Serpaia

Serpaia è la tenuta della Maremma Toscana del noto marchio di vini trentini Endrizzi.
È un progetto che nasce dal desiderio di ampliare gli orizzonti e mettersi alla prova in un altro contesto e con altri vitigni, lontano dalle valli del Trentino.
Verso la fine degli anni ’90, durante un viaggio in Maremma, Christine e Paolo Endrici restano affascinati dal paesaggio selvaggio del territorio e decidono di cercare un podere in quest’angolo di Toscana.
La scelta cade sui Poderi Querciolaia e Maremmello nella zona di Magliano, in provincia di Grosseto. Si tratta di terreni utilizzati per il pascolo delle capre, coperti da sterpi e arbusti della macchia mediterranea, ma caratterizzati da pregiati suoli argillosi ricchi si sostanze minerali.
L’occhio esperto del vignaiolo trentino riconosce subito il potenziale del territorio, nonostante lo scetticismo degli abitanti del luogo, che ritenevano quelle terre selvagge e inospitali buone solo per le serpi.
Le vigne della tenuta si trovano nella prima zona collinare affacciata sul golfo di Talamone, baciate da un clima mediterraneo, mitigato dalle brezze del Mar Tirreno.
La scelta dei vitigni è caduta sull’immancabile Sangiovese, che in queste terre produce il famoso Morellino, e sui bordolesi Merlot e Cabernet Sauvignon, molto adatti ai terreni e al clima della Maremma, che favoriscono una piena maturazione con profili ricchi e intensi.
Fin dalle prime annate, i vini si dimostrano molto promettenti, caratterizzati da potenza, maturità e concentrazione.
Tuttavia, per cercare di migliorare ancora il loro livello, nel 2018 è stato chiamato l’enologo Lorenzo Landi, che ha  deciso di utilizzare vinificazioni più brevi e meno estrattive, e di sostituire le barrique con botti grandi di rovere, che consentono un’evoluzione dei vini senza note di vaniglia e legno.
I vini sono diventati ancora più eleganti, conservando una maggior fragranza fruttata e freschezza. Etichette che rappresentano una vera sorpresa e che possono vantare un rapporto qualità-prezzo imbattibile. Acquistale online su WinePoint.

Leggi di più
Leggi di meno
I vini di Serpaia
Serpaia 'Serpaiolo' Rosso Serpaia di Endrizzi 2019

"Serpaiolo" di Serpaia è un vino rosso rubino luminoso dagli aromi profondi e speziati, prodotto con un blend di uve SangioveseMerlotCabernet Sauvignon. Il bouquet dei profumi percepiti è ampio e caratterizzato da sentori di ciliegia e mora selvatica. All’assaggio è morbido, armonico anche grazie ad una trama tannica levigata dall’affinamento di 8 mesi in botte grande

Serpaia Morellino di Scansano Serpaia di Endrizzi 2019

Il Morellino di Scansano di Serpaia è un vino rosso rubino con unghia granata. Il bouquet dei profumi percepiti è ampio e caratterizzato da sentori di viola, prugna, bacche scure e pepe. All’assaggio si percepisce l’eleganza e la vellutata trama tannica molto ben ingentilita dall’affinamento di 8 mesi in bottegrande

Serpaia Sangiovese 'Dono' Serpaia 2015 Toscana IGT

Il Dono Morellino di Scansano Riserva di Serpaia è un vino rosso rubino con unghia granata. Il bouquet dei profumi percepiti è ampio e caratterizzato da sentori di frutti a bacca rossa, tra cui ciliegia e ribes. In bocca si presenta con un gusto pieno e armonico con elegante tannicità ed equilibrio. Affina in barriques per 12 mesi, seguita da un successivo periodo di 8 mesi in grandi botti di rovere.

Bi
Bibenda 4 Grappoli