben strutturato, quasi salato con note dolci di burro di nocciola e allo stesso tempo persistente, fine e minerale. E’ destinato ad evolvere ed invecchiare molto bene

Tipo: bianco - fermo
Gradazione alcolica: 13%
Uve: 85% Chardonnay, 15% Grechetto
Denominazione: IGT Umbria
Regione: Umbria
Contenuto: 75,0 cl

Vinificazione:
Le uve provengono da vigneti di 15/20 anni situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, ad altitudine tra i 200 e i 400 metri s.l.m., di origine pliocenica, ricchi di fossili marini con alcune infiltrazioni di argilla. I grappoli, raccolti durante la notte, sono stati trasferiti in un convogliatore refrigerato, per assicurarne la bassa temperatura al momento delle operazioni di pigiatura e diraspatura. Le varietà sono state vinificate separatamente poichè maturano in tempi diversi e necessitano anche di un approccio diverso alla vinificazione; i mosti di Chardonnay sono rimasti a contatto con le proprie bucce dalle 8 alle 12 ore ad una temperatura di circa 10°C. Dopo questa fase, i mosti sono stati trasferiti in barriques nuove da 225 l. di rovere francese (Alliers & Tronçais) dove la fermentazione alcolica ha avuto luogo per 14 giorni circa. Il vino è rimasto sulle proprie fecce in barriques per circa 6 mesi, durante i quali ha completato la fermentazione malolattica. E' stato poi assemblato e imbottigliato. Ha fatto seguito un periodo di affinamento in bottiglia di ulteriori 10 mesi nelle cantine storiche del Castello della Sala, prima dell'introduzione sul mercato

Dati Storici:
Il Cervaro deriva il suo nome da quello dei nobili che furono proprietari del Castello della Sala nel corso del 14° secolo: i Mondaldeschi Della Cervara. La famiglia Antinori ne ha acquistato la proprietà nel 1940. La prima annata di Cervaro della Sala prodotta è stata il 1985, introdotta sul mercato nel 1987. Questo vino ha vinto numerosi premi ed ha ottenuto diversi importanti riconoscimenti per la costante qualità dimostrata.

Regione: Italia - Umbria

Cantina: Antinori

Vitigni: Chardonnay, Grechetto

Denominazione: Umbria I.G.T.




Cantina Antinori

vedi tutti i vini

Commenti

Roberto

Strepitoso aperitivo !!!! Una garanzia !!