BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Rinaldi Francesco

 aggiungi ai PREFERITI

La prestigiosa storia di Cantina Francesco Rinaldi ha inizio nell’anno 1870: una grande storia di lavoro e di dedizione, nelle colline di Barolo: si tratta certamente di una terra che ha regalato moltissimo all’enologia italiana ed internazionale. La grande intuizioni imprenditoriale fu di Giovanni Rinaldi, che comprese nel XIX secolo, la grande importanza della cantina che decise di acquistare sulla collina coltivata a vigneti: la proprietà, fu poi portata avanti dai figli e dai nipoti di Giovanni Rinaldi, fino ad arrivare a Paola e Piera Rinaldi, attuali titolari dell’azienda. Sono ormai molti anni che il Barolo è un protagonista indiscusso dell’enologia internazionale, capace di unire storia e tradizione, due aspetti che Michele Rinaldi, uno dei quattro figli di Giovanni, seppe proporre in tutta Italia, nei primi anni del 900. Il marchio della Cantina si è via via rafforzato negli anni, e dal 1922, dopo la divisione famigliare, ha preso il nome del più giovane dei figli di Giovanni Rinaldi, Francesco. Le bottiglie di Barolo Cannubi e di Barolo Brunate, sono state servite sulle tavole più prestigiose a livello nazionale ed internazionale: solo per fare un esempio, nell’anno 1949, in occasione dell’adesione dell’Italia al Patto Atlantico, fu servito un Barolo prodotto dalla Cantina. La terra di Langa ha certamente contribuito a rendere il vino prodotto su questo territorio, un indiscusso protagonista internazionale. Nel corso degli anni sessanta, il percorso imprenditoriale è stato portato avanti da Luciano e Michele, figli di Francesco: l’azienda in questo periodo crebbe in modo importante, fino ad arrivare ai giorni nostri. Dall’inizio degli anni novanta, grazie al prezioso lavoro di Paola e Piera, l’azienda rispose in modo attento e calibrato alle nuove esigenze del mercato; fu così che la Francesco Rinaldi conquistò il mercato estero. Gli Stati Uniti, divennero il mercato più importante, al quale si affiancarono il Nord Europa e una parte dell’Oriente. La filosofia aziendale è densa di storia e tradizione e continua a forgiare l’esperienza produttiva di quella collina che due secoli prima aveva affascinato Giovanni. La storia dell’azienda vitivinicola Francesco Rinaldi è un fiore all’occhiello dell’enologia italiana. L’azienda nacque da una cantina appoggiata sulla collina dei Cannubi, la più famosa di Barolo, dove i terreni di tipo elveziano e tortoniano, si uniscono, conferendo all’uva Nebbiolo caratteristiche uniche. Proprio dalla cantina originaria con le caratteristiche “volte a botte”, si è passati negli anni a valorizzare sempre più il lavoro iniziato da Giovanni.


Cantina Rinaldi Francesco

  • Barolo "Cannubi" 2014 Rinaldi Francesco  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Veronelli: 92/100
    Robert Parker: 89/100

    Regione: Italia - Piemonte, Cantina: Rinaldi Francesco, Vitigno: Nebbiolo, Tipologia: Vino rosso

    € 54,50
    Q.tà  
     
  • Barolo "Brunate" 2014 Rinaldi Francesco  aggiungi ai PREFERITI
    Gambero Rosso: 3 bicchieri
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    Slowine: Vino Slow
    Veronelli: 91/100
    Robert Parker: 89/100

    Regione: Italia - Piemonte, Cantina: Rinaldi Francesco, Vitigno: Nebbiolo, Tipologia: Vino rosso

    € 38,50
    Q.tà  
     

Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point