'Edda' San Marzano 2020 Bianco Salento Bianco IGP

€ 16,20 € 14,50
Salva nei preferiti
Perfetti da regalare Vini per momenti romantici
Quantità
Codice
P25
Disponibilità
Prodotto disponibile
Spedizione
Spedizione entro 1-2 giorni dalla data di ricezione del pagamento
costi di spedizione
spedizione gratuita
Premi e riconoscimenti

Descrizione

"Edda" è un elegante vino bianco pugliese prodotto da Cantine San Marzano da uve Chardonnay e vitigni autoctoni a bacca bianca. Ha colore paglierino oro e delicati profumi di fiori, pesca e poi delicata vaniglia. Il sorso è morbido, fresco, opulento e minerale. Finale persistente con una bella scia sapida. Matura 4 mesi in piccole botti di rovere delle foreste francesi.


Denominazione: Salento I.G.P.
Uve:
80% Chardonnay, vitigni autoctoni a bacca bianca
Produttore: San Marzano
Contenuto:
75.0 cl
Regione: Puglia
Vendemmia:
agosto
Vinificazione:
diraspatura, breve crio-macerazione, pressatura soffice, decantazione statica fredda
Fermentazione: barrique rovere
Alcol:
13.5% Vol.
Temperatura di servizio: 12°-14° C

Caratteristiche di Edda Cantine San Marzano

“Edda” è un vino esuberante, bello ed elegante. Se lo dovessi identificare con una persona lo rappresenterei con una bella donna sensuale, intelligente ed elegante. Ha un particolare processo di lavorazione. Si tratta, infatti, di un vino bianco lasciato affinare in barrique. La struttura dello Chardonnay quasi in purezza con cui viene prodotto, infatti, consente di ottenere un vino dalle spiccate caratteristiche aromatiche. Insieme allo Chardonnay, partecipano in misura minore anche altri vitigni autoctoni a bacca bianca.
L'area di produzione è nel cuore del Salento, terra pugliese altamente vocata alla viticoltura di qualità. La struttura dei suoli, infatti, riesce a nutrire le viti fornendo tutte le sostanze, soprattutto minerali, di cui necessita. Le brezze marine e i venti di scirocco contribuiscono allo sviluppo di uve sane e ricche di zuccheri e nutrienti. Ottimo anche lo sbalzo di temperatura tra giorno e notte nelle serate estive. Nella produzione delle uve a bacca bianca queste condizioni rappresentano un fattore di vitale importanza. Durante il giorno la calura raggiunge picchi elevati. Di notte, invece, le temperature si abbassano di molti gradi consentendo alle piante di sviluppare i “terpeni”, molecole che donano profumi e aromi agli acini. La vendemmia inizia la seconda decade di agosto. La raccolta manuale delle uve è seguita dalla diraspaturae dalla criomacerazione degli acini. In seguito si passa alla pressatura soffice e alla fermentazione a temperatura controllata. Il processo continua poi con la maturazione in barrique di rovere per 4 mesi con batonnage settimanale. 
La complessità olfattiva e gustativa si manifesta attraverso sentori floreali incorniciati da note vanigliate. Il suo abbinamento ideale è con antipasti di pesce, primi piatti con sughi importanti, formaggi a media stagionatura ed anche tagliolini al tartufo.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto

Dalla stessa cantina
Ti suggeriamo
Guarda anche