Selezione di 12 Montepulciano + 2 Magnum Montepulciano "Tre Saggi" in regalo

Elenco di tutte le Cantine

Laluce Michele

 aggiungi ai PREFERITI

Laluce Michele

L’azienda vitivinicola di Michele Laluce è una piccola e relativamente giovane cantina a conduzione famigliare nata nel 2001 in Basilicata, dalla passione di Michele e di tutta la famiglia per la viticoltura.
Michele infatti segue le orme paterne e continua l’opera già cominciata da lui creando un’azienda vitivinicola dalla precedente azienda agricola del padre, concentrandosi sulla produzione di uve di altissima qualità secondo modalità di agricoltura sostenibile e biologica.
I vigneti aziendali sorgono nel comune di Ginestra, in provincia di Potenza, nella splendida Basilicata, proprio nel cuore della zona del Massiccio del Vulture, su fertili e dolci terreni collinari ricchi di preziose sostanze nutrienti per la coltivazione della vite e degli ulivi.
I 6 ettari vitati si estendono fino alle pendici del vulcano Vulture, a circa 400 metri di altitudine sul livello del mare, offrendo un ambiente pedo-climatico unico e inimitabile, fatto di suoli di origine vulcanica, calcarea e argillosa con buona presenza di rocce magmatiche.
Michele Laluce fin dalla più giovane età, con l’aiuto del padre, si dedica con passione e grande amore alla coltivazione dell’aglianico, il vitigno principe della regione. La famiglia Laluce infatti si dedica con pazienza e dedizione alla missione di esprimere nei vini non solo il territorio ma anche la tradizione locale, fatta di gesti antichi, lenti e in armonia con la natura, come i contadini di una volta, per creare vini puri e genuini.
In cantina come in vigna le lavorazioni sono seguite da mani esperte e pazienti, con vinificazioni che rispettano la materia prima in tutte le fasi.
La prima parte della vinificazione dopo l’arrivo in cantina è effettuata in cisterne di acciaio inox e rappresenta il momento chiave della lavorazione, in quanto con la fermentazione il vino comincia il suo processo per diventare un grande Aglianico del Volture.
A seconda della tipologia poi, il vino viene trasferito in grandi o piccole botti di rovere, dove riposa e affina, arricchendosi dei caratteristici e tipici aromi e sapori che fanno dell’Aglianico del Volture DOC e DOCG uno tra i più pregiati e apprezzati vini al mondo.
Nascono così vini rossi intensi, fruttati e speziati, caratterizzati da una struttura solida e tannica, di ottima persistenza gusto-olfattiva.
L’Aglianico del Volture Superiore DOCG “Le Drude” rappresenta il punto più alto della gamma firmata da Michele Laluce e dalla sua cantina, con un profilo gusto-olfattivo caratterizzato da sentori e aromi minerali in primis, seguiti e accompagnati da note fruttate e vegetali. Dotato di una struttura importante e complessa è un vino austero, di grande persistenza gustativa.
Segue a ruota l’Aglianico del Volture Superiore DOC “Zimberno” elegante, speziato e minerale, ottenuto da uve aglianico in purezza affinate per il 70% in acciaio e per il restante 30% in botti di rovere.
Molto interessante anche il “S’Adatt”, versione base dell’Aglianico del Volture DOC secondo Michele Laluce, con affinamento in solo acciaio e un sorso fruttato e lievemente speziato, dotato di intrigante freschezza e tannini ben integrati nella solida trama.


Cantina Laluce Michele

  • 'S'Adatt' Michele Laluce 2013 Aglianico del Vulture DOC
    Stephen Tanzer: 91/100
    € 9,50 € 7,80
  • 'Zimberno' Michele Laluce 2013 Aglianico del Vulture DOC
    Gambero Rosso: 2 bicchieri
    Robert Parker: 88/100
    € 12,50 € 11,80
  • Aglianico del Vulture 'Le Drude' Michele Laluce 2012
    Vitae AIS: Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
    € 27,50 € 22,30
  • Bianco 'Morbino' Laluce Michele 2016 Basilicata IGT
    € 13,00 € 11,90

Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point