porta del vento

Azienda vitivinicola Porta del Vento, nasce sulle colline del territorio di Camporeale, nella provincia di Palermo, a circa 600 metri di altitudine, nel cuore della zona di produzione dell’Alcamo Doc e del Monreale Doc. La coltivazione della vite avviene in circa 18 ettari di proprietà, di cui 14 ettari sono adibiti a vigneti. Il territorio coltivato si presenta particolarmente sabbioso, localizzato su una crosta di roccia arenaria. I vigneti sono allevati principalmente ad alberello e possono vantare 42 anni di età: l’esposizione è Nord, seguendo le scoscese pendenze del terreno; il luogo risulta particolarmente ventoso ed interessato da importanti escursioni termiche. La coltivazione della vite è biologica certificata; vengono utilizzati preparati biodinamici. La vite viene coltivata senza l’impiego di alcun prodotto di sintesi. La filosofia produttiva si basa su uno scrupoloso impegno per la preservazione e il mantenimento dell’equilibrio delle erbe spontanee, così da accrescere la biodiversità. Le rese sonio molto basse: circa quaranta quintali per ettaro. La vendemmia viene condotta rigorosamente a mano; l’uva appena raccolta, viene posizionata in apposite cassette e condotta  alla cantina aziendale, dove avviene la fase di fermentazione. In cantina, la natura farà il suo corso; armonia ed energia delle pianta, vengono trasmesse dai grappoli al vino, esprimendo in modo esemplare, il territorio di provenienza. I vini prodotti dall’azienda vitivinicola Porta del Vento sono: Mira, Lyr, Porta del Vento, Saharay, Luna Calante, Trebbi, Maquè Rosè, Perricone, Maquè, Ishac e Voria. Mira è un vino spumante ottenuto dalla rifermentazione in bottiglia, di una base di Catarratto, con aggiunta del primo mosto della vendemmia successiva. Lyr è uno spumante blanc de noir, ottenuto dalla rifermentazione in bottiglia del vino Perricone vendemmia 2015, è vinificato in bianco, e al vino viene aggiunto un’adeguata quantità di mosto. Porta del Vento è un Catarratto bianco, ottenuto con coltivazione biodinamica. Saharay è un Catarratto bianco, fermentato per 30 giorni su bucce, in vasche di cemento a temperatura controllata. Anche Luna Calante è un Catarratto bianco comune, fermentato a contatto con le bucce per 30 giorni. Trebbi è il primo Cru di Porta Del Vento: nel 2015 sono state prodotte 800 bottiglie. Maquè Rosè è un vino spumante ottenuto dalla rifermentazione in bottiglia di uva Catarratto. Perricone nasce dall’omonimo vitigno autoctono, tra i più antichi dei vitigni siciliani. Maquè nasce dall’unione di Nero d’Avola e Perricone, fermentati in vasche di cemento per 10 giorni. Ishac è un Nero d’Avola in purezza, coltivato in collina. Da ultimo Voria è un vino frizzante ottenuto da uve di Catarratto, coltivate in regime biologico e biodinamico.

I vini di porta del vento
Nero d'Avola 'Ishac' Porta del Vento 2018
porta del vento Nero d'Avola 'Ishac' Porta del Vento 2018

Il vino rosso Ishac di Porta del Vento, si presenta di colore rosso rubino intenso. Al naso esprime note di amarena, e mirtillo. Al palato è succoso, di buona sapidità. L’elegante trama tannica è caratterizzata da tannini armonici e bilanciati. Il finale lievemente balsamico è intenso e prolungato. Affina 12 mesi in botti di rovere.

Bi
4 Grappoli
Perricone Porta del Vento 2017 Terre Siciliane IGP
porta del vento Perricone Porta del Vento 2017 Terre Siciliane IGP

Rosso siciliano di grande aderenza territoriale e dalla spiccata personalità gusto-olfattiva. Affina per 2 anni in botti grandi di rovere di Slavonia.

''Maque''' Rosso Sicilia IGT 2016 Porta del Vento - Blend Nero d'Avola e Perricone
porta del vento ''Maque''' Rosso Sicilia IGT 2016 Porta del Vento - Blend Nero d'Avola e Perricone

Il vino rosso Maque'di Porta del Vento, si presenta di colore rosso rubino intenso. Al naso esprime note di mora, ciliegia e mirtillo. Al palato è armonico, succoso, di buona freschezza ben bilanciata da tannini fitti e morbidi che regalano un finale fruttato intenso e persistente. Affina in botti di rovere.

Bi
3 grappoli
Catarratto 'Saharay' Porta del Vento 2017 - macerazione in bianco sulle bucce
porta del vento Catarratto 'Saharay' Porta del Vento 2017 - macerazione in bianco sulle bucce

Il vino bianco Catarratto "Sahray" Porta del Vento, si presenta di colore giallo oro. Al naso esprime note di agrumi, albicocca, pesca, zenzero. Al palato è corposo, fresco, di buona freschezza, dal finale pulito e di grande bevibilità equilibratamente tannico. Affina in botti di rovere di slavonia da 25 hl per 12 mesi.

Sl
Vino Quotidiano
Bi
4 Grappoli
Catarratto 'Saharay' Porta del Vento 2019 - macerazione in bianco sulle bucce
porta del vento Catarratto 'Saharay' Porta del Vento 2019 - macerazione in bianco sulle bucce

Il vino bianco Catarratto "Sahray" Porta del Vento, si presenta di colore giallo oro. Al naso esprime note di agrumi, albicocca, pesca, zenzero. Al palato è corposo, fresco, di buona freschezza, dal finale pulito e di grande bevibilità equilibratamente tannico. Affina in botti di rovere di slavonia da 25 hl per 12 mesi.

Sl
Vino Quotidiano
Bi
4 Grappoli
Catarratto Porta del Vento 2021 BIO Sicilia IGT
porta del vento Catarratto Porta del Vento 2021 BIO Sicilia IGT

Il vino bianco Catarratto Porta del Vento, da coltivazione Biodinamica, si presenta di colore giallo paglierino luminoso. Al naso esprime note di agrumi, albicocca e pesca. Al palato è corposo, fresco, di buona freschezza, dal finale pulito e di grande bevibilità.

Bi
3 grappoli
Perricone Porta del Vento 2019 Terre Siciliane IGP
porta del vento Perricone Porta del Vento 2019 Terre Siciliane IGP

Rosso siciliano di grande aderenza territoriale e dalla spiccata personalità gusto-olfattiva. Affina per 2 anni in botti grandi di rovere di Slavonia.