BLOG  

Italia - Toscana

LA TOSCANA DELLE MERAVIGLIE IN VETRINA SU WINEPOINT

Non è facile come sembra raccontare la storia vitivinicola della Toscana. Da una parte, pare vivere nell’inconscio collettivo delle persone come patria del Chianti, del Brunello di Montalcino, del Vino Nobile di Montepulciano, di Vernaccia di San Gimignano. Dall’altra parte, quest’immagine così tradizionalista e rigida non corrisponde, ormai da almeno mezzo secolo, alla realtà. Ed ecco che questa regione appare terra di sperimentazione, di ricerca, di bisogno costante di muoversi in avanti, senza lasciare spazi scoperti non solo alla concorrenza nazionale e internazionale, ma anche alla fantasia e all’abilità di chi la lavora.

Questa terra è anche la terra del Sassicaia e dei Supertuscan, vini che nascono da matrimoni che, almeno un tempo, parevano impossibili sulla carta: vitigni internazionali uniti al terreno del Chianti, Sangiovese sposato a uve francesi e poi nuove idee, nuovi territori, soprattutto quella Maremma che per secoli è sempre stata creduta patria di piccoli vini veloci, ma che da moltissimi anni è una realtà di grande interesse, non solo per le Docg o le Doc, ma per i tanti Supertuscan che la Costa degli Etruschi, terra livornese e maremmana, ha saputo partorire.

Toscana terra di rossi, insomma. E pensiamo di non far torto a nessuno sottolineando l’ovvio, che neppure la voglia di fare e di creare ha mutato. Questa terra continua a rimanere patria assoluta dei vitigni a bacca rossa, un po’ come il Piemonte. Certo, ha i suoi vini bianchi e non sono neppure pochi. Ma di certo non sono sufficienti per rubare la scena. Questo territorio è del Sangiovese e dei vassalli che ha saputo col tempo ospitare, anche se venivano da lontano, da terre francesi. Scopriamo insieme ciò che davvero merita di essere conosciuto, sapendo di far torto a molti nomi lasciandoli senza una citazione. Ma frugate nel nostro catalogo: potreste trovarli proprio lì, nella nostra vetrina.

I SUPERTUSCAN

Permettiamoci di andare un po’ controcorrente e di non aprire subito la pagine delle eccellenze toscane con il Chianti Classico o con il Brunello. Ne parleremo, ma tra qualche riga. Ora preferiamo cominciare con i Supertuscan. Perché? Perché sono l’espressione non per forza più interessante, ma di sicuro la più potente di una regione che, a un certo punto della storia nazionale, ha prodotto così tanto clamore da svegliare anche i più impigriti commentatori internazionali.

Ma come, in Italia non si fa solo Chianti, Lambrusco e Barolo? Ma come, la Toscana non era quella regione dai disciplinari così rigidi che facevano litigare anche i vignaioli tra di loro? Da dove saltano fuori queste bottiglie che sulla carte paiono scimmiottare la Francia, ma che nel bicchiere raccontano tutta un’altra storia, hanno un altro sapore, altre radici?

Per questi motivi, secondo noi, è indispensabile cominciare dai Supertuscan: anche se qualcuno bisbiglia da tempo che stanno ormai passando di moda, bisogna dire che di storia ne hanno fatta davvero. E insieme alla storia anche tanta propaganda al nostro territorio, non solo toscano.

Il nome, anche se non è detto che non sia una leggenda, nasce dalla fantasia di Robert Parker, il celebre esperto di vini americano, verso la metà degli 80 del secolo scorso. Il battesimo in terra straniera portò grande fortuna a questi vini, soprattutto negli Stati Uniti.

Nascono da una sorta di ribellione che, in realtà, è di lunga data, nella regione, e che non vale la pena riportare interamente. Importante, invece, è capire che alcuni viticoltori sentono la forte esigenza di uscire da disciplinari troppo stretti, che li costringono a produrre vini della tradizione, senza poter far altro. Da una parte, quindi, ecco chi sperimenta vitigni internazionali come il Cabernet e il Merlot (il Sassicaia è uno di questi e, anche se oggi non può più definirsi Supertuscan poiché possiede una propria Docg, di sicuro lo si può intendere come antesignano), altri voglio provare a spingere al massimo le doti del Sangiovese. E quindi ecco bottiglie che escono non soltanto dal seminato, ma anche dalla denominazione e dalla definizione legale. Che cosa sono? Vini da Tavola? Ogni vino, insomma, ha avuto in sé il germe della rivoluzione, non ultimo quello dell’uso (a volte un po’ smodato) della barrique, del caratello (come viene chiamato in Toscana) che prima si usava soltanto per il Vin Santo ma che ora, sull’onda francese, si usa anche per questi vini.

Eccone alcuni tra i più famosi: Sassicaia, Tignanello, Solaia di Marchesi Antinori, Cepparello, Camartina, Cabreo Il Borgo, Fontalloro, Tenuta dell’ Ornellaia, Il Pareto e tanti altri ancora che potete scoprire su Winepoint.

Chianti, Classico e no

Una volta dato ai Supertuscan ciò che è dei Supertuscan, passiamo alla tradizione vera, che poi è il nerbo di regione. E lasciamoci pure trasportare dal già detto, dal banale, perché in fin dei conti è vero: Toscana vuol dire Chianti. E forse lo dice, ancor oggi, più a l’estero che in Italia. Chianti è un nome che fa Italian style, non ci piove. E sono tanti gli stranieri che ancora sognano il fiaschettino di paglia sulla tovaglia a grossi dadi, mentre mangiano improbabili spaghetti con le polpette, tipo Lilly e il Vagabondo! C’è poco da fare: la Toscana è il suo Chianti e il Chianti finisce per essere la Toscana, anche se non la esaurisce. E allora parliamone anche in questa nostra vendita di vino online. Partiamo dal Chianti Classico. Classico perché? Perché si produce nella zona storica, quella dove da secoli si è sempre fatto. Quello che va da sud di Firenze fino a nord di Siena. Non dimentichiamo che il nostro Chianti vanta un primato invidiabile a livello mondiale: è la prima zona vinicola delimitata e definita per legge. Gia nel 1716, infatti, il Granduca Cosimo III de’ Medici aveva con un bando ufficiale stabilito “Dallo Spedaluzzo fino a Greve; di lì a Panzano, con tutta la Podesteria di Radda, che contiene tre Terzi, cioè Radda, Gaiole e Castelina, arrivando fino al confine dello Stato di Siena”. Castellina, Radda e Gaiole formarono, sotto la giurisdizione di Firenze, la Lega del Chianti e scelsero come emblema il celebre gallo nero su sfondo oro, che ancor oggi definisce il Chianti Classico.

Ma perché, ne esistono altri? Certo. perché di Chianti la Toscana è piena: c’è quello dei Colli Aretini, dei Colli Senesi, dei Colli Fiorentini, delle Colline Pisane, di Rufina, di Montalbano e di Montespertoli. Differenze? Spesso notevoli, anche se dipende dagli intenti di produzione. Grosso modo, sperando di esser perdonati per la generalizzazione, il Chianti Classico è un vino più strutturato, importante, con una profondità e una complessità davvero fuori dal comune e spesso capace di ottimo invecchiamento. Il Chianti… e basta, invece, è un vino più fresco e facile, più semplice, anche se ci sono ovvie diversità tra azienda e azienda. Dopo tutto, il bello del vino è provare e sperimentare!

Post scriptum: ma, alla fine di tutto, che cos’è allora il Chianti Superiore? Si tratta di un Chianti non Classico che segue un disciplinare molto più severo della sottozona a cui appartiene (Colli Aretini, Senesi e così via…), dopo essersi volontariamente iscritto a un albo apposito e, sempre volontariamente, abbandonando il nome della propria sottozona. In questo modo, si intende facilitare quei consumatori che non riuscivano a districarsi tra la complicata geografia del vino e le diverse caratteristiche tra zona e zona. Con in etichetta la dicitura Superiore, insomma, chi compra un Chianti resta sul sicuro.

Brunello di Montalcino

Se c’è un altro vino che parla di Toscana, per quanto in maniera diversa, meno popolare, è senza dubbio il Brunello di Montalcino. Questo è un nome che tutti conoscono, persino chi non s’intende di vino. Un po’ come il Barolo, il Brunello è un vino che con il suo solo nome vanta eccellenza e nobiltà. A differenza di altri vini, ha una data di nascita precisa: il 1888, l’anno in cui Ferruccio Biondi Santi, insieme all’esperienza di suo nonno Clemente Santi, fece uscire la prima grande annata del vino dalle sue cantine di Montalcino, paesello a sud di Siena.

Il miracolo aveva origine dalla selezione di un clone particolare di Sangiovese Grosso, che da quella parti è detto proprio Brunello, che Biondi Santi aveva piantato nella sua Tenuta Greppo per trovare rimedio all’infestazione di filossera che colpì l’intera Europa. E proprio questo clone regalò un vino diverso, più ricco, più grande, dalla longevità che ha dell’incredibile. Si pensi che anche dopo oltre un secolo, le bottiglie di Brunello sono non soltanto bevibili, ma addirittura impressionanti.

L’uso di un clone speciale, un unico uvaggio in purezza… non fa venire in mente qualcosa? Sì, anche se forse può sembrare esagerato, il Brunello di Montalcino è il primo Supertuscan della storia!

Quel nobile vino di Montepulciano

Il Vino Nobile di Montepulciano, paese in provincia di Siena, ha una storia fatta di alti e bassi, che dipendevano più dalle mode e dal mercato, che dalla qualità del vino. Innanzi tutto, ecco ancora una volta un figlio del Sangiovese Grosso, proprio come il Brunello, che da queste parti si chiama però Prugnolo Gentile. Gli si aggiungono Mammolo e Colorino, più qualche altra uva permessa dal disciplinare. È uno dei vini più antichi del mondo: un primo riferimento lo si trova addirittura in un documento del 789, anche se il nome attuale - vino Nobile - lo si trova per la prima volta in un documento del settembre 1787. Si tratta di un vino robusto, complesso, ideale per un lungo invecchiamento che lo rende sempre più fine e interessante. La sua composizione, che in qualche maniera lo accomuna al Chianti, ha in qualche modo sempre osteggiato la sua fama. Tanto che fino al 1930 circa, il vino veniva chiamato ufficialmente Vino rosso scelto di Montepulciano, ma il vecchio nome (Vino Nobile) fu ripreso con forza da Adamo Fanetti, proprietario dell’azienda agricola S. Agnese a cui se ne deve la rinascita, cominciata negli anni 30 del secolo scorso e giunta fino a noi, sebbene sia ancora abbastanza poco noto persino tra gli appassionati. Nel nostro catalogo Winepoint abbiamo grandi nomi che producono grandi Vino Nobile, perfetti per cominciare a conoscere alla grande questo capolavoro: Boscarelli, Avignonesi e Il Conventino.

Vini infiniti

Parlare della Toscana come regione vitivinicola significa cominciare un romanzo e non saper mai bene quando terminarlo. Esistono, tanto per dire, ben sei aree Docg e ben 35 aree Doc e tutte meriterebbero una citazione. Poiché è del tutto impossibile, in questo contesto, terminiamo almeno con qualche altra Docg, per lo meno le più famose dopo il Chianti e il Chianti Classico, il Brunello di Montalcino e il Vino Nobile di Montepulciano.

Cominciamo proprio dal Carmignano, che si produce nell’omonimo paese in provincia di Prato e dall’antichissima vocazione vinicola. Altro vino a base di Sangiovese, a cui si aggiungono il Canaiolo Nero e due vini internazionali come il Cabernet Sauvignon e il Cabernet Franc: ciò che risulta è un rosso di corpo, ma estremamente suadente e fine, di grande spesso e consistenza.

E poi la Vernaccia di San Gimignano, questa volta bianco (finalmente!), che prende il nome dall’omonima uva. Da giovane è fine, delicato, con sentori fruttati e floreali. Invecchiato prende quel caratteristico sentore minerale di pietra focaia e diventa sempre più asciutto e sapido.

L'Elba Aleatico Passito è un vino raro, dolce, intenso, prodotto proprio sull’Isola d’Elba, in cui l’uva è sempre stata di casa. Ottimo da solo, come vino da meditazione, è splendido sulle crostate di frutta, soprattutto se di frutti rossi, ma anche con le preparazioni a base di cioccolato.

A proposito di vini dolci: un accenno deve per forza averlo il Vin Santo Toscano, che prende spesso parte alla denominazione principale (Vin Santo del Chianti, per esempio, o di Carmignano, di Montepulciano). Un vino particolare, che esiste in due versioni, una dolce e una secca, caratteristiche di questa regione, tanto da essere un prodotto inimitabile. Fatto soprattutto con due uve bianche, il Trebbiano toscano e la Malvasia bianca lunga, di solito è un bianco. Ma può essere anche rosso (e, a questo punto, prende il nome di Vin Santo Occhio di Pernice), se realizzato con il Sangiovese.

Un vino che ha saputo con gli anni ritagliarsi le attenzioni del pubblico e crescere via via di bontà e fama è senza dubbio il Montecucco Sangiovese. Per quanto le radici del vino siano antiche (come dappertutto, qui in Toscana), la sua fama è piuttosto recente. Dopo tutto, l’ennesimo vino a base di Sangiovese rischiava di restare schiacciato in mezzo a tante sorelle di grande celebrità e storia. Eppure, la nostra Cenerentola ha saputo conquistare il palco delle attenzioni, grazie a una nuova generazione di viticoltori che hanno intuito le potenzialità del Sangiovese in questa zona, in provincia di Grosseto.

Impossibile chiudere questa velocissima carrellata senza nominare il Morellino di Scansano, un rosso sempre più apprezzato dagli intenditori grazie anche al suo carattere internazionale, di sicuro sottolineato dall’uso del Cabernet Sauvignon insieme al Sangiovese, che i produttori hanno sempre voluto e perseguito con forza, rendendolo sempre più un vino in linea con le richieste del mercato.

La Toscana è insomma una terra di grandi vini e soprattutto di grandi vini che hanno fatto la storia e che puoi comprare online a prezzi accessibili e con incredibili offerte speciali su WinePoint.


Vini Italia - Toscana

  • Bolgheri Rosso "Il Bruciato" Guado al Tasso - Antinori 2017  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 90/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 90/100
    James Suckling: 94/100
    Robert Parker: 93/100
    Luca Maroni: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Guado al Tasso Antinori, Vitigni: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Tipologia: Vino rosso

    € 19,50 € 16,00
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino 2017 Cantina di Montalcino  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Luca Maroni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Cantina di Montalcino, Vitigni: Sangiovese, Sangiovese grosso, Tipologia: Vino rosso

    € 14,20 € 9,50
    Q.tà  
     
  • Vermentino "La Pettegola" Banfi 2018  aggiungi ai PREFERITI
    Veronelli: 87/100
    James Suckling: 91/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Banfi, Vitigno: Vermentino, Tipologia: Vino bianco

    € 10,20 € 8,40
    Q.tà  
     
  • Chianti Riserva 'Da Vinci' Cantine Leonardo Da Vinci 2015  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Da Vinci, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 12,90 € 9,95
    Q.tà  
     
  • Leonardo Chianti 2017 Cantine Leonardo  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Luca Maroni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Cantine Leonardo, Vitigni: Sangiovese, Merlot, Tipologia: Vino rosso

    € 8,20 € 6,50
    Q.tà  
     
  • Santa Cristina Rosso Antinori 2017  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Antinori, Vitigni: Sangiovese, Cabernet, Merlot, Tipologia: Vino rosso

    € 7,87 € 7,60
    Q.tà  
     
  • Lagone Aia Vecchia 2016  aggiungi ai PREFERITI
    Wine Spectator: 89/100
    James Suckling: 92/100
    Guida Decanter: 93/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Aia Vecchia, Vitigni: Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Tipologia: Vino rosso

    € 15,20 € 11,50
    Q.tà  
     
  • "La Forra" Chianti Classico Riserva 2013 Folonari  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 90/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 91/100
    James Suckling: 93/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigni: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Tipologia: Vino rosso

    € 28,00 € 19,80
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino Argiano 2016  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 90/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 91/100
    Robert Parker: 87/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Argiano, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 22,00 € 15,35
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino "La Fuga" 2017 Folonari  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 14,50 € 13,60
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino 2013 Cantina di Montalcino  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Luca Maroni: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Cantina di Montalcino, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 34,50 € 27,00
    Q.tà  
     
  • "Perlato del Bosco" 2016 Tua Rita  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 91/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 94/100
    Robert Parker: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Tua Rita, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 27,50 € 24,90
    Q.tà  
     
  • "Belcanto" Chianti Classico 2014 Nittardi  aggiungi ai PREFERITI
    James Suckling: 91/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Nittardi, Vitigni: Sangiovese, Colorino, Malvasia Nera, Tipologia: Vino rosso

    € 15,20 € 14,20
    Q.tà  
     
  • Mongrana 2015 Querciabella  aggiungi ai PREFERITI
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 88/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 88/100
    James Suckling: 93/100
    Luca Maroni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Querciabella, Vitigni: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot, Tipologia: Vino rosso

    € 17,50 € 16,50
    Q.tà  
     
  • Bolgheri Rosso 'Aska' Banfi 2016  aggiungi ai PREFERITI
    Wine Spectator: 93/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100
    James Suckling: 92/100
    Robert Parker: 90/100
    Luca Maroni: 89/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Banfi, Vitigni: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Tipologia: Vino rosso

    € 14,90 € 13,50
    Q.tà  
     
  • Vermentino Bolgheri DOC 2018 Tenuta Campo al Mare Ambrogio e Giovanni Folonari  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigno: Vermentino, Tipologia: Vino bianco

    € 12,40 € 11,90
    Q.tà  
     
  • Morellino di Scansano Fattoria Le Pupille 2018  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 87/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 87/100
    James Suckling: 92/100
    Robert Parker: 88/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Fattoria Le Pupille, Vitigni: Sangiovese, Alicante, Malvasia Nera, Tipologia: Vino rosso

    € 9,40 € 9,00
    Q.tà  
     
  • "Storia di Famiglia" Chianti Classico DOCG 2015 Cecchi  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 92/100
    James Suckling: 93/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Cecchi, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 15,00 € 13,80
    Q.tà  
     
  • "Baia al Vento" Bolgheri Rosso Superiore 2015 Tenuta Campo al Mare Tenute Folonari  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 93/100
    Luca Maroni: 91/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigni: Merlot, Cabernet Franc, Petit Verdot, Tipologia: Vino rosso

    € 35,30 € 27,00
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino 'Pian delle Vigne' Antinori 2016  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 91/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100
    James Suckling: 91/100
    Robert Parker: 89/100
    Luca Maroni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Antinori, Vitigni: Sangiovese, Sangiovese grosso, Tipologia: Vino rosso

    € 17,90 € 14,50
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino "La Fuga" 2013 Folonari  aggiungi ai PREFERITI
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 92/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 92/100
    James Suckling: 92/100
    Robert Parker: 91/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 44,00 € 35,00
    Q.tà  
     
  • Chianti Superiore DOCG Banfi 2017  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Banfi, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 8,30 € 8,10
    Q.tà  
     
  • "Casanuova di Nittardi" Chianti Classico 2015 Nittardi  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 93/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Nittardi, Vitigni: Sangiovese, Colorino, Malvasia Nera, Tipologia: Vino rosso

    € 17,80 € 16,80
    Q.tà  
     
  • 'Poggio Valente' Fattoria Le Pupille 2016  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 88/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 91/100
    James Suckling: 93/100
    Robert Parker: 94/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Fattoria Le Pupille, Vitigni: Sangiovese, Alicante, Syrah, Tipologia: Vino rosso

    € 25,50 € 23,00
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino DOC 2016 Caparzo  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 87/100
    James Suckling: 87/100
    Vinous Antonio Galloni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Caparzo, Vitigni: Sangiovese, Sangiovese grosso, Tipologia: Vino rosso

    € 15,40 € 11,90
    Q.tà  
     
  • Morellino di Scansano 2016 Ambrogio e Giovanni Folonari  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigni: Sangiovese, Ciliegiolo, Tipologia: Vino rosso

    € 12,00
    Q.tà  
     
  • "Simbiotico" Sangiovese Rubbia al Colle - senza solfiti aggiunti ed allergeni - Vegan pro  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Rubbia al Colle, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 23,30 € 17,00
    Q.tà  
     
  • "Rosso dei Notri" 2016 Tua Rita  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 90/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 88/100
    James Suckling: 93/100
    Robert Parker: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Tua Rita, Vitigni: Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 15,30 € 14,70
    Q.tà  
     
  • "Poggio Valente" 2015 Fattoria Le Pupille  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Wine Spectator: 88/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 91/100
    James Suckling: 93/100
    Robert Parker: 94/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Fattoria Le Pupille, Vitigni: Sangiovese, Alicante, Syrah, Tipologia: Vino rosso

    € 25,50 € 23,00
    Q.tà  
     
  • "Campo al Mare" Bolgheri Rosso 2017 Folonari  aggiungi ai PREFERITI
    Wine Spectator: 90/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 92/100
    Luca Maroni: 90/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigni: Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Tipologia: Vino rosso

    € 23,00 € 16,90
    Q.tà  
     
  • "Fattorie le Maestrelle" Toscana IGT Santa Cristina Antinori 2017  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Antinori, Vitigni: Sangiovese, Merlot, Syrah, Tipologia: Vino rosso

    € 11,80 € 8,50
    Q.tà  
     
  • Chianti Superiore "Santa Cristina" Marchese Antinori 2017  aggiungi ai PREFERITI

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Antinori, Vitigni: Sangiovese, Merlot, Tipologia: Vino rosso

    € 11,00 € 9,20
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino 2012 Poggio Antico  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Falstaff Magazin: 94/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Poggio Antico, Vitigni: Sangiovese, Sangiovese grosso, Tipologia: Vino rosso

    € 61,00
    Q.tà  
     
  • Rosso di Montalcino 2015 Poggio Antico  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 91/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Poggio Antico, Vitigni: Sangiovese, Sangiovese grosso, Tipologia: Vino rosso

    € 22,50 € 19,40
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino Riserva "Le due Sorelle" 2009 Tenuta la Fuga Folonari  aggiungi ai PREFERITI
    Wine Spectator: 90/100
    Veronelli: 93/100
    James Suckling: 95/100
    Robert Parker: 91/100
    Falstaff Magazin: 94/100
    Vinous Antonio Galloni: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Folonari, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 57,00 € 55,00
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino "I Poggiarelli" 2013 Cortonesi  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Wine Spectator: 92/100
    James Suckling: 95/100
    Robert Parker: 92/100
    Jancis Robinson: 17/20
    Vinous Antonio Galloni: 92/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Cortonesi, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 66,40 € 43,00
    Q.tà  
     
  • Brunello di Montalcino DOCG 2012 Pianrosso Riserva Santa Caterina d'Oro Ciacci Piccolomini d'Aragona  aggiungi ai PREFERITI
    Wine Spectator: 93/100
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 97/100
    Robert Parker: 95/100
    Falstaff Magazin: 96/100
    Jancis Robinson: 16/20
    Vinous Antonio Galloni: 94/100
    Wine Enthusiast: 100/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Ciacci Piccolomini D'Aragona, Tipologia: Vino rosso

    € 105,00
    Q.tà  
     
  • "Ad Astra" 2014 Fattoria Nittardi  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    James Suckling: 93/100
    Jancis Robinson: 16/20

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Nittardi, Vitigni: Cabernet Sauvignon, Merlot, Petit Verdot, Tipologia: Vino rosso

    € 13,30 € 12,50
    Q.tà  
     
  • Morellino di Scansano Riserva 2015 Roccapesta  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Bibenda : Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda
    Veronelli: 89/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Roccapesta, Vitigni: Sangiovese, Ciliegiolo, Tipologia: Vino rosso

    € 21,50 € 20,00
    Q.tà  
     
  • Chianti Classico 'Fonte alla Selva' Banfi 2017  aggiungi ai PREFERITI
    Veronelli: 87/100

    Regione: Italia - Toscana, Cantina: Banfi, Vitigno: Sangiovese, Tipologia: Vino rosso

    € 12,90 € 12,38
    Q.tà