Elenco di tutte le Cantine

Jean Fillioux

 aggiungi ai PREFERITI

Jean Fillioux

Maison Jean Fillioux, l'haute couture dei cognac

Cherchez le lieu. Se è vero che dietro a un grande uomo c'è sempre una grande donna, è altrettanto vero che molte volte, dietro il successo di una Maison, c'è un luogo. Questo piccolo teorema è la chiave di volta per capire il successo di una delle distillerie francesi più rinomate al mondo.
Corre l'anno 1894 quando Honoré Fillioux acquista il vigneto "La Pouyade" nel piccolo villaggio di Juillac-le-Coq. Qui, arroccata su una collina dalla quale domina i filari sottostanti, sorge la dimora della famiglia. Siamo in una zona tra le più rinomate di Francia, al centro del Triangle d'Or, il cuore della regione del Grande Champagne di Cognac.
Il luogo diventa il fulcro di una passione che anima ben 5 generazioni di Fillioux che tramandano le une alle altre un savoir faire che rende i cognac della Maison prodotti di nicchia, velati da un alone di prestigio e ricercatezza.
Nel 2003 il Domaine passa nelle mani di Cristophe, il rappresentante della quinta generazione che ha ereditato dai suoi avi la ferma determinazione nel mantenere la forte identità familiare. È una dinastia quella dei Fillioux che ha amato e ama intensamente il proprio lavoro.

Il cognac Fillioux, la realtà di un capolavoro

Cognac eccezionali quelli della Maison Fillioux, dedicati a chi sa apprezzare un distillato che ama accarezzare il palato con una nota di devastante ricchezza. I 63 acri della Pouyade coltivati a Ugni Blanc, il nostro Trebbiano, affondano le loro radici su un terreno gessoso, capace di conservare come un prezioso tesoro l'umidità catturata in superficie, rilasciandola con sapiente lentezza nei periodi più siccitosi. È la cantina la vera protagonista di casa Fillioux. Qui, dopo la tradizionale distillazione nel famoso alambicco Charentais, c'è chi giura di vedere Cristophe sedere a occhi chiusi, intento ad ascoltare il respiro del suo cognac, il suo lento invecchiamento, il suo riposo silenzioso ma ricco di promesse.

Cognac Reserve, la nobiltà e l'eleganza

Gli addetti ai lavori hanno definito i cognac reserve della maison Fillioux "distillati spirituali". Il liquido ambrato che riscalda il bicchiere è la quintessenza di una nobiltà discreta eppure presente in ogni nota aromatica, dal profumo tipico di cuoio a quello più brioso delle spezie.
Il Cognac XO Moulin Rouge Grande Champagne AOC 1er Cru de Cognac è dedicato invece all'estimatore che intende partire per un viaggio sensoriale indimenticabile. Morbido e sensuale, invecchia per più di 50 anni in profumate barriques di quercia francese. Un'abitudine, un savoir faire che Cristophe ha mantenuto inalterato nel tempo, una lezione imparata dai suoi avi ed elargita con generosità alle generazioni future.


Cantina Jean Fillioux


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point