tenuta di trinoro

Dalla distribuzione di etichette pregiate in America negli anni Ottanta, passando per gli studi enologici a Bordeaux, Andrea Franchetti approda, finalmente nei primi anni Novanta, in Val d'Orcia, vicino al paese di Sarteano, dove dà vita al suo progetto enologico, concepito con rigore assoluto e crea la cantina “Tenuta di Trinoro”. La prima vendemmia sperimentale giunge nel 1995 e già da allora i propositi dell'azienda erano ben chiari: raggiungere l'eccellenza assoluta. Un percorso senza compromessi che trova nell'oggi ancora solide conferme.
Le prime bottiglie sperimentali della Tenuta di Trinoro sono proprio del 1995 e Andrea Franchetti, riesce fin da subito a caratterizzare i suoi vini con uno stile preciso e ben leggibile. Grande il debito con l’approccio enologico e viticolo di Bordeaux ma non secondaria anche la personalità dei vini, attraverso vendemmie ritardate il più possibile, fermentazioni in cemento, grandi estrazioni e uso del legno piccolo. Il risultato sono prodotti sempre di grande intensità aromatica e dal sorso energico e appagante. Negli uvaggi da Cabernet FrancCabernet SauvignonMerlotPetit Verdot, il rovere non manca, ma il vino possiede materia e slancio. I vini di taglio bordolese ingentiliti da una mano toscana hanno grande estrazione e sostanziosa freschezza. Sono proprio queste due caratteristiche il filo conduttore dei vini di Tenuta di Trinoro. Vini mai banali che, se si ha la pazienza di attendere, sapranno ricompensare con frutti ricchi e sensazioni appaganti.
Le vigne di Tenuta di Trinoro si trovano all’inizio della Val d’Orcia, ai piedi del Monte Cetona e si estendono per 22 ettari su terreni con ottima esposizione a Sud e ad altezze variabili tra i 450 ed i 650 metri sul livello del mare. Le vigne sono piantate nello stile di Bordeaux con alta densità d’impianto in modo da spingere le viti ad andare in profondità nel terreno con le radici al fine di estrarre i minerali ed i nutrienti migliori che conferiscono forza e struttura ai vini.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di tenuta di trinoro
tenuta di trinoro Palazzi 2015 Tenuta di Trinoro

Il Palazzi Tenuta di Trinoro, è un vino rosso di colore rubino intenso e impenetrabile. Al naso esprime eleganti e raffinate note di marasca, ribes e frutta rossa. Al palato è ricco, elegante e potente. I tannini importanti sono levigati ed avvolgenti capaci di regalare un finale lungo e persistente. Affina 8 mesi in barriques nuove di rovere francese.

Perfetti da regalare
Ve
93/100
WS
96/100
RP
92/100
GR
2 bicchieri
Vi
4 Viti AIS
tenuta di trinoro Tenuta di Trinoro 2015

Il Tenuta di Trinoro, è un vino rosso di colore rubino intenso. Il bouquet olfattivo è complesso, raffinato ed intenso, arricchito da note di marasca, frutta rossa e confettura. Il gusto è potente, caldo, i tannini levigati e fitti, regalano finale lungo e persistente. Affina 8 mesi in barriques nuove di rovere francese.

Perfetti da regalare
WS
94/100
GR
2 bicchieri rossi
Ve
91/100
RP
95/100
Bi
Bibenda 5 Grappoli
Vi
4 Viti AIS